A Mi manda Rai3 stasera un test sull'olio d'oliva dai risultati sorprendenti

30 olii d'oliva messi a confronto stasera nel popolare programma condotto da Salvo Sottile

A Mi manda Rai3 stasera un test sull'olio d'oliva dai sorprendenti risultati

Che olio mettiamo sulle nostre tavole? Si tratta veramente di olio di qualità? Quello che dice l'etichetta è la verità? Cercherà di rispondere a tutte queste domande e anche a molte altre l'inchiesta-test che stasera sarà il piatto forte della puntata numero due nel prime time del giovedì di Mi manda Rai3.

Salvo Sottile, nella migliore tradizione di questo marchio storico della terza rete della Rai, metterà sul tavolo 30 marche di oli di oliva testandone la qualità e la provenienza. Già, perchè se l'etichetta dice di "olio ligure", "olio toscano", "olio umbro" o "olio pugliese", non sempre corrisponde alla verità.

Dal test comparativo che vedremo stasera, attraverso una serie di accorgimenti tecnici di ultima generazione, si potrà capire la reale provenienza delle olive che poi diventano olio. Per esempio, un olio dichiarato italiano DOP, potrebbe essere in realtà tunisino o siriano o di chissà quale parte del pianeta terra. Si annunciano sorprendenti risultati.

Ovviamente il test ci dirà inoltre se gli oli presi in considerazione siano effettivamente extra vergini oppure dei semplici olii d'oliva o non. Insomma, stasera Mi manda Rai3, ci dirà che olio mettiamo veramente a tavola. L'appuntamento è per stasera alle ore 21:10 su Rai3 con la puntata numero due di Mi manda Rai3 con Salvo Sottile.

  • shares
  • Mail