Serie Tv, novità: Eliza Dushku arriva in Bull, John Cho in Difficult People di Hulu

John Cho sarà il fidanzato di Billy Eichner nella terza stagione di Difficult People; Eliza Dushku entra nel cast di Bull potenzialmente regular per la seconda stagione

LOS ANGELES, CA - NOVEMBER 18: Actress Eliza Dushku arrives at the Us Weekly Hot Hollywood Event at Voyeur on November 18, 2009 in Los Angeles, California. (Photo by Frazer Harrison/Getty Images)

Bull: Eliza Dushku entra nel cast della serie tv di CBS con Michael Weatherly recentemente rinnovata per una seconda stagione con un ruolo importante e potenzialmente regolare. Duskhu sarà J. P. Nunnelly sagace capo del miglior studio di avvocati difensori di New York che viene ingaggiato da Bull quando un membro della sua squadra, la Trial Anamysis Corporation, rischia di finire in galera. Dushku sarà in Bull in un arco di tre episodi a partire dal 9 maggio e c'è la forte possibilità che venga promossa regular nella seconda stagione.

Black-ish: Chris Brown guest star del prossimo episodio della comedy di ABC (inedita in Italia), nei panni del rapper Rich Youngsta. L'episodio in questione intitolato proprio "Richard Youngasta" vedrà Dre (Anthony Anderson) entusiasta di poter fare una campagna pubblicitaria con un rap famoso, ma si scontrerà con i dubbi della famiglia per il fatto che in questo modo porta avanti sempre i soliti stereotipi.

Difficult People: John Cho entra come ricorrente nella terza stagione della comedy Hulu, prodotta da Universal Cable Production con Julie Klausner e Billy Eichner nei panni di due amici di New York, tipicamente newyorkesi, irriverenti e sarcastici che si ritrovano spesso in situazioni imbarazzanti. Cho sarà Todd il ragazzo di Billy (Eichner), il suo primo vero ragazzo dopo diversi fallimenti e avventure senza uno scopo. Todd è un pubblicitario che è molto simile a Billy e Julie, i due si incontreranno durante una guerra degli scherzi e nella stagione dovranno capire come essere una coppia. I dieci episodi della terza stagione saranno rilasciati questa estate.

Fresh Off The Boat: Michael Bolton sarà guest star del finale di stagione della comedy di ABC (in Italia su FoxComedy), che sarà intitolato This isn't Us. Bolton sarà sè stesso nel finale in due parti atteso a maggio e  potrebbe diventare socio degli Huangs. Come scopriremo nella puntata, Bolton per ragioni fiscali, deve vivere 183 giorni l'anno a Orlando e ha così deciso di implementare i suoi affari investendo nel ristorante di Louis (Randall Park).

Happy!: Bobby Moynihan sarà la voce originale del cavallo animato che dà anche il titolo al pilot di Syfy tratto da una graphic novel di Gran Morrison e Darick Robertson. Il cavallo Happy è un unicorno blu imbranato ma amorevole. Insieme a Nick Sax (Chris Meloni) formano una coppia stranissima. Nick è infatti un poliziotto corrotto che diventa sicario, un uomo dissoluto perso tra omicidi, sess0 senza amore e tradimenti; dopo un caso andato male la sua vita viene stravolta dall'arrivo di questo cavallo alato immaginario.

Queen Sugar: Yohance Myles sarà nel secondo episodio della seconda stagione del drama di OWN nei panni di D'Andre proprietario di un barbiere di successo che ha avuto una notte di passione con Nova (Rutina Wesley) e vorrebbe trasformarla in qualcosa di più serio, ma è troppo timido per farglielo sapere.

Supergirl: Katie McGrath è stata promossa regular nella già sicura prossima terza stagione della serie tv DC di The CW. McGrath è Lena Luthor, sorella minore di Lex, che è arrivata a National City per uscire dall'ombra del fratello. Introdotta nel primo episodio della seconda stagione è apparsa in sette episodi e nella prossima stagione sarà molto più presente vista la recente promozione.

Unsolved: Luke James, Aisha Hinds e Letoya Luckett entrano nel pilot drama di USA Network dal titolo non ancora definitivo, che racconterà la storia vera degli omicidi di Biggie Smalls e Tupac Shakur. Scritta da Kyle Long e prodotta dalla Universal Cable Productions, Unsolved è basata sull'esperienza dell'ex poliziotto della polizia di Los Angeles, il detective Greg Kading, che sarà interpretato da Josh Duhamel, autore del libro Murder Rap: The Untold Story of Biggie Smalls & Tupac Shakur Murder Investigations. James sarà Sean "Puffy" Combs, giovane e esuberante fondatore della Bad Boy Records, l'etichetta di Biggie Smalls; Hinds sarà Voletta Wallace, madre di Biggie Smalls, che ha sempre parlato con il figlio e che ha continuato a cercare giustizia; Luckett sarà Sharitha Golden che nel 1997 era la moglie del produttore Suge Knight con cui non aveva un gran rapporto, ma era sempre in grado di tenergli testa. Wavyy Jonez e Marc Rose saranno Biggie Smalls e Tupac Shakur.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail