Ninja Warrior Italia, finale: Riccardo Piazza è il last man standing

Il liveblogging della finale di Ninja Warrior Italia: diretta.

FEDERICO RUSSO, MASSIMILIANO ROSOLINO, CAROLINA DI DOMENICO, GABRIELE CORSI

  • 22.50

    Riccardo Piazza è il last man standing nonché il migliore. "La ricerca del primo Ninja Warrior italiano continua".

  • 22.44

    Riccardo Piazza è un mostro, nonché l'unico a superare i 6 primi ostacoli. "Solo sette sono riusciti a scalare il Monte Midoriyama in venti anni di Ninja Warrior": ora Riccardo ha tre ostacoli davanti a sé. Cade ma ha comunque vinto rispetto agli altri.

  • 22.41

    Anche Matteo non ce la fa ad arrivare fino alla fine del rompighiaccio: "Hanno ceduto le braccia, non avevo più presa". E' il last man standing al momento.

  • 22.35

    Il terzo è Nicolò. Si arrende al rompighiaccio, mancando un foro: "Non ne avevo più di braccia, è stato molto difficile". Corsi lo ringrazia: "Sei stato spettacolare, straordinario".

  • 22.33

    Prosegue Gianluca. "Tecnica perfetta, è un fenomeno", commenta Rosolino. Cade all'anello di Giove, si è dato poco slancio: "Sono scivolato quando ho spinto con le gambe".

  • 22.30

    Il primo è Kevin, cade alla parete verticale. Grande delusione: "Si poteva fare, non avevo più forze".

  • 22.28

    La seconda manche conta un nuovo percorso da sei ostacoli ostacoli: giungla, parete verticale, ponte, l'anello di Giove, il rompighiaccio e la roulette. Hanno quattro minuti.

  • 22.23

    Si giocano il titolo: Riccardo Piazza, Matteo Gabusi, Gianluca Sirotti, Niccolò Lerda e Kevin Senigallia. Pubblicità.

  • 22.18

    Riccardo Piazza fa il record con 3.32: partirà ultimo nella seconda manche: "Mi preoccupava lo spider jump ma è andata bene". Si chiude qui la prima manche.

  • 22.14

    Stefano Colombo cede alle liane, crolla in acqua. "E' stata un'emozione unica, se non sei molto concentrato rischi di cadere in acqua"

  • 22.13

    Gianluca Sirotti: passa alla seconda manche con 4.02. "Adesso mi riposo in attesa della prossima sfida".

  • 22.07

    Carrellata di concorrenti: Lucio Rizzi (il promesso sposo), Kevin Delcò, Davide Bernardi (detto Mucca Pazza.

  • 22.04

    Michele Silvestri si ferma ad un passo dal camino perché ha superato i 5 minuti. "Cercavo di finire il percorso, l'importante è andare sempre avanti a prescindere dal tempo".

  • 21,59

    Matteo Gabusi non vuole dare il massimo per risparmiare energie: arriva in fondo con 3.34.

  • 21.54

    Pubblicità.

  • 21.52

    Nicola de Luca è il più giovane fra i finalisti, "è il più forte secondo Rosolino". Cade alle maniglie sospese per un'ingenuità, grande delusione per lui: "C'ho provato, Ninja Warrior ci vediamo il prossimo anno... spacco tutto".

  • 21.48

    Luca Pani è qui per la rinuncia di un altro concorrente, è il momento del suo riscatto. Jacopo Capulli cadde alle liane. Così come Daniel di Gesù. Pasquale Balzano viene escluso per aver infranto una regola.

  • 21.43

    Niccolò Nerda è accompagnato dalla fidanzata. "E' un ragno, ha tecnica da vendere": vola alla seconda manche con 3.41. Un tempo pazzesco.

  • 21.37

    Anche Johnny Pitti trova difficoltà nelle maniglie sospese ma ce la fa. Cade allo spider jump, eliminato.

  • 21.35

    Juri Fasoli, di origini russe, senza maglia. Lo stile è impeccabile, "è molto tecnico" commentano i conduttori. Difficoltà nelle maniglie sospese, dove cade: è eliminato.

  • 21.30

    Si procede con Kevin Sinigallia: si qualifica per la seconda manche con 4.22.

  • 21.25

    Si inizia con le pedane inclinate di five steps, poi lo scivolo, il ponte rotante, le maniglie sospese, le liane d'acciaio, spider jump e il camino: l'intero percorso è da percorrere entro i 5 minuti. Apre il primo step Damiano Capulli, climber dell'esercito italiano insieme al fratello: cade alle lene d'acciaio, "la sua bestia nera".

  • 21.21

    "E' giunta l'ora di osare e lasciare da parte la fatica: questa è l'ora dei campioni. Questa è la finalissima di Ninja Warrior". La gara sarà suddivisa in due manche con tanti ostacoli, fino ad arrivare Monte Midoriyama.

  • 21.14

    La finale di Ninja Warrior sta iniziando.

Migliaia di aspiranti guerrieri si sono sfidati per aggiudicarsi uno dei duecento posti a disposizione per partecipare alla gara più faticosa della loro vita. Nelle numerose edizioni internazionali solo 6 concorrenti, 4 giapponesi e 2 americani, sono riusciti ad arrivare alla fine e conquistare il titolo. Riuscirà l’Italia a incoronare il suo Ninja Warrior? Questa sera, domenica 18 dicembre 2016, alle 21:15 sul canale NOVE andrà in onda la finale di Ninja Warrior Italia.

I finalisti sono Riccardo Piazza, Pasquale Balzano, Gianluca Sirotti, Michele Silvestri, Matteo Gabusi, Francesco Mazzu, Davide Bernardi, Kevin Delcò, Tommaso Begnozzi e Johnny Pitti. Al vincitore il titolo di primo Ninja Warrior italiano e un viaggio a Las Vegas per due persone, per assistere come ospite d’onore alla finale di Ninja Warrior USA.

Ninja Warrior Italia, semifinale dell'11 dicembre 2016: come vederlo in streaming


E' possibile vedere Ninja Warrior in streaming, dal giorno successivo alla messa in onda, sul sito DPlay.

Ninja Warrior Italia, semifinale dell'11 dicembre 2016: Second screen


Si può commentare Ninja Warrior Italia sulla pagina ufficiale di Facebook o su Twitter, usando l'hashtag #NinjaWarriorItalia.



  • shares
  • Mail