The Cw, Supergirl più presente nel prossimo crossover con The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow

Il produttore esecutivo Andrew Kreisberg ha spiegato che la prossima stagione Supergirl sarà più presente nel crossover con The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow

Uno degli eventi della stagione di The Cw è il crossover tra le sue serie tv tratte dai fumetti della Dc Comics: quest’anno, ad intrecciare le proprie trame sono stati The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow, mentre Supergirl è stato solo leggermente toccato nel finale dell’ottavo episodio della visita di Barry (Grant Gustin) e Cisco (Carlos Valdes) nell’universo parallelo in cui vive Kara (Melissa Benoist).

Il sogno dei fan è quello di vedere anche Supergirl coinvolto nell’ormai tradizionale crossover del network, ed il produttore esecutivo Andrew Kreisberg è intenzionato ad esaudirlo. Complice il rinnovo anticipato di tutti e quattro gli show, infatti, i produttori stanno pianificando un crossover che includa effettivamente anche Supergirl:

“Il prossimo anno speriamo di fare davvero un crossover tra i quattro telefilm”, ha spiegato Kreisberg. “Il vantaggi nell’aver ricevuto dai nostri amici di The Cw e Mark Pedowitz (presidente del network, ndr) il rinnovo delle serie tv così presto, è che ci permette di iniziare a costruire il piano di produzione”.

Il maggiore ostacolo al crossover, infatti, non è tanto trovare una trama che possa riuscire ad includere anche Supergirl (cosa comunque non facile, dal momento che lo show, come detto, è ambientato in un universo parallelo), ma organizzare i giorni di lavoro sui set delle diverse serie, in modo da permettere agli attori di presentarsi sui set degli altri show.

“Una cosa che abbiamo imparato due anni fa, e che ci ha permesso di rendere i crossover leggermente più facili da realizzare, è di lavorare ai crossover quando i set delle altre serie sono chiusi”, ha rivelato il produttore. “Il fattore più complesso nel farli è la disponibilità degli attori, perchè le altre serie vanno avanti. Abbiamo quatto telefilm e fondamentalmente dobbiamo gestire i loro piani di produzione”.

Uno dei motivi per cui Supergirl, quest’anno, non è stato inserito all’interno dei crossover, è stato che lo show è arrivato su The Cw solo quando la Cbs ha deciso che non avrebbe rinnovato la serie, facendola spostare sul network “cugino”:

“Quello che non avevamo pianificato -perchè non eravamo a conoscenza che Supergirl si sarebbe spostato dalla Cbs a The Cw e che avrebbe fatto parte del crossover- era che Supergirl fosse l’unico show a non avere giorni disponibili di chiusura per poter realizzare il crossover, mentre tutti gli altri sì. Siccome il crossover parte da Supergirl, Melissa è molto presente in The Flash ed Arrow. Quindi Supergirl era lo show che necessitava di più giorni di stop ed era l’unico per cui non avevamo nessuna opportunità di inserirlo nella trama. Ora che abbiamo avuto il rinnovo anticipato ed abbiamo iniziato a pensare alle prossime stagioni -ed abbiamo più giorni di stop su Supergirl che sugli altri show- lo renderemo più facile”.

Ora, anche Kara può sentirsi davvero parte del gruppo di The Cw.

Ultime notizie su Arrow

Arrow è adventure drama basato sul personaggio di Freccia Verde, supereroe dei fumetti DC Comics.

Tutto su Arrow →