Papa Francesco compie 80 anni: auguri speciali in tv

Papa Bergoglio compie 80 anni e la tv ne celebra vita e opere.

<> on December 17, 2014 in Vatican City, Vatican.

Papa Francesco compie 80 anni oggi, sabato 17 dicembre 2016, e anche la tv si mobilità per fare gli auguri al Santo Padre. Dopo aver ironizzato sugli auguri fatti in anticipo che portano 'jella', Jorge Mario Bergoglio si prepara a ricevere gli auguri di (almeno) mezzo mondo e omaggi televisivi con speciali, documentari ed eventi live.

Particolarmente attiva in questo periodo Mediaset che dopo aver trasmesso la scorsa la miniserie Francesco - Il Papa della gente, ha proposto uno speciale del ciclo Il Presidente alla figura di Papa Francesco e confeziona uno Speciale Tg5 in onda questa sera alle 23.20 dal titolo semplice ed efficace Buon compleanno Francesco.

VATICAN CITY, VATICAN - APRIL 10: Pope Francis waves to the faithful as he arrives in St. Peter's square for his weekly audience on April 10, 2013 in Vatican City, Vatican. At the end of this morning's catechesis, the Pontiff made an appeal for those affected by the powerful earthquake in southern Iran. (Photo by Franco Origlia/Getty Images)

Dedica al Santo Padre un'intera serata, invece, Focus (DTT, 56) che stasera in prima serata trasmette il documentario La rivoluzione di Papa Francesco. Una prima tv assoluta per il canale del gruppo Discovery che ha deciso di festeggiare il papa con questo doc in due parti, da un'ora ciascuna, prodotto da Yami 2 Productions per France Tv 2016 il cui titolo in inglese ha una sfumatura un 'tantino' più connotata: Pope Francis: the Vatican’s last chance. Fate un po' voi. Si tratta, comunque, di un ritratto religioso, politico e umano di Francesco, salito al Soglio Pontificio 13 marzo 2013 con quel "Buonasera" diventato subito il 'manifesto' del suo Papato.

Può rientrare nel novero dei festeggiamenti, ma indiretti - pena peccare di superbia e lussuria -, anche il concerto-evento di beneficenza Avrai, con Claudio Baglioni in diretta su Rai 1 dall'Aula Paolo VI del Vaticano. Un'occasione per salutare il Santo Padre, ma soprattutto per raccogliere fondi a favore dell'ospedale di Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana, come da diretto desiderio di Papa Francesco: gli aiuti saranno destinati alla costruzione del padiglione di pediatria (reparto malnutrizione), alla formazione di medici, cosi come alla scuola di specializzazione in pediatria. Oltre al programma in Centro Africa, i fondi verranno destinati anche alla costruzione di una struttura destinata ai bambini di una delle aree colpite dal recente sisma del Centro Italia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail