Serie Tv, novità: John Leguizamo in Waco; Marco de la O sarà El Chapo; Leah Remini in Kevin Can Wait

Matt Craven e Taylor John Smith in Sharp Objects di HBO. John Leguizamo in Waco con Taylor Kitsch. Reunion di The King of Queens in Kevin Can Wait

Waco: John Leguizamo raggiunge Michael Shannon e Taylor Kitsch nella serie evento in 6 parti prodotta da Weinsten Tv e in onda nel 2018 su Paramount Network. Scritta da John Erick Dowdle e Drew Dowdle, Waco racconta la storia dei 51 giorni in cui nel 1993 in cui FBI e ATF assediarono la setta di David Koresh, The Branch Davidians, a Waco in Texas, fino alla sparatoria letale che chiuse la vicenda. L’assedio sarà raccontato attraverso iversi punti divista di tutte le parti coinvolte. Leguizamo sarà l’agente ATF Robert Rodriguez mandato nella setta di Koresh per raccogliere le prove necessarie ad accusare il capo spirituale, ma finirà per legare con i membri che incontra.

Berlin Station: Brandon Spink entra come ricorrente nella seconda stagione del drama di Epix prodotto da Paramount Television e Anonymous Content (inedito in Italia), uno spy-thriller ambientato nella stazione della CIA di Berlino travolta dallo scandalo di un’informatore. Spink sarà Noah, figlio di Robert Kirsch (Leland Orser), tornato a Berlino per vivere con il padre.

Blindspot: Mary Stuart Masterson sarà guest star della serie tv di NBC (in Italia su Premium), nei panni di un’importante membro dell’FBI ma la produzione non ha rivelato ulteriori dettagli sul personaggio che apparirà nel finale di stagione

Chicago PD: Dana Ashbrook sarà guest star dell’episodio in onda il prossimo 26 aprile del procedurale di NBC prodotto da Dick Wolf. In Chicago P.D. Ashbrook sarà un ex drogato, uscito dal giro, che un tempo è stato un informatore che ha portato alla cattura dei suoi stessi amici, ora è un rispettato cittadino che ha però un segreto sul passato di Voight.

El Chapo: Marco de la O sarà il famoso narcotrafficante Joaquin “El Chapo” Guzman nella serie tv che debutterà il 24 aprile su Univsion e distribuita nel resto del mondo da Netflix, che racconterà la vita di El Chapo uno dei criminali più famosi e pericolosi al mondo. La serie si svilupperà lungo tre decenni, dal 1985 quando era un membro di basso livello nel cartello di Guadalajara, fino all’ascesa e alla successiva e recente caduta del suo impero. Nel cast troviamo anche Humberto Busto, Juan Carlos Olivas, Alejandro Aguilar, Tete Espinoza, Valentina Acosta e molti altri attori di origini latine. El Chapo è creato da Silvana Aguirre Zegarra.

Fear the Walking Dead: finita la terza stagione Dave Erickson non sarà più lo showrunner dello spinoff di The Walking Dead per potersi concentrare sullo sviluppo di nuovi progetti per i canali del gruppo AMC Networks.

Kevin Can Wait: Leah Remini sarà guest star del finale di prima stagione della comedy di CBS dove ritroverà Kevin James, di cui era stata la “moglie televisiva” in The King of Queens. Nel finale di stagione in due parti, Kevin acconsentirà a rientrare in servizio per un’indagine di polizia e tornerà sotto copertura insieme alla collega Vanessa Cellucci (Remini) tornando ad essere marito e moglie per finta. Le due puntate finali di Kevin Can Wait (inedita in Italia) andranno in onda l’8 maggio.

Manhunt: Unabomber: Rebecca Henderson entra nel cast del crime drama di Discovery Channel (atteso in Italia su Nove). La serie antologica racconterà la storia di Ted Kaczynski che tra gli anni ’80 e ’90 terrorizzò gli Stati Uniti con una serie di lettere bomba e venne soprannominato Unabomber. Henderson sarà Judy Clarke, avvocato di Ted e oggetto delle sue attenzioni. Saggia e esperta avvocatessa, con una carriera costruita su casi importanti, farà di tutto per evitare la pena di morte per il suo cliente. Kaczynski sarà Paul Bettany mentre Sam Worthington sarà l’agente FBI che attraverso le sue indagini riuscì a catturare Unabomber.

Sharp Objects: Matt Craven e Taylor John Smith raggiungono Amy Adams, Chris Messina e Elizabeth Perkins nel drama in 8 episodi di HBO prodotto da Enterteinment One e Blumhouse Television, scritto da Marti Noxon, diretto da Jean Marc Vallée e tratto dal romanzo di Gillian Flynn. Sharp Objects racconta le vicende di Camille Preaker (Adams) una giornalista che vive una vita isolata, lontana dal suo passato. Uscita da poco da un ospedale psichiatrico, viene mandata nella sua cittadina natale in Missouri per seguire l’omicidio di due ragazzine, ma le sue tendenze auto-distruttive saranno amplificate dal ritorno in famiglia e dall’ospitalità del sud, portandola ad immedesimarsi troppo con le vittime. Craven sarà Vickery capo della polizia di Wind Gap il cui temperamento sarà messo a dura prova dall’arrivo della reporter e di un detective da St Louis; Smith interpreta John Keene che ha dormito ben poco dopo l’omicidio della sorella Natalie, di 13 anni e diventa il primo sospettato per il suo carattere irascibile e sensibile.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Chicago PD

Chicago PD è un drammatico poliziesco creato da Dick Wolf, Derek Haas, Michael Brandt e Matt Olmstead, spin-off di Chicago Fire, che NBC ha ordinato per la stagione 2013/14. In Italia, dopo il passaggio su Premium Crime, la serie è stata trasmessa da Italia 1.

Tutto su Chicago PD →