NemicAmatissima: Lorella Cuccarini si riprende il varietà con la forza, Heather Parisi (quasi) immobile ma più onesta

NemicAmatissima | La prima puntata e la recensione.

Nonostante le solite notizie extra-televisive e i soliti scaltri espedienti per alimentare la curiosità mediatica sull’evento, NemicAmatissima, sostanzialmente, si è rivelato lo show che ha permesso il vero ritorno al varietà di Lorella Cuccarini dopo innumerevoli tentativi.

Inutile vederla a Domenica In, altrettanto inconcludente vederla come giudice nei talent show, la vera dimensione della Cuccarini, il contesto dove lei ambisce unicamente ad esprimersi, è il varietà vecchia scuola, che fa tanto eighties (anche nineties), dove la showgirl perfetta, che canta, balla, recita e conduce, l’artista completa, è l’unico ruolo, per lei, nel quale un’artista donna possa trovare completa realizzazione.

Lorella Cuccarini ci crede, ci crede davvero e lo mette in pratica con successo, dimostrando che, nel suo caso, l’età è praticamente solo un numero, lanciando un messaggio nitido alle showgirl odierne che, con il solo corpo fresco a favore, per lanciarsi devono affidarsi a reality show, calendari e poco altro.

Lorella Cuccarini e chi la rappresenta, però, sapevano benissimo che un ritorno in questa veste era possibile unicamente in uno show revival che avesse la forza dell’evento perché, al di là di tutti i complimenti ineccepibili, offrire questo tipo di spettacolo al pubblico odierno senza la componente storica sarebbe stato un tantino antidiluviano, non troppo, considerate le numerose operazioni nostalgia degli ultimi tempi, ma senza dubbio rischioso.

Il machiavello, quindi, ha consistito nel ripescare Heather Parisi in Asia, sparita televisivamente parlando da più di 10 anni, alimentare un’inimicizia artistica che non c’è mai stata (per gioco, certo, ma neanche tanto a pensarci bene) e permettere a Lorella Cuccarini il ritorno in grande stile al varietà che tanto desiderava con ardore.

Se la Cuccarini, quindi, ha portato avanti il carrozzone dello show praticamente da sola con la propria forza, la palma della sincerità e dell’onesta, però, goes to Heather Parisi.

Se Lorella, infatti, rimane avvinghiata alla show di una volta come Linus alla sua coperta, probabilmente rifiutando di effettuare un refresh alla sua carriera e riproponendo come motto della sua esistenza la stucchevole retorica del “just believe” per realizzare i propri sogni, Heather Parisi si è mostrata davvero per quella che è, ora.

La Parisi, praticamente, non ha ballato, ha cantato in playback e ha lanciato ripetuti e spiazzanti sguardi aggressivamente ammalianti in camera. Già prima dello show, però, la showgirl statunitense non ha promesso quello che non era più in grado di fare ma nonostante ciò non ha rinunciato a mettersi in gioco, non ha rinunciato a correre il rischio di non piacere più, non ha rinunciato a correre il rischio di contaminare il ricordo che il pubblico italiano ha di lei.

Il monologo sul suo viso segnato dal tempo, sulle rughe, sull’età che avanza, nonostante sembrava fosse estratto da un tema di una bambina di quinta elementare, ha perfettamente centrato il punto: questa sono io, niente trucchi.

Se Lorella Cuccarini, quindi, ha rappresentato la perfezione imperfetta, Heather Parisi è stata la raffigurazione dell’imperfezione perfetta.

Una inappuntabile, l’altra più discutibile. Una prevedibile, l’altra più sorprendente. Una travolgente, l’altra (quasi) immobile. Una retorica, l’altra più anticonformista.

Perfezione rassicurante contro imperfezione conturbante.

A voi la scelta.

  • 21:20

    Inizio trasmissione. Nella sigla-anteprima, le due protagonista di NemicAmatissima appaiono di spalle.

  • 21:29

    Inizia lo show: ascoltiamo la sigla Tanto tempo ancora. Lorella Cuccarini e Heather Parisi, una di fronte all’altra. La Cuccarini si scatena, sguardi aggressivi della Parisi verso la telecamera.

  • 21:33

    Lorella: “Noi non siamo mai state nemiche”. Heather: “Ma neanche amiche!”. La Cuccarini si toglie le scarpe: “Non è colpa mia se sono più alta di te”. Lorella: “Da piccola ti vedevo”. Heather: “Non sei mai stata più piccola, sei sempre stata più alta”. La Cuccarini si rimette le scarpe.

  • 21:37

    Lillo e Greg fanno il loro ingresso cantando una versione swing di Cicale intitolata Chicago. Greg: “Ringraziamo la Rai per aver organizzato tutto questo per la nostra reunion. Ieri io e Lillo non ci siamo visti. Ma perché c’è l’H?”. Lillo: “La G era finita”. Rivediamo gli sketch veloci di Lillo e Greg: uno di questi vede la partecipazione di Lorella.

  • 21:41

    Lillo: “Ringraziamo la Rai per averci fornito due vallette d’eccezione”. Heather Parisi si esibisce con una nuova versione di Disco Bambina. L’esibizione inizia con la Parisi che fa il proprio ingresso nello studio improvvisamente vuoto.

  • 21:43

    Lorella: “Io guardavo in tv e pensavo ‘Questa è un fenomeno!'”. Heather: “Quando sono arrivata in Italia, Raffaella Carrà era la numero uno”. La Parisi parla di Fantastico 6 e presenta la prima esibizione di Lorella Cuccarini.

  • 21:46

    Lorella Cuccarini si esibisce con Sugar Sugar.

  • 21:50

    Il primo ospite della serata è Alessandro Siani. Ascoltiamo il suo solito monologo.

  • 21:56

    Heather Parisi a Siani: “Tu sei molto famoso ad Hong Kong”. Il comico promuove il suo film. Siani mette alla prova Lorella e Heather: “Gli italiani sono divisi”. Heather: “Io so fare una cosa”. E muove le orecchie. Lorella risponde, fischiando al contrario. Siani: “Io voto la Carrà!”.

  • 21:58

    Heather Parisi canta Cicale in mezzo al pubblico. Interviene anche Lorella Cuccarini.

  • 22:00

    La Cuccarini risponde con Io ballerò, sigla del programma Festival.

  • 22:02

    La palla passa di nuovo a Heather con Ti rockerò.

  • 22:03

    Lorella Cuccarini guarda la Parisi negli occhi: “quando sei vicino a me ci credi o no…”.

  • 22:04

    Arriva il momento di Liberi Liberi… La Parisi si siede sul palco.

  • 22:05

    Lorella Cuccarini canta Tutto matto.

  • 22:06

    Heather Parisi: “Storie di un mondo che si scioglie in bocca come fragola…”.

  • 22:07

    Lorella Cuccarini canta Un’onda d’amore. Medley terminato.

  • 22:13

    Lillo e Greg ripropongono i loro famosi provini. Anche in questo caso, c’è Lorella Cuccarini. Lillo provina un’agitata Heather Parisi: “Non parlo bene inglese”.

  • 22:22

    Il secondo ospite è Zucchero che si esibisce con le canzoni Partigiano Reggiano e 13 buone ragioni.

  • 22:27

    Zucchero: “Sono sempre stato attratto dalla baffona! Ho capito che Dio esiste quando ho visto la baffona!”.

  • 22:29

    Zucchero canta un’altra canzone: Voci.

  • 22:32

    Greg raggiunge Lorella e Heather: “Siete quasi perfette, vi manca un coach”. Greg propone Lillo.

  • 22:38

    Lillo insegna i suoi passi a Lorella e Heather: il sex flex, il jagger e manduria con stop in freeze style, il russian hammer con chiusura in double cage, il gastric, lo scoattescion con espressioni in boro style, il mandrione twist con espressione crazy face, il looking nepi e il doppia anagni con chiusura contrita. Lillo: “Sulla crazy face, Heather numero uno”.

  • 22:42

    Lorella Cuccarini si esibisce sulle note di Can’t stop the feeling, cantata da lei.

  • 22:51

    Amadeus nei panni di Vince Fontaine di Grease presenta Greg & The Jokers.

  • 22:57

    Dopo quasi 20 anni, si riunisce il cast originale del musical di Grease: Lorella Cuccarini, nei panni di Sandy, Giampiero Ingrassia, Mal e Amadeus.

