Victoria, su LaEffe la saga della Regina che diede il nome ad un'epoca (Video anteprima Blogo)

Su LaEffe (canale 139 di Sky) Victoria, serie tv che racconta l'ascesa al trono della Regina Vittoria, tra scandali e complotti da superare e la sua vita amorosa

Al pubblico piacciono i racconti di grandi donne che hanno fatto la Storia: lo ha dimostrato il successo di The Crown negli ultimi mesi e, sempre di recente, anche il successo di Victoria, serie tv in onda da questa sera alle 21:10 su LaEffe (canale 139 di Sky), e di cui Blogo vi propone, in alto, un estratto in anteprima. In entrambi i casi, al centro c'è infatti la vicenda di una giovane che diventa la donna più potente d'Inghilterra e non solo.

La serie tv di Itv racconta quindi il Regno della Regina Victoria (Jenna Coleman, Doctor Who), iniziato quando il Re Guglielmo IV, ritiratosi a Windsor, muore. Alexandrina Victoria, sua nipote, è l'erede al trono ed a soli 18 anni si ritrova ad essere la Regina.

La sua incoronazione avviene il 28 giugno 1838: da quel momento, Victoria deve affrontare gli scandali e gli intrighi di Corte, superando le proprie insicurezze e dubbi, conquistando la fiducia del popolo e permettendo all'Inghilterra stessa di entrare in un'epoca rigogliosa sia sotto il profilo economico e culturale, tant'è che quel periodo ha ottenuto il nome di "epoca vittoriana".

La protagonista riceve i consigli da parte dello zio Leopoldo I (Alex Jennings), Re del Belgio; ma deve anche affrontare l'ambizione di Sir John Conroy (Paul Rhys), sovrintendente della famiglia della madre di Victoria, la Duchessa di Kent (Catherine Flemming). Il Duca di Cumberland (Peter Firth), invece, è lo zio connivente della protagonista. Non mancherà lo spazio alle storie d'amore, dall'infatuazione per il Primo Ministro Lord Melbourne (Rufus Sewell), al matrimonio tra Victoria ed il Principe Alberto di Sassonia (Tom Hughes), da cui nacque la primogenita Vittoria.

Con la durata di 63 anni, 7 mesi e 2 giorni, il suo regno è stato il secondo più longevo d'Inghiterra, superato di recente dalla pronipote, la Regina Elisabetta. La prima stagione di Victoria racconta i primi cinque anni di regno della protagonista, una giovane donna che non rinuncia al suo carattere ottimista neanche quando si trova a diventare Regina.

Un racconto, ideato dalla scrittrice Daisy Goodwin, che non tradisce la fedeltà storica, tanto da essersi ispirato ai diari scritti dalla Regina stessa, ma che si permette anche di rappresentare una protagonista che guarda con stupore e meraviglia al suo Paese ed al suo regno.

  • shares
  • Mail