Giovedì nel CDA Rai la revoca del tetto di 240 mila euro ai compensi delle star?

Dopodomani dovrebbe arrivare il parere favorevole del CDA rispetto allo sforamento del tetto sui compensi degli artisti che lavorano presso la televisione di Stato

di Hit

Giovedì 13 aprile potrebbe essere il giorno giusto per arrivare ad una decisione finale rispetto alla questione compensi artisti Rai. E’ in programma infatti, proprio in quella giornata, un consiglio di amministrazione dell’ente radiotelevisivo pubblico, lo stesso che dovrebbe decidere la nomina di Luca Milano a Rai Ragazzi.

Il direttore generale della Rai porterà una relazione dopo il parere dell’avvocatura dello Stato che aveva espresso dubbi in merito ad un tetto ai compensi delle star. “Le prestazioni artistiche vanno considerate in maniera distinta, non gravano sul canone e i compensi vanno valutati considerando la necessità di garantire alla Rai di operare in regime di parità concorrenziale”.

Secondo quanto si apprende nel corso di quel CDA si arriverà alla revoca del tetto di 240 mila euro per tutti gli stipendi relativi agli artisti, che quindi potranno rimanere nella televisione pubblica.

I Video di TvBlog