Stasera in tv, 7 febbraio 2017: prima serata del Festival di Sanremo

Siamo arrivati alla prima serata di Sanremo 2017, condotto da Carlo Conti con Maria De Filippi.

Carlo Conti and Maria De Filippi pose during the photocall of the 67th Italian Music Festival in Sanremo on February 6, 2017. / AFP / Marco RAVAGLI (Photo credit should read MARCO RAVAGLI/AFP/Getty Images)

Logo Rai1 Su RaiUno dalle 20.30 la prima serata del Festival di Sanremo 2017. Dalle 00.30 primo appuntamento con il DopoFestival. Ma veniamo al prime time.

In diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, Carlo Conti e Maria De Filippi presentano la 67esima edizione del Festival della Canzone italiana. Tra gli ospiti della prima puntata Ricky MartinClean BanditTiziano Ferro e Carmen ConsoliRaoul Bova, Rocio Munoz Morales, Maurizio Crozza. Per saperne di più vi rimandiamo alla scaletta della prima puntata.

Logo Rai2

 Su RaiDue cinque puntate in replica di Criminal Minds. Vediamo la sinossi della prima.

Se la scarpetta.. (S10E06) La squadra deve trovare il nesso tra alcuni delitti avvenuti in Montana. Intanto JJ deve fare i conti con una crisi personale.

Logo Rai3

 Su RaiTre il film E venne il giorno (USA, 2008) di M. Night Shyamalan, con Mark Wahlberg, Zooey Deschanel. A seguire Doc 3 - La teoria svedese dell'amore. Ma veniamo al prime time.

C’è qualcosa nell’aria. Qualcosa di impalpabile e indefinito. Un respiro e si spegne l’istinto di sopravvivenza dell’uomo. In città, sui marciapiedi, nei parchi, sulle strade, la gente si toglie la vita: precipitando da un’impalcatura, sparando un colpo di pistola, pugnalandosi con un fermaglio, lanciandosi sotto un’automobile. Elliot Moore, insegnante di scienze in un liceo di Philadelphia, è deciso ad allontanarsi dalla città per trovare rifugio nella campagna della Pennsylvania insieme a una coppia di amici e alla moglie Alma, una giovane donna in piena crisi esistenziale. Ma nessun luogo appare sicuro e i fuggiaschi restano vulnerabili davanti alla minaccia della natura. Com’è iniziato tutto questo e quando finirà?

Logo Canale5

Su Canale 5 il film Il discorso del re (GB, 2010) di Tom Hooper, con Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter. A seguire Speciale Tg5. Ma veniamo al prime time.

Dopo la morte di suo padre Re Giorgio V e l'abdicazione di suo fratello Edoardo VIII, Bertie, che soffre da tutta la vita di una forma debilitante di balbuzie, viene incoronato Re Giorgio VI d'Inghilterra. Con il suo paese sull'orlo della II Guerra Mondiale e disperatamente bisognoso di un leader, sua moglie, Elisabetta, la futura Regina Madre, organizza al marito un incontro con l'eccentrico logopedista Lionel Logue. Dopo un inizio burrascoso, i due si mettono alla ricerca di un tipo di trattamento non ortodosso, finendo col creare un legame indissolubile.

Logo Italia1

Su Italia 1 serata serie tv con, in prima tv, Supergirl II, The Flash III, Arrow V, Gotham II. E veniamo alla puntata della prima serie.

Cambiamenti (S02E06) In una base dell'Artico, viene ritrovato un lupo congelato risalente al tremila avanti cristo. Nel momento in cui il dottor Rudy lo esamina, viene attaccato dalla creatura, un parassita alieno che, impossessandosi dell'ospite, è in grado di prosciugare la gente che tocca, alimentandosi delle sue energie. Hank e Supergirl, quando provano a fermarlo, rimangono vittime di questo alieno. Fortunatamente in loro aiuto arriva Guardian, ovvero James nel suo nuovo costume realizzato da Winn, che porta a termine la sua prima missione salvando i suoi amici.

