Ballando con le Stelle 2017, Giuliana De Sio a Blogo: "Cosa mi ha portato ad accettare? Le forze del male!" (Video)

L'intervista di Blogo all'attrice.

Giuliana De Sio è una delle concorrenti della dodicesima edizione di Ballando con le Stelle, il talent show per vip dedicato al ballo che tornerà in onda su Rai 1, in prima serata, a partire da questa sera, sabato 25 febbraio 2017.

In occasione della conferenza stampa di presentazione, noi di Blogo abbiamo intercettato Giuliana De Sio poco prima delle prove per una veloce intervista.

L'attrice salernitana ha esordito, manifestando il proprio stato d'animo alla vigilia della prima puntata di questa nuova edizione di Ballando con le Stelle. Le dichiarazioni:

Quali sono le mie emozioni? Mi sento come prima di un esame liceale! Più o meno, una cosa così... Solo che allora hai 18 anni, sei più giovane, più spensierata... Oggi mi sento come prima di un esame liceale ma con il peso di una vita passata a fare degli esami. Come diceva Eduardo, gli esami non finiscono mai e questo è un esame veramente pesante che non ha niente a che fare con quello che so fare, è un territorio dove sei un bambino sperduto, con il tuo maestro a cui cerchi di obbedire, ma con i propri limiti, con i limiti di un corpo che non ha mai fatto certe cose e con i limiti della mente.

giuliana-de-sio.jpg

Considerato questo stato di agitazione, abbiamo chiesto a Giuliana De Sio cosa l'abbia portata ad accettare la proposta di Milly Carlucci:

Cosa mi ha portato ad accettare? Le forze del male! Il diavolo! Pensavo che fosse stata una cosa catartica ma per ora non è catartica. Per ora, è soltanto dolorosa e anche ansiogena. Metto in conto, però, che in futuro potrebbe diventare una cosa molto bella. Se ci arrivo...

Giuliana De Sio, infine, è in onda anche con le fiction Il bello delle donne... alcuni anni dopo e Amore pensaci tu, entrambe su Canale 5. L'attrice non teme la sovraesposizione:

Non sono mai stata sovraesposta. Ho girato due fiction e anche un film e sta uscendo tutto insieme. E' un caso.

Nel video, ci sono le dichiarazioni complete.

  • shares
  • Mail