Serie Tv, novità: Benedict Cumberbatch protagonista di Melrose di Showtime e Sky Atlantic

Benedict Cumberbatch dopo Sherlock sarà Melrose drama in 5 parti per Showtime e Sky Atlantic. Diana Rigg in Victoria

Melrose: Showtime ha ordinato una serie in 5 parti che vedrà come protagonista Benedict Cumberbatch, co-prodotta insieme a Sky Atlantic basata sui racconti semi-autobiografici di Edward St. Aubyn incentrati sul personaggio di Patrick Merlose. David Nicholls che si sta occupando della sceneggiatura dei cinque episodi, ha dichiarato che Cumberbatch è “perfetto per il ruolo di Patrick Melrose“. La serie racconterà la figura di Melrose passato da un’infanzia problematica e traumatica, all’abuso di sostanze fino al ricovero. Melrose è un aristocratico, sarcastico e simpatico, un playboy che cerca di superare i danni subiti dagli abusi del padre e una madre che ha sempre sottovalutato la situazione. Ogni episodio sarà incentrato su uno dei cinque romanzi e si svilupperà nell’arco di pochi, ma intensi, giorni nella vita del protagonista, il tutto ambientato tra il sud della Francia negli anni ’60, New York negli anni ’80 e l’Inghilterra negli anni 2000. La saga di Melrose è composto dai romanzi Never Mind, Bad News, Some Hope, Mother’s Milk e At Last. Mother’s Milk.

Gunpowder: Edward Holcroft, Shaun Dooley e Tom Cullen, oltre a Robert Emms, Derek Riddell, Sian Webber, David Bamber e Pedre Casablanc, entrano nel cast del drama inglese di BBC One in tre parti che vedrà Kit Harington come protagonista oltre a Liv Tyler e Mark Gatiss. La miniserie racconterà la storia vera del complotto Gunpowder che nel 1605 organizzato da un gruppo di cattolici inglesi intenzionati a far saltare in aria la Camera dei Lord e di uccidere il re James I, per ridare il trono a un re cattolico.

The Good Fight: Nyambi Nyambi (Mike and Molly) avrà un importante ruolo ricorrente nello spinoff di The Good Fight in onda negli USA su CBS All Access e che ha debuttato negli USA domenica 19 febbraio. Nyambi sarà Jay Dipersia investigatore dello studio legale dove si ritrovano a lavorare insieme Lucca Quinn (Cush Jumbo) e Diane Lockhart (Christine Baranski) dopo che quest’ultima, decisa ad andare in pensione, si ritrova travolta da uno scandalo finanziario di un fondo speculativo in cui aveva investito i suoi risparmi. Jay, sveglio e intraprendente è il tipo di persona che vorresti durante una lotta; stringerà un’improbabile amicizia con Marissa Gold (Sarah Steele) assistente di Diane con aspirazioni da investigratrice.

Victoria: Diana Rigg, reduce dal ruolo della matriarca della famiglia Tyrell in Game of Thrones, entra nel cast della seconda stagione del drama inglese con Jenna Coleman e Tom Hughes. Rigg sarà la duchessa Bucchleuch, famosa per essere la “mistress of the Robes” della giovane Regina Vittoria, responsabile dei vestiti e dei gioielli della regina, ma anche per essere una donna che parla sempre in modo diretto.