House of Cards, la quinta stagione dal 30 maggio (video)

Netflix annuncia il ritorno di House of Cards durante il giorno dell'insediamento di Trump: a maggio la quinta stagione (in Italia sempre su Sky Atlantic HD )


Non poteva scegliere giorno migliore Netflix per annunciare il ritorno di House of Cards. Proprio mentre si sta svolgendo l'inaugurazione della Presidenza Trump, Frank e Claire Underwood (Kevin Spacey e Robin Wright) annunciano il proprio ritorno: la quinta stagione di House of Cards debutterà il 30 maggio 2017.

In Italia la serie tv non è presente nel catalogo Netflix ma è in esclusiva su Sky Atlantic HD che nelle precedenti stagioni ha trasmesso i primi due episodi in contemporanea notturna e poi successivamente con appuntamenti settimanali (restiamo in attesa di sapere quanto sarà fatto con la quinta stagione). Curiosa la data scelta da Netflix. Il servizio di streaming ci ha abituati al rilascio delle sue serie originali il venerdì, così da lasciare il week-end per permettere la "maratona" delle serie, in questo caso si sceglie un martedì e soprattutto un giorno post-festivo considerando che il 29 maggio negli USA è il memorial day.

house-of-cards-5.jpg

Nel video rilasciato dal profilo ufficiale di House of Cards, si vede una bandiera degli Stati Uniti rovesciata a richiamare il logo della serie mentre in sottofondo alcuni bambini recitano il "Pledge of Allegiance " il "Giuramento di Fedeltà" alla bandiera degli Stati Uniti. Lo scenario è da incubo, tra la bandiera che appare rovinata e un cielo fosco e grigio.

Quinta stagione di House of Cards che sarà la prima senza il suo autore e showrunner Beau Williamson, che ha lasciato la serie lo scorso gennaio ancor prima del rilascio della quarta stagione, l'ultima da lui gestita. Al posto di Williamson sono stati promossi gli sceneggiatori Melissa James Gibson e Frank Pugliese, suoi collaboratori e quindi esperti del mondo di House of Cards. Un addio che tutti, dai fan alla produzione, sperano sia indolore con Gibson e Pugliese in grado di mantenere l'alto livello della serie tv e soprattutto di proseguire quanto intrapreso da Williamson.

  • shares
  • Mail