  • 23:02

    Ingrassia nei panni di Danny Zuko: “Stavo collassando!”. Amadeus racconta un aneddoto su Mal: “Usava il phon sul ciuffo per 4 ore”.

  • 23:06

    La Parisi chiede un primo piano stretto: “La riconoscete? E’ la mia faccia. Non l’ho mai cambiata e non l’ho mai tradita. Ogni mattina trovo il coraggio di piacermi così”.

  • 23:09

    Heather Parisi si esibisce con Crilù, sigla di Fantastico 5.

  • 23:16

    Ezio Greggio fa il proprio ingresso sul palco: “Chi ha cuccato la Cuccarini?”. Sulla Parisi: “L’italiano, l’ha imparato da Dan Peterson”.

  • 23:20

    Greggio prende un signore del pubblico e gli disegna dei nei in faccia (“Bruno Vespa!”). Poi prende un ragazzo di colore (“Carlo Conti!), un uomo asiatico (“Massimo Giletti!”), un “quasi” sosia di Pippo Baudo, e una donna con una parrucca bionda (“Raffaella Carrà!”).

  • 23:23

    Lorella Cuccarini si esibisce con La notte vola, sigla di Odiens.

  • 23:27

    Lorella Cuccarini abbraccia Ezio Greggio: “Mi manca il tuo talento da ballerino”.

  • 23:31

    Lillo: “Manca l’ospitone internazionale…”. Entra il grande capo Estiqaatsi, interpretato da Greg.

  • 23:35

    Heather Parisi si esibisce: “Bambina, bambina…”.

  • 23:39

    Monologo anche per Lorella Cuccarini che parla della sua passione per la danza, raccontando alcuni aneddoti della sua carriera: “Bisogna riconoscere l’autorevolezza di chi ti sta insegnando qualcosa”.

  • 23:42

    Lorella Cuccarini, parlando dei figli, abbraccia la primogenita Sara.

  • 23:45

    Roberto Vecchioni canta Sogna ragazzo sogna.

  • 23:47

    Vecchioni: “Oggi i ragazzi non hanno educazione emotiva. Per colpa nostra”.

  • 23:49

    Lillo e Greg, Heather Parisi e Lorella Cuccarini cantano Il ballo dell’estate.

  • 23:53

    Heather Parisi: “Siamo a metà strada”. Lorella Cuccarini: “Quanto siamo fortunate a fare questo lavoro”.

  • 23:55

    La prima puntata termina qui.

NemicAmatissima è varietà condotto da Lorella Cuccarini e Heather Parisi, che andrà in onda su Rai 1, venerdì 2 e sabato 3 dicembre 2016, in prima serata.

NemicAmatissima | Puntata 2 dicembre 2016 | Anticipazioni

Questa sera, Lorella Cuccarini e Heather Parisi torneranno insieme in un varietà televisivo per la prima volta dopo trent’anni dalla loro partecipazione a Fantastico.

Le due icone della tv italiane, nemiche secondo l’immaginario collettivo, si racconteranno nella loro complessità di donne e artiste a tutto tondo e si sfideranno sul palcoscenico del Teatro 5 di Cinecittà, accompagnate dal corpo di ballo diretto da Veronica Peparini, riproponendo i loro successi e svelando lati nuovi delle loro personalità, con la partecipazione di volti noti del panorama televisivo e musicale italiano.

La prima puntata sarà condotta con la partecipazione di Lillo e Greg. Lorella Cuccarini e Heather Parisi balleranno e canteranno alcune delle loro sigle più famose. Gli ospiti saranno Alessandro Siani, Ezio Greggio, Zucchero Fornaciari, Roberto Vecchioni, Bebe Vio, Amadeus, Giampiero Ingrassia e Mal.

NemicAmatissima | Dove vederlo

La prima puntata di Nemicamatissima andrà in onda questa sera, a partire dalle ore 21:15, su Rai 1.

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv.

NemicAmatissima | Second Screen

Nemicamatissima è presente sul web con una sezione dedicata sul sito di Rai Play.

Il programma condotto da Lorella Cuccarini e Heather Parisi si può trovare anche su Facebook con una pagina ufficiale.

Nemicamatissima si può trovare anche su Twitter con l’account ufficiale @nemicamatissima. L’hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è #nemicamatissima.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l’appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:15.

I Video di TvBlog