Aspettando gli upfronts: Fox punta ancora sui suoi classici, rinnova Fringe e (a sopresa) Dollhouse. Già confermate tre nuove serie

Human targetAbbiamo già parlato delle anticipazioni di Abc per la prossima stagione, ora occupiamoci della Fox, che può contare nel suo prossimo palinsesto su vecchie conoscenze, ma che punta anche sulle novità.

Per quanto riguarda le prime, sono ovviamente stra confermati "House", "24" e "Bones", mentre rivedremo per il secondo anno anche "Fringe" e "Lie to me". A sorpresa -visti i bassi ascolti del venerdì sera- la rete ha rinnovato per una seconda stagione "Dollhouse": speriamo che almeno il prossimo anno venga posizionato in palinsesto in una giornata meno sfortunata, poichè questo nuovo sci-fi, a nostro parere, merita molta più attenzione.

Passando alle novità, che ricordiamo saranno presentate durante questa settimana, la Fox ha già ufficializzato l'arrivo di tre nuovi telefilm nella programmazione autunnale che si aggiungono a "The Cleveland Show" e "Glee": trattasi di uno sci-fi, un poliziesco ed una comedy, dai rispettivi titoli "Past Life", "Human Target" (foto) e "Sons of Tucson".

"Past Life" affronta il tema della reincarnazione in chiave crime, avendo come protagonista uno psicologo ed un ex investigatore privato che, per risolvere i casi ed i traumi dei loro clienti, li aiuteranno a capire chi erano nelle loro vite passate, cercando di mettere a posto ciò che non erano riusciti a sistemare prima. Il pilot è già stato girato a Baltimora, ma pare che la serie sarà girata ad Atlanta.

"Human Target", di cui avevamo già parlato, è tratto invece da un fumetto della Dc-Comics/Vertigo e fu già adattato a serie tv negli anni '90 dalla Abc, senza successo. La nuova serie avrà come protagonista Mark Valley (visto nella prima stagione di "Fringe") nei panni di un esperto di sicurezza che, per difendere i suoi clienti, assumerà le loro identità. Nel cast ci sarà anche Chi McBride, in una nuova serie dopo l'esperienza biennale di "Pushing Daisies".

Passiamo infine alla comedy "Sons of Tucson", tratta dal film "L'altra faccia di Beverly Hills". La storia vede protagonista un truffatore, che viene assunto da tre bambini viziati perchè finga di essere loro padre, mentre questo è in prigione. Protagonista sarà Tyler Labine, coprotagonista in "Reaper" (è Sock, l'amico di Sam), di cui non si sa ancora se vedremo nuovi episodi. Il fatto che Labine abbia accettato una nuova parte, però, non fa ben sperare per la comedy/sci-fi di The Cw, che a questo punto potrebbe già aver deciso di sospendere il telefilm.

[Via TheHollywoodReporter]

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: