Focus Ascolti: La partenza arrembante dei Soliti ignoti il ritorno nell’access di Rai1

L’analisi degli ascolti della prima settimana del game show

di Hit

La prima settimana dei Soliti ignoti il ritorno nell’access time della prima rete del servizio pubblico radiotelevisivo ha raccolto molti consensi, sia fra il pubblico che nella critica. Amadeus ha saputo prendere in mano un prodotto sicuramente vincente del portafoglio format di Endemol, dandogli ancora più smalto con ascolti che si sono attestati al di sopra della soglia del 20% di share, precisamente la media della prima settimana di messa in onda è stata del 20,5%, con 5.479.000 telespettatori, in crescita rispetto all’ultima edizione trasmessa di questo programma che fece segnare una media del 17,4% e 4.934.000 telespettatori.

La partenza di lunedì ha sfiorato i 6 milioni di telespettatori ed il 21,53% di share arrivando poi al 20,58% della puntata di giovedì (venerdì è andata in onda la partita della nazionale di calcio contro l’Albania). Prima di proseguire nell’analisi degli ascolti andando anche a vedere i dati per target, ci piace sottolineare l’ottima idea ed intuizione del gruppo di lavoro degli autori del gioco finale, quello “indovina di chi è parente” che ha saputo dare al programma un punto di valore in più, arrivando a tenere incollati i telespettatori fino all’ultimo minuto del programma. Il dato di permanenza lo testimonia, con una media che supera abbondantemente il 50% nelle 4 puntate finora diffuse, esattamente siamo al 55%.

Insomma, questo gioco, potrebbe diventare tranquillamente “la nuova ghigliottina” di Rai1, dopo quella “originale” che chiude ogni giorno l’appuntamento del preserale dell’Eredità, anch’esso con ottimi riscontri di audience. Il programma ha saputo poi ritrovare il suo spirito originale con il gioco che è tornato ad essere empaticamente interessante al telespettatore che si diverte a capire anch’esso quale è la professione dell’ignoto di turno.

Una spruzzata di dose di varietà è poi assicurata dall’esibizione di uno degli ignoti presenti in studio e tutto questo ha saputo ringiovanire il format, con conseguente brillantezza in termini di ascolti. Ma vediamo quali sono i dati per target, con le donne al 23% e gli uomini al 17% di share. Bene come sempre, parlando di Rai1, le fasce 55-64 con il 22,56% e over 65 con il 30,16% di share. Ma degno di nota anche il 17,64% di share nella fascia 15-24 anni.

Per quel che riguarda le classi socio economiche partiamo dal 31,5% nella AB, passando per il 27% della BB, il 22% della Medio Alta ed il 18,75% nella classe AA. Per livello d’istruzione abbiamo il 30% dell’elementare, 18% media inferiore, 19% media superiore ed il 15,67% dei laureati.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Soliti ignoti

Soliti ignoti è un game show prodotto da Endemol Shine, basato sul format Identity, trasmesso in access prime time da Rai1 dal 2007 al 2012 condotto da Fabrizio Frizzi.

Tutto su Soliti ignoti →