Fiction italiane, novità: Andrea Osvart ne Il paradiso delle signore 2, Laura Chiatti in 1993 la serie

New entry nel sequel di 1992 e nella seconda stagione de Il paradiso delle signore. Intanto sono iniziate le riprese di Non uccidere 2.

RIMINI, ITALY - APRIL 16:  Laura Chiatti attends Calzedonia Summer Show Forever Together on April 16, 2013 in Rimini, Italy.  (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images for Calzedonia)

1993: si sta girando il sequel di 1992, la serie scritta da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, ideata e interpretata da Stefano Accorsi (nella fiction l'impresario pubblicitario Leonardo Notte), con Miriam Leone (Veronica Castello), Tea Falco (Bibi Mainaghi), Domenico Diele (Luca Pastore) e Guido Caprino (Pietro Bosco). Askanews rivela che nel secondo atto della trilogia seriale, che si concluderà con 1994 (dedicato all'ascesa politica di Silvio Berlusconi), ci sarà Laura Chiatti nel ruolo della moglie di Leonardo Notte. La fiction, realizzata da Wildside, andrà in onda presumibilmente a maggio 2017 su Sky.

Il paradiso delle signore: il 12 dicembre inizieranno le riprese della seconda stagione de Il paradiso delle signore, la serie realizzata da Auraora di Giannandrea Pecorelli per Rai Fiction. Nella serie, che sarà girata tra Roma e Milano per 22 settimane, rivedremo Giuseppe Zeno (nella fiction Pietro Mori), Giusy Buscemi (Teresa Iorio) e Alessandro Tersigni (Vittorio Conti) e faremo la conoscenza delle new entry Andrea Osvart, Sara Cardinaletti, Lorenzo Gervasio e Michele De Virgilio. (fonte Askanews)

Non uccidere: da qualche giorno sono iniziate le riprese della seconda stagione della serie realizzata da Fremantle Media per Rai Fiction, scritta da Claudio Corbucci, Monica Zappelli, Stefano Grasso, Peppe Fiore e Viola Rispoli, diretta da Giuseppe Gagliardi, con Miriam Leone nei panni dell'ispettore Valeria Ferro. Nei dodici nuovi, che saranno girati per 20 settimane a Torino, rivedremo Thomas Trabacchi e Matteo Martari, mentre non ci sarà Monica Guerritore. La serie andrà in onda su Raitre nel 2017, ma non è chiaro se gli episodi saranno trasmessi senza interruzioni o saranno divisi in due cicli da sei come è accaduto alla prima stagione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail