Le Iene, Nina Moric, il servizio "saltato" e il vecchio scherzo ritrasmesso: "Hanno deciso di punire il mio no. Mandando in onda quello scempio"

A Le Iene è stato riproposto un vecchio scherzo con protagonista Nina Moric. E la showgirl commenta la decisione su Facebook.

Il video richiesto non è più disponibile.
Ci scusiamo per il disagio.

Nella puntata di ieri, mercoledì 22 marzo 2017, a Le Iene hanno mandato in onda un vecchio scherzo con protagonista Nina Moric. La bella showgirl, via Facebook, ha voluto, questa volta, sottolineare alcuni passaggi dello sketch e rivelando un precedente presunto antefatto su un servizio che l'avrebbe vista parlare delle ragazze dell'est (ma non effettuato) Secondo quanto specificato dalla Moric, la rete avrebbe "ovviamente deciso di punire il mio no. Mandando in onda quello scempio."

Nina Moric Le Iene.jpg

Ecco lo sfogo su Facebook della showgirl:

Ho avuto il buonsenso televisivo di tacere riguardo lo scherzo delle Iene girato 4 anni fa e mandato in onda più o meno 2 anni fa, si probabilmente quello non era un periodo facile per me.
Quando è andato in onda lo scherzo la prima volta, la sottoscritta ha incassato il colpo, e non ha mai proferito parola a riguardo.
Mi piacerebbe che le iene mandassero in onda anche le scene in cui l'attore fingendosi milionario mi chiama e mi fa l'elenco delle vetture che possiede per venirmi a prendere.
Ed io gli dico : ho più soldi di te non me è frega un cazzo delle tue macchine, io vengo con il mio autista.
(Tant'è che nello scherzo non mi si vede arrivare in macchina con il tizio)
Secondo punto, una volta al ristorante l'attore sembra quasi a disagio, mi confessa di essere omosessuale, che la sua famiglia ricca borghese ma all'antica non lo accetta, e che ha questo problema di due gobbe simili a due tette sulla schiena.
Alla luce di questo è un gesto da puttana o è un gesto di solidarietà? di una persona che si spoglia dalla mattina alla sera, per cambiarsi abiti, come qualsiasi modella del mondo davanti al proprio truccatore, davanti al proprio stylist ECC...
Ma veniamo ai motivo per cui il video è stata rimandato in onda ieri, il motivo per cui la figuraccia alle Le Iene stavolta voglio fargliela fare io o almeno ci provo. sia chiaro io ho un profilo autenticato se su quanto segue sto mentendo è giusto che mi becchi una denuncia anche bella grossa : lunedì sera ore 20 sono stata chiamata dalla Iena MARY SARNATARO, per fare un servizio sulle ragazze dell'est ovviamente lunedì sera ho rifiutato l'offerta e suggerito a Mary di riaggiornarci al giorno seguente perché sarei stata più libera.
Il martedì ho passato 14 ore a Torino per un vertice con l'azienda di costruzioni di cui faccio parte, nonostante questo ho risposto a tutte le telefonate di Mary, abbiamo riso scherzato e le ho promesso che appena sarei tornata a casa le avrei telefonato.
Sono rientrata a mezzanotte, troppo tardi per me e per lei, prendiamo appuntamento telefonico per Mercoledì mattina, in cui io sarei anche dovuta passare da Cologno ( dove c'è la sede delle iene ) ma non se ne fa nulla troppo poco tempo, saluto Mary con affetto, addirittura le ho detto che sarebbe stata una mia amica ideale.
La sera ovviamente hanno deciso di punire il mio no. Mandando in onda quello scempio.
Questo tipo di "ripicca" intimidatoria per il futuro è oggetto di studi dei miei avvocati.
Vi aggiornerò.

  • shares
  • Mail