Serie Tv, novità: Missy Peregrym in Van Helsing, Narges Rashidi in The Girlfriend Experience

L'attrice canadese Missy Peregrym entra nel cast di Van Helsing. Tre nuovi ingressi in The Looming Tower di HULU. Narges Rashidi in The Girlfriend Experience

Missy Peregrym

Van Helsing: Missy Peregrym entra nel cast della seconda stagione della serie tv di Syfy (in Italia su Netflix) come regular accanto a Kelly Overton. Van Helsing offre, in 13 episodi, una nuova versione dalla saga di Dracula e i Van Helsing, grazie all'ultima erede della dinastia chiamata a combattere i vampiri. Peregrym sarà Scarlett Harker, donna dal passato misterioso che aiuterà Vanessa nella lotta ai vampiri. Neil LaBute sarà di nuovo showrunner della serie attesa per l'autunno.

Hawaii Five-O: Lori Petty (Orange is the New Black) sarà guest star di un episodio del drama di CBS nei panni di Jenny Kitson esperta infermiera che da sei anni si prende cura di uno sconosciuto in coma. Quando la sua identità viene finalmente scoperta e si scopre che è potenzialmente un testimone nell'ultimo caso di Danny (Scott Caan) prima di unirsi ai Five-O, Jenny lo aiuterà a proteggerlo da chi proverà ad ucciderlo.

Progetto senza titolo: Comedy Central ha ordinato il pilot di una comedy scritta da Chris Kelly e Sarah Schneider, due reduci del Saturday Night Live che sarà prodotta dal boss dello show NBC Lorne Michaels. La comedy racconterà le vicende di due fratelli costretti a rivalutare le proprie vite quando il fratello più piccolo di 12 anni diventa improvvisamente famoso senza averci mai nemmeno provato.

Progetto senza titolo/2: Allen Maldonado raggiunge Tracy Morgan nella comedy ancora senza titolo ma ordinata da TBS prodotta da Jordan Peele e incentrata su Tray (Morgan) uscito per buona condotta e rimane shoccato nel vedere il mondo cambiato dopo 15 anni. Rientrato nella Brooklyn in cui è cresciuto, stravolta dalla gentrificazione, scoprirà che la sua ragazza si è sposata con un uomo bianco di successo che la aiuta a cresce i suoi figli gemelli di cui Tray non ha mai saputo l'esistenza. Maldonado sarà il cugino Bobby che aveva solo 15 anni quanto Tray è andato in prigione.

Ray Donovan: Keir O'Donnell entra come ricorrente nella quinta stagione della serie tv Showtime (in Italia su Netflix) nei panni di George, figliastro di Samantha Winslow (Susan Sarandon) dirigente di uno studio cinematografico.

The Body: Synchronicity Films ha preso i diritti del romanzo di Hanif Kureshi per trasformarlo in un intenso thriller internazionale. Robert Murphy si occuperà dell'adattamento della storia che vede al centro Adam un uomo di mezz'età della classe media cui viene offerta la possibilità di scambiare il proprio corpo con un altro più giovane e più in forma. La prima stagione racconterà il passaggio di Adam da uomo ordinario a bello, con tutte le difficoltà che lo porteranno a decidere di tornare indietro. Ma questa decisione arriverà troppo tardi visto che la società che ha operato la trasformazione ha chiuso e Adam dovrà fare i conti con una serie di forze che lo minacciano.

The Girlfriend Experience: Narges Rashidi raggiunge Anna Friel e Louisa Krause nella nuova stagione della limited series di Starz prodotta da Steven Sodebergh e Philip Fleishman. La seconda stagione racconterà due diverse vicende ciascuna scritta e prodotta da Lodge Kerrigan e Amy Seimetz. Rashidi sarà nella storia scritta da Kerrigan ambienta durante le elezioni di medio-termine del 2018 negli USA tra scandali sessuali e potere finanziario, al centro ci sarà la relazione tra Erica Myles (Anna Friel) direttrice finanziaria di un super PAC repubblicano e Anna Greenwald (Louisa Krause), abile e esperta nel fornire la "gilfriend experience", l'esperienza da fidanzata. Rashidi sarà Darya Esford esperto di comunicazione in un'azienda che si occupa di lobby, che si trova in una relazione complicata con Erica (Friel).

The Great Indoors: Jane Leeves sarà guest star della comedy CBS nei panni di Sheryl settima moglie di Roland (Stephen Fry). Jack (Joel McHale) sarà così stupito da lei, una donna che ama viaggiare e con due PhD e una fortuna guadagnata investendo in società, che la chiamerà "Batman". L'episodio in questione andrà in onda tra aprile e maggio.

The Looming Tower: Sullivan Jones, Virginia Kull e Louis Cancelmi raggiungono Jeff Daniels e Tahar Rahim nel drama ordinato da Hulu sull'11 settembre scritto da Alex Gibney e prodotto da Legendary Television. La serie racconta l'ascesa di Al-Qaeda e la rivalità tra la CIA e l'FBI che inavvertitamente favorì gli attentati e la seguente guerra in Iraq. Jones sarà Floyd Bennet membro della SWAT di New York chiamato a lavorare a stretto contatto con l'agente FBI Kathy Shaughnessy (Kull) all'interno della squadra anti-terrorismo di O'Neill (Daniels). Cancelmi sarà Vince Stuart, occhi e orecchie di O'Neill nella Alec Station della CIA, ma visto che è ormai una cosa risaputa, viene sistematicamente escluso da tutto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail