Serie Tv, novità: Raza Jaffrey in Lost in Space di Netflix; Jacqueline Bisset tra le novità di Counterpart

Jacqueline Bisset tra i nuovi ingressi di Counterpart di Starz. Raza Jaffrey nel remake di Lost in Space di Netflix. Novità per Young & Hungry, Lucifer, The Bold Type e The Blacklist

Raza Jaffrey poses on arrival for the British Academy of Film and Television Arts (BAFTA) Los Angeles TV Tea 2015 on September 19, 2015 in Los Angeles, California. AFP PHOTO / FREDERIC J. BROWN (Photo credit should read FREDERIC J. BROWN/AFP/Getty Images)

Lost in Space: Raza Jaffrey entra come ricorrente nella nuova serie di Netflix, attesa per il 2018, remake dell'omonimo cult del 1965 di Irwin Allen, prodotto dalla Legendary Tv. Come l'originale, Lost in Space racconterà della famiglia Robinson costretta ad unire le forze in un momento di crisi, costretti a fare i conti con una missione nello spazio che ha perso la rotta e con gli alieni esterni e i demoni interiori a dividerli. Jaffrey sarà Victor, un politico ambizioso fin da quando era giovane, affascinante, educato e con un forte senso della giustizia, ma anche arrogante e impaziente, Victor si è costruito con il tempo una maschera per nascondere la paura che prima o poi si possa scoprire che è sopravvalutato.

Counterpart: Jacqueline Bisset, Stefan Kapicic, Jacqueline Antaramian, Liv Lisa Fries, Christine Paul, Ingo Rademacher e Marco Khan entrano nel cast del thriller di Starz in ruoli ricorrenti. Prodotta da MRC e Anonymous Content, Counterpart vede come protagonista J. K. Simmons nei panni di Howard Silk un funzionario di un'agenzia governativa che scopre come la sua divisione si occupi di proteggere l'ingresso in un mondo parallelo, attraverso l'Howard dell'altro mondo, la serie affronterà temi come le opportunità, gli amori perduti e l'identità individuale. Bisset sarà Lydia Burton, mamma di Emily (Olivia Williams), membro in pensione del governo inglese, la sua presenza è sempre molto ingombrante; Kapicic sarà Lieber braccio destro di Shaw (Nicholas Pinnock) che non rispetta Howard; Kamaranian sarà Ava Fencher, moglie del diplomatico Roland Fancher (Richard Schiff); Fires sarà Greta una giovane un pò bohemien che con la sua gentilezza conquista uno dei protagonisti della serie; Paul sarà Mira leader di un gruppo clandestino; Rademacher sarà Friedrch il miglior amico di Quayle spesso usato per favori all'interno dell'ufficio di interscambio; Khan sarà Raash braccio destro di Howard Prime.

Future Man: Britt Lower entra nel cast della nuova comedy di Hulu di Seth Rogen e Evan Goldberg. Future Man racconta la storia di Josh Futterman (Josh Hutcherson) inserviente di giorno e abile giocatore di videogiochi di notte che viene incaricato da un misterioso visitatore del futuro, di impedire l'estinzione della razza umana: Josh sarà la chiave per fermare un'invasione di una super-razza aliena. Lower sarà Jeri collega di Josh per cui ha una cotta da anni. Bella e intelligente, solamente quando Josh riuscirà a parlarle capirà che è anche un po' stramba, con un personale senso dell'umorismo.

Hannah Royce's Questionable Choices: Tyler Labine entra nel cast della comedy CBS prodotta da Sony Tv e creata da Matt Tarses. Hannah Royce's Questionable Choices, racconta la storia di Hannah (Alice Eve) una donna che nella vita ha sempre preso decisioni particolari, come avere tre figli da tre uomini diversi, ritrovandosi così con un'ampia e variegata famiglia. Labine sarà Barry primo marito di Hannah e padre della figlia più grande Scarlett; conosce Hannah fin dal liceo ma la sua incapacità a crescere ha portato alla rottura tra i due, da poco si è trasferito dalla madre, vicino casa di Hannah, e continua sempre ad essere parte della sua vita. Gli altri compagni di Hannah sono interpretati da Kyle Howard e James Earl.  Tutti i pilot ordinati da CBS.

Lucifer: Lauren Holly sarà guest star della serie della Fox prodotta dalla Warner Bros, nei panni di Roxie e secondo quanto riporta Tvline sulla base di alcune foto pubblicate su Instagram, la sua storia dovrebbe essere legata a un casinò di Las Vegas.

Still the King: Ben Savage entra come ricorrente nella seconda stagione della comedy di CMT attesa per la prossima estate negli USA. Savage sarà Gene un agente della commissione per il controllo degli scambi finanziari che sogna di fare successo.

The Blacklist: Aldis Hodge arriverà nella serie NBC in un episodio attesa a maggio nei pani di Mario Dixon, un abile ed esperto ladro con un gusto molto particolare, tra i maggiori ricercati dell'FBI per i furti di beni di lusso. Mario è forte, muscoloso e violento e non ha paura di sporcarsi le mani, tecnicamente non è un membro della "Blacklist" ma allo stesso tempo non è proprio una brava persona.

The Bold Type: Nikohl Boosheri entra come ricorrente accanto a Aisha Dee nella serie di Freeform in partenza il prossimo 11 luglio. Ispirata alla vita di Joanna Coles, responsabile di Hearst Magazines, The Bold Type racconta le stravaganti vite e gli amori di un gruppo di redattori e responsabili di un magazine al femminile chiamato Scarlet. Boosheri sarà Adena El-Amin, talentuosa, intelligente è una fotografa che si è recentemente trasferita a New York. Intervista dal magazine per il suo stile coraggioso, Adena che è lesbica, stringerà una forte amicizia con Kat (Dee) responsabile dei social media della rivista.

Young and Hungry: Jose Moreno Brooks entra come ricorrente nella comedy di Freeform (in Italia su Rai 3) nei panni di Juan Carlo un venditore ambulante messicano, un po' un Casanova, di cui Sofia (Aimee Carrero) si innamora mentre è in vacanza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail