• Tv

Torna Star Trek: su La7 a partire da oggi, e per tutta la settimana, la storica prima stagione rimasterizzata

Tutti gli appassionati televisivi di Star Trek possono gioire, ammesso che abbiamo i prossimi pomeriggi scevri da impegni. Da quest’oggi, infatti, per tutti i giorni della settimana fino a venerdì, alle 16.05, La7 rimanderà in onda gli 80 episodi della prima storica stagione di una delle serie Tv più famose di tutti i tempi. Stiamo

Star TrekTutti gli appassionati televisivi di Star Trek possono gioire, ammesso che abbiamo i prossimi pomeriggi scevri da impegni. Da quest’oggi, infatti, per tutti i giorni della settimana fino a venerdì, alle 16.05, La7 rimanderà in onda gli 80 episodi della prima storica stagione di una delle serie Tv più famose di tutti i tempi. Stiamo parlando di quella creata da Gene Roddenberry nel 1966, ritrasmessa in versione completamente rimasterizzata e con nuovi effetti grafici. C’è di che leccarsi i baffi, niente da dire, oppure le antenne, tanto per restare in tema “alieno”. Vale la pena ricordare che è stata proprio questa prima stagione a influenzare a tal punto J.J. Abrams, la mente dietro l’amatissimo Lost, da spingerlo a creare e dirigere un prequel della serie uscito non da molto tempo.

Breve carrellata di nomi per ricordare la grandezza di questa produzione: rivedremo all’opera James T. Kirk (William Shatner), l’ufficiale scientifico Spock (Leonard Nimoy), il Dottor Mc Coy (DeForest Kelley), l’ufficiale alle comunicazioni Uhura (Nichelale Nichols), l’ingegnere capo Scott (James Doohan) e il timoniere Hiraku Sulu (Gorge Takey).

Il sito DigitalSat anticipa gli episodi di questa settimana. Approfittiamo dell’ottimo lavoro svolto dai colleghi per riportare anche qui le singoli sinossi: di seguito quella di oggi, dopo il salto (di pagina, non spazio-temporale) tutte le altre.

    Lunedì 8 giugno, ore 16.05 ep. 1, “Trappola umana”
    Il dottor McCoy incontra una ex fidanzata quando l’Enterprise porta rifornimenti ad un gruppo di studi archeologici su un remoto pianeta. Ancora attraente per McCoy, l’aspetto della donna nasconde il suo oscuro e letale segreto.

    Martedì 9 giugno, ore 16.05 – ep. 2, “Il naufragio delle stelle”
    Cresciuto da quando era bambino insieme ad esseri incorporei, il diciassettenne Charlie Evans viene ritrovato trasferito sull’Enterprise. A bordo della nave l’adolescente si dimostra pericolosamente incapace di controllare i suoi enormi poteri psionici perché non è ancora maturo per farlo.
    Mercoledì 10 giugno, ore 16.05 – ep. 3, “Oltre la galassia”
    Quando l’Enterprise incontra un campo di forza ai confini della galassia, le capacità psioniche di uno dei membri dell’equipaggio vengono accelerate, raggiungendo proporzioni divine. Questo causa la trasformazione dell’uomo in un essere potente e assassino.
    Giovedì 11 giugno, ore 16.05 – ep. 4, “Al di là del tempo”
    Un virus alieno toglie tutte le inibizioni ai membri dell’equipaggio dell’Enterprise creando il caos. Mentre ogni persona a bordo viene sopraffatta dalle proprie emozioni nascoste, l’Enterprise viene inesorabilmente attratta nel pozzo gravitazionale del pianeta sottostante.
    Venerdì 12 giugno, ore 16.05 – ep. 5 “Il duplicato”
    Un guasto al teletrasporto suddivide il capitano Kirk in due esseri con personalità molto differenti. I due gemelli dimostrano che nessuno dei due può sopravvivere senza la metà mancante: né il capitano puramente malvagio, né quello dolcemente buono.

La visione sarà sicuramente buona, non v’è bisogno di augurarla. Vale la pena, allora, stigmatizzare la capacità selettiva di questa rete dalle grandi potenzialità, La7, che sempre più spesso, soprattutto in fascia pomeridiana, propone visioni interessantissime, dimenticate dal grande pubblico televisivo. E’ il caso di questa prima stagione di Star Trek, ma anche di numerose monografie cinematografiche, capaci di avvicinare l’esperto come il neofita incuriosito (ce ne sono state su Fellini, su De Sica, sui film Western). La televisione sa essere buona, occorre ricordarselo ogni tanto.