E’ morto Peter Vaughan, era Maestro Aemon in Game of Thrones

E’ scomparso Peter Vaughan, attore teatrale e di cinema che ha recitato di recente in Game of Thrones nei panni di Maestro Aemon

UPDATE 20:30 L’account Twitter di Game of Thrones ha commentato la notizia della scomparsa di Vaughan:

“Siamo tristi per la notizia della scomparsa dell’attore di #GameOfThrones Peter Vaughan”.

E’ morto Peter Vaughan, Maestro Aemon in Game of Thrones

E’ morto, all’età di 93 anni, Peter Vaughan, attore la cui popolarità negli ultimi anni si deve alla sua interpretazione di Maestro Aemon in Game of Thrones, in cui ha recitato nelle prime cinque stagioni. Nato a Shropshire, in Gran Bretagna, con il nome di Peter Ohm, Vaughan si è da subito dedicato alla recitazione, salvo poi entrare nell’Esercito durante la Seconda Guerra Mondiale, dove ha combattuto in Normandia ed in Belgio.

Rientrato in Inghilterra, riprese la sua attività di attore, continuando a recitare nei teatri. Nel 1959 debutta al cinema, nel film “The 39 Steps”, ma il suo primo ruolo da protagonista fu nel film del 1964 “Smokescreen”. Il successo arrivò negli anni Settanta, grazie alla sit-com inglese Porridge, in cui, in realtà, comparse per solo tre episodi. Il suo personaggio, Harry Grout, noto come Grouty, era temuto da tutti all’interno della prigione in cui si svolgeva la serie, al punto da diventare un personaggio molto popolare sebbene poco presente.

Numerose le altre serie tv inglesi a cui ha partecipato in questi anni. La sua partecipazione più nota al pubblico di oggi è, come detto, quella in Game of Thrones. Vaughan ha dato volto, infatti, a Maestro Aemon, personaggio vicino a Jon Snow (Kit Harington), con cui lega rapidamente ed a cui dà numerosi consigli nel corso delle stagioni.

Aemon era stato mandato alla Cittadella per volere del nonno, Daeron II Targaryen. Divenne così Maestro e, quando gli fu chiesto di rientrare a Corte per servire il Trono di Spade, rifiutò. Entrato nei Guardiani della Notte, il suo ruolo diventa sempre più importante: col passare degli anni perde la vista, ed inizia a farsi aiutare nello svolgere le sue mansioni da altri Corvi. Ma Jon Snow riesce a convincerlo a far lavorare per lui anche Sam (John Bradley), che gli mostra subito intelligenza ed empatia nei suoi confronti.

Nella quinta stagione, diventato Lord Comandante, Jon chiede ad Aemon di andare con Sam, Gilly (Hannah Murray) e suo figlio alla Cittadella, in modo da allontanare dalla Barriera coloro che potrebbero essere considerati da Melisandre (Carice van Houten) sangue reale. Il viaggio, però, si rivela troppo faticoso per Aemon, che viene a mancare all’età di centodue anni.

Vaughan (che come il suo personaggio aveva perso parte della vista) è così uscito dalla serie nella quinta stagione. La sua scomparsa è stata annunciata dalla sua manager Sally Long-Innes, che ha specificato che l’attore “è scomparso pacificamente circondato dalla sua famiglia”. L’attore è stato sposato per 12 anni con l’attrice Billie Whitelaw e poi con Lilias Walker.

[Via DeadlineHollywood]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Game of thrones

Tutte le novità e le curiosità sulla serie HBO tratta dal ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R. R. Martin, trasmessa in Italia da Sky con il titolo Il trono di spade.

Tutto su Game of thrones →