Doctor Who: la nuova compagna del dottore sarà dichiaratamente gay

Pearl Mackie sarà la prima compagna del Dottore in Doctor Who apertamente gay

doctor-who.jpg

Il prossimo 15 aprile su BBC e BBC America arriverà la decima stagione di Doctor Who (in Italia prossimamente su Netflix e Rai 4), una stagione che si annuncia storica sotto diversi aspetti. Infatti non solo sarà l'ultima targata Steven Moffat e con Peter Capaldi come Dottore, ma vedrà anche per la prima volta un personaggio apertamente gay affiancare il protagonista.

La nuova compagna di viaggio in Doctor Who, Bill Potts, interpretata da Pearl Mackie, che ha preso il posto di Jenna Coleman/Clara Oswald, sarà infatti dichiaratamente gay

Non dovrebbe essere una questione così rilevante nel XXI secolo. E' anche arrivato il momento non pensate?

Ha commentato in un'intervista alla BBC proprio l'attrice Pearl Mackie che ne ha sottolineato l'importanza in uno show "mainstream" rivolto a tutta la famiglia come Doctor Who

E' importante evidenziare che ci sono persone gay, persone nere, ma ci sono allo stesso modo alieni nel mondo quindi fate attenzione! Mi ricordo quando ero uno giovane ragazza di razza mista e guardavo la tv e non trovavo così tante persone che mi assomigliassero, penso quindi che sia importante che tutto il pubblico possa ritrovarsi sullo schermo.

Gli spettatori di Doctor Who potranno scoprire che Bill è gay fin dai primi momenti del personaggio nella serie, come riporta TvLine viene rivelato in un dialogo all'inizio della prima puntata.

Il fatto che Bill sia gay non è l'aspetto principale che la definisce. E' sicuramente qualcosa che la caratterizza, di cui è felice e che non le dà alcun tipo di problema.

In Doctor Who non sono mai mancati personaggi gay o bisessuali, basti pensare che il capitano Jack Harkness (John Barrowman) era "omnisessuale" come veniva definito, ma anche River Song (Alex Kingston) era stata sposata con due donne prima di incontrare il Dottore. In entrambi i casi, però, si trattava di personaggi apparsi saltuariamente nelle avventure di Doctor Who e non presenze fisse come sono le compagne del dottore.

Mackie ha poi rivelato come essere stata semplicemente annunciata lo scorso anno come "la nuova compagna del Dottore" le abbia letteralmente cambiato la vita "Prima avevo 400 follower, poi nel giro di due ore dopo l'annuncio sono volata a 16500 follower!". Un ruolo che potrebbe lanciarne la carriera come è stato per le precedenti attrici e attori che hanno preso parte a Doctor Who "Matt Smith è fantastico in The Crown, Jenna Coleman è finita ad interpretare la regina Vittoria e Billie Piper sta facendo cose incredibili. Per me anche solo una piccola parte della loro carriera sarebbe un successo incredibile." Doctor Who "Ti apre porte che che non si sarebbero mai aperte prima".

La decima stagione di Doctor Who sarà l'ultima per Peter Capaldi, che lascerà la serie dopo lo speciale di Natale, e soprattutto per Steven Moffat showrunner e autore della serie, che lascerà le redini a Chris Chibnall, creatore di Broadchurch in vista della prossima stagione. Con tutti questi cambiamenti in atto sembra possibile che Mackie possa restare come compagna del dottore solo per questa stagione. Ma prima bisognerà scoprire chi sarà il nuovo dottore, che secondo diversi rumor provenienti dal Regno Unito, potrebbe essere una dottoressa con addirittura Phoebe Waller-Bridge (Fleabag) tra i nomi in lizza per il ruolo. Tra gli altri nomi come possibili nuovi protagonisti di Doctor Who che emergono dai media inglesi, spuntano quelli di Kris Marshall, Tilda Swinton, David Harewood, Olivia Colman (legata a Chibnall da Broadchurch), Ben Whishaw, Rory Kinnear, Andrew Scott, James Norton o Hayley Atwell. Insomma l'elenco è lungo a dimostrazione del fatto che nessuna decisione sia ancora stata presa.

  • shares
  • Mail