I Retroscena di Blogo: Il futuro di Mi manda Rai3

Indiscrezioni sul programma a difesa del consumatore della terza rete del servizio pubblico radiotelevisivo.

I Retroscena di Blogo: Il futuro di Mi manda Rai3

E così Rai3 punterebbe su Bianca Berlinguer per riposizionare nella sua storica serata del martedì un programma di sapore squisitamente politico. Questo però -molto probabilmente- solamente dal mese di febbraio, per i martedì sera di gennaio, a partire dall'11, lo spazio sarebbe nelle mani di Salvo Sottile e del nuovo Mi manda Rai3 di prime time.

Il debutto in prima serata di questa trasmissione nel mese di dicembre è stato buono, con 2 punti in più di share rispetto al programma precedente e con un solido biglietto da visita da Servizio Pubblico con la storia di quelle famiglie a cui è stato revocato lo sgombero grazie proprio all'interessamento di Mi manda Rai3. Un ritorno eccellente per uno dei marchi storici della terza rete del servizio pubblico radiotelevisivo.

Ma, secondo alcune voci di corridoio, il futuro di Mi manda Rai3 in questa stagione tv non sarebbe così solido e verrebbe legato ai dati di ascolto delle 4 prime serate di gennaio (se la dovrà vedere con il rodatissimo diMartedì di Giovanni Floris su La7), un periodo forse troppo breve per poter far decollare questa trasmissione, sopratutto con un competitor come quello schierato dalla rete di Urbano Cairo.

Insomma la rete chiederebbe un sacrificio a Sottile per tamponare questi 4 martedì vuoti in attesa dell'approdo della Berlinguer, senza offrire poi all'ex conduttore di Quarto grado una serata alternativa dove poi posizionare Mi manda Rai3. Qualcuno dice malignamente che Sottile, non facendo parte del gruppo Caschetto, quest'ultimo come è ampiamente noto molto, anzi moltissimo rappresentato a Rai3, sia visto quasi come un corpo estraneo all'interno di questa rete.

Sicuramente solo malignità, visto che è stata proprio la Bignardi a volerlo nella sua rete, certo è che un titolo storico del canale, appena riportato alla luce con risultati soddisfacenti, dovrebbe essere tutelato maggiormente e dopo aver preparato il terreno al nuovo programma di Bianca Berlinguer, potrebbe trovare legittimamente posto in un altra prima serata nella rete diretta da Daria Bignardi.

  • shares
  • Mail