• Tv

Dalida, su Raiuno il film-tv dedicato alla vita della cantante

Su Raiuno Dalida, film-tv che racconta la vita della celebre cantante, dai primi passi nella musica fino alla partecipazione a Sanremo con Luigi Tenco

Si continua a cantare, su Raiuno: questa sera, alle 21:25, va in onda Dalida, film francese co-prodotto da Pathè e da Rai Cinema, che ripercorre la vita e la carriera di Dalida, la celebre cantante italo-francese nata al Cairo nel 1933 e diventata un’icona della musica in poco tempo.

La pellicola, scritta e diretta da Lisa Azuelos in collaborazione con Orlando, fratello di Dalida nonchè suo produttore, racconta la vita della protagonista (interpretata da Sveva Alviti) fin da piccola, fino ad arrivare ai primi successi, come l’esibizione all’Olympia del 1956, fino ai successi musicali.

La vita di Dalida è stata segnata anche da alcuni uomini, tra cui il marito Lucien Morisse (Jean-Paul Rouve), il fratello Orlando (Riccardo Scamarcio) e, soprattutto, Luigi Tenco (Alessandro Borghi), con cui ebbe una storia tormentata che li portò a Sanremo nel 1967, dove si esibirono in “Ciao amore, ciao”.

Il film racconta la vita di Dalida anche dopo il suicidio di Tenco, i suoi successi discografici, con 170 milioni di dischi venduti, fino alla sua morte, nel 1987. Un personaggio, il suo, di cui ancora oggi si parla e che è entrato nella storia della musica.

Ad interpretare Dalida, come detto, la modella italiana Sveva Alviti, presente a Sanremo 2017 proprio per lanciare il film, di cui alcune scene sono state girate all’Ariston l’anno scorso. La Alviti è stata scelta tra oltre 200 candidate, tra cui Penelope Cruz e Letizia Casta. A favorirla, sicuramente la somiglianza con la cantante, la cui vita viene raccontata dal film narrandone i fatti più noti ma anche le sue paure e le sue riflessioni.

I Video di TvBlog