Logo Rete4

Su Rete 4 il film Scarface (USA, 1983) di Brian De Palma, con Al Pacino, Michelle Pfeiffer. Alle 00.50 il film Arancia Meccanica (USA, 1971) di Stanley Kubrick, con  John J. Carney, Michael Bates. Ma veniamo al prime time.

Tony Montana arriva negli Stati Uniti da Cuba, tentando si spacciarsi per prigioniero politico senza riuscirci. Inizia allora una inarrestabile ascesa nel mondo della malavita. Cinico e spietato, Tony va dritto per la sua strada uccidendo tutti quelli che cercano di sbarrargli la strada. Ma rifiutandosi di compiere un attentato per il boss Sosa per lui cominciano i guai.

La7 logo

 Su La7 nuovo appuntamento con DiMartedì.

Talk-show dedicato all'informazione e all'approfondimento su temi di attualità politica condotto da Giovanni Floris, con tanti ospiti in studio.

tv8_logo.jpg

 Su TV8 il film Sex Movie in 4D (USA, 2008) di Sean Anders, con Seth Green, Josh Zuckerman.

Intrappolato in un animo adolescente troppo gentile e sensibile, Ian ha diciotto anni e una sessualità ancora immacolata. In famiglia è vessato sia da Rex, il fratello maggiore omofobo e razzista, che dal fratello minore che gli rinfaccia le sue conquiste, mentre al centro commerciale dove lavora, un goffo costume da ciambella messicana lo rende preda di insulti e scherni. Su internet, dove può fingersi un giocatore di football palestrato, riesce invece a conquistare la bella Miss Tasty e, dopo l’ennesima delusione amorosa, decide di rubare la Pontiac d’epoca di Rex e di partire alla volta del Tennessee per incontrarla. Compagni di questo viaggio sono gli amici di sempre Lance, affabile conquistatore di giovani fanciulle, e Felicia, la vicina di casa punk di cui Ian è da sempre innamorato.

Cielo logo

 Su Cielo due puntate, in replica della seconda stagione di Alessandro Borghese - 4 ristoranti.

Argentario: una finestra sul mare - Lo chef Alessandro Borghese torna 'on the road' con gli episodi della nuova stagione. Una sfida tra 4 ristoranti, ciascuno dei quali giudichera' gli altri su: location, menu, servizio e conto. Chi si aggiudicherà il posto di miglior ristorante con vista sull'Argentario?

Rai 4 Logo

 Su Rai 4 il film Solomon Kane (Fra/GB, 2009) di Michael J. Bassett, con Alice Krige, John Comer, Max von Sydow.

Solomon Kane è stato un mercenario al servizio di Elisabetta I di Inghilterra. Ha ucciso senza alcuno scrupolo fino a quando non ha incontrato le forze degli Inferi e ha capito di dover diventare un uomo di pace se non voleva perdere la propria anima. Ora, allontanato dal convento in cui aveva trovato rifugio, si trova a dover difendere una fanciulla figlia di chi gli ha dato fiducia. Dovrà tornare ad uccidere.

RAI 5

Su Rai 5 il film Margin call (USA, 2011) di J.C. Chandor, con Stanley Tucci, Demi Moore, Jeremy Irons, Kevin Spacey.

Wall Street. Eric Dale, uno dei capi settore di una grossa banca di credito finanziario, viene licenziato in tronco. Ha solo pochissimo tempo per prendere i suoi effetti personali ed andarsene. Fa in tempo però a consegnare una chiavetta di computer al giovane analista Peter Sullivan dicendogli di fare attenzione. Peter, dopo che i suoi compagni di lavoro sono usciti, scopre che i dati che emergono dai file di Eric dicono che la banca, appoggiandosi su azioni virtuali, ha le ore contate. Sullivan mette in allarme le alte sfere e si convoca nella notte una riunione di emergenza. Bisogna decidere in tempi rapidissimi il da farsi o il crollo dell'Istituto sarà verticale. Le scelte da compiere dovranno fare (o non fare) i conti con l'etica.

