Serie TV, novità: Dakota Fanning in The Alienist di TNT. TBS ordina l'animata The Cop di Louis C.K.

Definito il cast della comedy The Guest Book di Greg Garcia. AMC e BBC trasmetteranno la miniserie The Man who came in from the cold di John Le Carré. Dakota Fanning entra in The Alienist di TNT.

Actress Dakota Fanning attends the Save The Children Illumination Gala at the Plaza Hotel on October 25, 2016 in New York City. / AFP / ANGELA WEISS (Photo credit should read ANGELA WEISS/AFP/Getty Images)

The Alienist: Dakota Fanning sarà la protagonista femminile accanto a Daniel Brühl  e Luke Evans del drama ordinato direttamente a serie da TNT prodotto da Studio T e Paramaount e tratto dal romanzo omonimo di Caleb Carr. The Alienist è un thriller psicologico ambientato nel periodo della Gilded Age a New York nel 1896, una città in cui convivevano estrema povertà e ricchezza esagerata, miseria e innovazioni tecnologiche. Quando la città ha iniziato ad essere tormentata da una serie di orribili omicidi che vedevano come vittime giovani maschi che si prostituivano, il recentemente nominato commissario di polizia Theodore Roosvelt, decide di rivolgersi all'alienista, psicologo criminale, Laszlo Kreizler (Brühl) e al giornalista John Moore (Evans) per portare avanti, in segreto, le indagini. Un variegato e particolare gruppo di personaggi collaboreranno con i due, tra cui la giovane segretaria di Roosvelt Sara Howard (Fanning) decisa a diventare la prima detective della polizia di New York. Grazie alle nuove tecniche di psicologia forense, questa improvvisata squadra, riuscirà a catturare uno dei primi serial killer della città. Jakob Verbruggen sarà il regista di The Alienist, prodotto tra gli altri da Cary Fukunaga, inizialmente coinvolto come regista nel progetto.

AMC: la rete cable americana ha fissato per il 19 marzo il ritorno di Into The Badlands (in Italia su MTV) con la seconda stagione; la prima stagione di The Son una saga familiare con Pierce Brosnan, debutterà sabato 8 aprile con un doppio episodio in onda su AMC e su SundanceTV; infine lunedì 10 aprile debutterà la terza stagione di Better Call Saul (in Italia su Netflix).

The Cops: TBS ha ordinato 10 episodi di una serie animata co-creata e interpretata da Louis C.K con Albert Brooks, prodotta da FX Productions e Studio T. Al (doppiato da Brooks) e Lou (C.K.) sono due poliziotti di pattuglia di Los Angeles che cercano di fare al meglio il proprio lavoro ma non sempre ci riescono. The Cop era stato originariamente sviluppato per FX ma una volta non ordinato dalla rete, la produzione è riuscita a trovare in TBS la rete interessata a trasmetterlo.

The Guest Book: definito il cast "regular" e "guest" della prima stagione della commedia antologica di TBS prodotta da Greg Garcia e attesa per agosto. Kellie Martin sarà l'agente Kimberly Leahy della cittadina di Mount Trace; Charlie Robinson sarà Wilfrid, gestore dei cottage in affitto dallo spirito libero; Aloma Wright sarà la moglie di Wilfrid; Carly Jibson gestirà un bikini-bar e Lou Wilson sarà il suo figliastro; Garret Dillahunt, Laura Bell Bundy e Eddie Steeples completano il cast dei ricorrenti mentre Danny Pudi, Jenna Fischer, Tommy Dewey, Lauren Lapkus, Michaela Watkins, Mary Lynn Rajskub, Michael Rapaport, Kate Micucci, Jaime Pressly, Stockard Channing, Andrew J. West, John Ortiz, David Zayas, Shannon Woodward, Margo Martindale e Stephnie Weir sono le guest star attese. Ambientata in una cittadina di montagna in un centro di vacanze, ogni episodio vedrà l'arrivo di ospiti diversi. Greg Garcia ha scritto tutti e dieci gli episodi di The Guest Book, prodotti da CBS Television e Studio T.

The Spy Who Came in From The Cold: dopo aver portato al successo The Nigh Manager AMC e BBC  hanno deciso di lavorare di nuovo con The Ink Factory per una nuova miniserie adattamento di John Le Carré (in Italiano La spia che venne dal freddo). Simon Beaufoy sta scrivendo l'adattamento, prodotto da The Ink Factory con Paramount che distribuirà la serie fuori da USA e UK. Il romanzo è ambientato nel 1962, alcuni mesi dopo la costruzione del muro di Berlino, nel pieno della guerra fredda. Alex Leamas è un agente dell'intelligence britannica, gran bevitore ma anche gran lavoratore, che sta vedendo la sua rete di spie e collaboratori smantellata dall'intelligence della Germania dell'Est e in particolare dal loro agente Hans-Dieter Mundt. Leamas verrà richiamato a Londra dove gli verrà offerta una possibilità di vendetta ma dovrà stare ancora più a lungo "al freddo".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail