Sanremo 2017, smentite dalla Rai le vallette figlie e nipoti di Garcia, Stallone, Delon e Belmondo

Sanremo 2017 rispolvera 'i figli di': vallette per una sera figlie, mogli e nipoti di celebrities, secondo Chi.

sanremo-2017_vallette-figlie-di.jpg

Update 13.20

La Rai smentisce categoricamente le anticipazioni di Chi con una nota stampa che riportiamo di seguito:

"In merito alle indiscrezioni di stampa di questa mattina circa la partecipazione alla prossima edizione del Festival di Sanremo delle figlie di Andy Garcia, Sylvester Stallone, Alain Delon e della nipote di Belmondo Rai precisa che sono destituite completamente di fondamento".

Beh, la smentita di Leone e il comunicato della Rai arrivarono, nello stesso ordine, anche quando Chi annunciò l'arrivo di Maria De Filippi: in quell'occasione Leone parlò di intervista 'fake' e la Rai definì il retroscena "frutto di fantasia". Vedremo se anche questa volta avrà ragione Signorini.

------

Update 11.30
Giancarlo Leone smentisce seccamente l'anticipazione di Chi e lo fa con un tweet in cui dichiara che "Le figlie di Garcia, Stallone, Delon e la nipote di Belmondo non saranno sul palcoscenico dell'Ariston". Attendiamo conferenze stampa?


____________

'Le figlie di..' vallette di Sanremo 2017? Sì secondo Chi, che annuncia che Carlo Conti e Maria De Filippi saranno affiancati ogni sera da una valletta diversa, nello specifico parente di qualche vip.

Si tratterebbe di Anouchka Delon, figlia di Alain, Annabelle Belmondo, nipote di Jean Paul,  Dominik Garcia, figlia di Andy, Sistine Stallone, figlia di Sylvester. Stando al settimanale diretto da Alfonso Signorini questi sono i nomi finora certi, cui si aggiungerebbe anche Marica Pellegrinelli, moglie di Eros Ramazzotti, data comunque sul palco dell'Ariston al termine di un'intensa trattativa, ma non inserita dal settimanale tra le 'vallette' confermate: per la signora Ramazzotti dunque trattarsi di un'ospitata, come quella della pallavolista Valentina Diouf, altro nome dato in anteprima da Chi.

eros-ramazzotti-marica-pellegrinelli.jpg

Mancherebbe, quindi, una quinta valletta: ci sarebbero stati contatti anche con le figlie di Kim Basinger, Johnny Depp e Nastassja Kinski. Ad avere un ruolo nella definizione del parterre vallette sarebbero state gli atelier che solitamente vestono le rampolle di queste celebrity dynasties: insomma, la passerella di Sanremo fa gola anche ai grandi stilisti internazionali. E se Maria De Filippi dà poco spazio al glamour e alla moda, si aggira l'ostacolo, moltiplicando tutto per 5 (con tanti possibili cambi d'abito ogni sera). Sempre che le anticipazioni di Signorini siano confermate: ma dopo aver bruciato l'annuncio della De Filippi co-conduttrice siamo propensi a credergli.

Così facendo, però, torna a Sanremo l'incubo dei 'figli di': i meno giovani ricorderanno il Festival 1989, condotto da Rosita Celentano, Paola Dominguin, Danny Quinn e Gianmarco Tognazzi, che si rivelò una fucina di papere. Erano giovanissimi e forse meno avvezzi alle telecamere di quanto non siano le 'presunte' vallette del 2017, modelle e/o attrici non proprio debuttanti.

La diciottenne Sistine Rose Stallone, figlia di Sylvester e della modella Jennifer Flavin, ha seguito le orme materne e testimonia col suo nome l'amore di papà Sly per l'Italia; Anouchka Delon, 26 anni, figlia maggiore della modella olandese Rosa­lie Van Bree­men e del mito Alain, ha seguito invece la carriera del padre e fa l'attrice; attrice anche la 33enne Dominik Garcia-Lorido, figlia di Andy e della produttrice Marivi Lorido, mentre a 28enne Annabelle Belmondo, nipote di Jean Paul, ha studiato giornalismo prima di diventare modella ed entrare nell'agenzia Karin Models.

Attendiamo conferma.

  • shares
  • Mail