Iris Logo

Su Iris il film Carnage (Fra/Ger, 2011) di Roman Polanski, di Kate Winslet, Jodie Foster, Christoph Waltz, John C. Reilly. Alle 23.50 il film Essere John Malkovich (USA, 1998) di Spike Jonze, con John Cusack, Cameron Diaz, John Malkovich. Ma veniamo al prime time.

In un misurato appartamento di Brooklyn due coppie provano a risolvere uno smisurato accidente. Zachary e Ethan, i loro figli adolescenti, si sono confrontati incivilmente nel parco. Due incisivi rotti dopo, i rispettivi genitori si incontrano per appianare i conflitti adolescenziali e riconciliarne gli animi. Ricevuti con le migliori intenzioni dai coniugi Longstreet, genitori della parte lesa, i Cowan, legale col vizio del BlackBerry lui, broker finanziario debole di stomaco lei, corrispondono proponimenti e gentilezza. Almeno fino a quando la nausea della signora Cowan non viene rigettata sui preziosi libri d'arte della signora Longstreet, scrittrice di un solo libro, attivista politica di troppe cause e consorte imbarazzata di un grossista di maniglie e sciacquoni. L'imprevisto "dare di stomaco' sbriglia le rispettive nature, sospendendo maschere e buone maniere, innescando un'esilarante carneficina dialettica.

La5 Logo

Su La 5 il film Romeo + Giulietta (USA, 1996) di Baz Luhrmann, con Leonardo Di Caprio, Claire Danes.


Luhrmann entra in pista nel revival cinematografico shakespeariano degli anni Novanta. Lo fa con taglio deciso, attualizzando senza timore pur conservando i ritmi del Bardo. Realizza un film interessante in cui la regia è consapevole del compito che le spetta e dirige gli attori inserendoli in una struttura visiva determinante. Parole e immagini sono perfettamente integrate in un film in cui non è il rock a dominare, come si potrebbe credere. È l’invenzione quella che domina.



Italia 2

Su Italia 2 il film Dead silence (USA, 2007) di James Wan, con Ryan Kwanten, Amber Valletta, Donnie Wahlberg.

Jamie è uno dei sospettati principali del detective Lipton per l'assassinio della propria moglie. Ma Jamie, che non c'entra niente con il delitto, decide di indagare per conto suo, quando torna nel paese d'origine della moglie per il funerale. Scopre così che, anni prima, una ventriloqua era stata assassinata in circostanze molto simili a quelle in cui era morta sua moglie.

mediaset_extra_logo.jpg

 Su Mediaset Extra in replica L'Isola dei Famosi.

Al timone del programma Alessia Marcuzzi, il commento è di Vladimir Luxuria e l'inviato in Honduras è Stefano Bettarini.

nove-logo.jpg

Su Nove due puntate in replica di 'O mare mio.

Lerici - Lo chef Antonino Cannavacciuolo costeggia l'Italia a bordo di un peschereccio: oggi è a Lerici, in Liguria. Tra risate e sonore 'pacche', i cuochi del paese si sfidano nel tipico piatto locale, le seppie in zimino.

Aci Trezza - Lo chef Antonino Cannavacciuolo costeggia l'Italia a bordo di un peschereccio: oggi è ad Aci Trezza, dove, tra risate e sonore 'pacche', i cuochi del paese si sfidano nel tipico piatto locale, la pasta con i masculini.


Real Time

Su Real Time tre puntate di Vite al limite. A seguire una in prima tv di ER. Storie incredibili. Ma veniamo al prime time.

Zsalynn pesa circa 272 chili e deve affidarsi ad altre persone per prendersi cura di sua figlia che ha 9 anni. Sarà una giusta motivazione per fare un cambio drastico?
  • shares
  • Mail