Che tempo che fa, puntata 20 novembre 2016: ospiti Saviano, Salvini, Soler, Zingaretti, Scamarcio, Cracco

Che tempo che fa, diretta puntata 20 novembre 2016.

  • 22.52

    Puntata finita.

  • 22.48

    Domanda intricata di Marzullo alla Littizzetto e lei risponde "Sì". Si chiude con Max Gazzè che canta Teresa.

  • 22.44

    Littizzetto: "Fighissimo Parmitano, ma tutti.. Zingaretti, Scamarcio.. Poi arrivati a Marzullo sbam, crolla tutto".

  • 22.42

    Si aggiunge Luciana Littizzetto al tavolo. Fazio chiede a Cracco perché urla e tratta male i concorrenti, Luciana: "Sindrome premestruale".

  • 22.35

    Cracco da giovane voleva entrare in seminario? "Sì da piccolo ho fatto il chierichetto, mi piaceva quell'ambiente lì e volevo entrare in seminario".

  • 22.28

    Cracco: "Mi vergogno davanti a tutti questi personaggi. Lui è stato nello spazio, lei nuota. Io spadello. Nel libro ho indicato gli 11 ingredienti fondamentali". Nino Frassica: "Su Novella Bella abbiamo fatto un articolo di Cracco, lui è bravo con le ricette, è un bravo ricettatore".

  • 22.27

    Volo: "Anche la mia serie sta andando molto bene, sono contento. Domani vado a New York per questa cosa".

  • 22.22

    Scamarcio presenta il film La cena di Natale: "Siamo a Polignano, questo paese bellissimo sul mare. Cena dove convergono...", Fazio interrompe e Scamarcio: "Vuoi raccontare tu o lo faccio io?" poi scherzando aggiunge: "Lo racconto io, lo stai facendo molto male".

  • 22.18

    Luca Zingaretti: "Un testo di un autore inglese andato molto bene a Londra. Me ne sono innamorato. Due storie che si alternano come in un montaggio tv, due amori, omosessuale e eterosessuale: Parla di amore in tutte le sue forme, edi identità. Gongolo perché tanti mi hanno detto di non farlo, ma ha un impatto sul pubblico".

  • 22.12

    Rachele Bruni racconta il suo argento a Rio e l'episodio della francese che l'ha 'affondata'. Parte il dibattito degli ospiti: c'è chi pensa che la francese l'abbia fatto di proposito e chi invece no..

  • 22.07

    Gazzè festeggia 20 anni di carriera e va in onda una clip che la riassume. Si parla della sua tournèe mondiale, anche in Giappone. Salemme: "Se vado io a Tokyo che capiscono?".

  • 22.05

    Fazio chiede com'è stato tornare dopo un'esperienza così, Parmitano: "Serve la passione. Mi dedico a tutto quello che posso fare". Zingaretti chiede se non ha avuto mai paura lì nello spazio, Parmitano: "Sono stato fuori solo sei mesi. Pensare a un cataclisma in sei mesi era un po' pessimistico". Frassica: "Lui aveva fatto biglietto andata e ritorno".

  • 21.52

    Parmitano: "Ogni passo nello spazio erano 15 km", Gazzè: "Come i Watussi". Parmitano: "Andare sulla Luna? Continuo a sognarlo e per ora lo tengo in un cassetto. Stiamo provando con le altre agenzie spaziali a provare a tornare sulla Luna per restarci in modo permanente".

  • 21.43

    Presentazione degli ospiti del tavolo: per primi gli ospiti fissi Frassica, Marzullo e Volo. Poi Max Gazzè, Carlo Cracco, Riccardo Scamarcio, Luca Zingaretti, la nuotatrice Rachele Bruni, l'astronauta Luca Parmitano, infine Vincenzo Salemme.

  • 21.36

    Luciana sullo spot dell'Enterogermina: "Filino meglio del Prostamol. C'è un tizio che si sta preparando per un appuntamento galante. A un certo punto si blocca di colpo, sguardo dell'orrore e si capisce che ha avuto un attacco di diarrea tipo Hiroshima e Nagasaki. Un applauso a questi attori che hanno studiato, fatto teatro e si ritrovano a fare gli spot.. Ti succede sempre nei momenti menoopportuni: mentre stai dando l'esame di scuola guida, mentre sei testimone sull'altare. Lui prende questa medicina e si vede a cena, ha funzionato. Stacca e si vedono i due su un divano bianco. Tu tifi per lui, loro sono lì lì sui preliminari e lui di nuovo così, occhi sbarrati, corre in cucina e si versa l'enterogermina e si versa quei milioni di fermenti lattici? Tu puoi fermare i prliminari per prendere l'Enterogermina? Non vorrei che partisse questa moda qua: "senti vuoi salire da me a bere un'Enterogermina?".

  • 21.25

    Donne al volante, Lucianina: "Siamo più prudenti, ma abbiamo qualche problema col parcheggio. E' colpa vostra che ci avete sempre detto che questi sono 20 centimetri".

  • 21.20

    Si passa a Bob Dylan che non ritira il Nobel. Littizzetto: "Gli assegnano il Nobel tra le polemiche, e lui sparisce. Dice 'Non posso ritirare il premio perché ho altri impegni'. Mi è venuto di prendere quelle pale di ferro... Che impegni? Non sei riuscito a montare un comodino di Ikea e hai l'odio per la Svezia? Ok, Bob Dylan e rispondi come l'ultimo degli stronzi? Non ti piace Snob Dylan? Lo dici..Facciamo un appello: vai a ritirare sto cacchio di Nobel. Fai la vita che vorremmo vivere noi.. C'è gente che tiene il telegatto sul comodino, c'è gente che si mette lo smoking per farsi premiare da Daniele Piombi. Sai che se non farà la lectio magistralis non prende hgli 800mila euro? Fai come Melania Trump, il discorso copialo". Poi si sfiora l'incidente hot: "Forse mi sono emozionata troppo, mi si è slacciato il reggiseno".

  • 21.15

    Arriva Luciana Littizzetto che subito si pronuncia su Soler: "Che figo. Solo che ha un aspetto così da chierichetto, sembra Don Bosco da giovane..Lo manderei una settimana dalla Bertè".

  • 21.14

    Quando uno scrittore scrive, pensa sempre a un lettore ideale. Una donna, non necessariamente una madre. Le donne possono sovvertire la gerarchia dei valori: se per loro non vince il più figo, il più violento, una donna può cambiare i valori.

  • 21.12

    Saviano su Trump: "Se insulti l'avversario in politica sei autentico, se sei educato nascondi qualcosa. E' entrata in corto circuito la comunicazione in politica che è stata tanti anni senza contenuti".

  • 21.09

    Saviano su "Sputtanapoli" (le critiche che gli rivolgono alcuni napoletani): "Idea malsana per cui se racconti della realtà stai sputtanando Napoli. la bellezza, le meraviglie naturali nutrono quest'ombra. Chi racconta non fa null'altro che sperare di risolvere".

  • 21.07

    Di quanti ragazzi si parla? Saviano: "I paranzini sono centinaia, ma tutti quelli che girano intorno sono migliaia. Fatti ispirati alla realtà? Si. Il valore della vita è nulla. Si macchiano di sangue, ma in contraddizione tornano a casa e mandano i cuoricini alla fidanzata".

  • 21.04

    Saviano: "Il mondo criminale è l'unico dove i giovani vengono valorizzati, dove sono al potere". Poi si parla dei 'rich kids' di Instagram: "Per poter postare in questa categoria si paga. Non sono soldi meritati, ma che arriva solo per furbizia o per famiglia".

  • 20.59

    Saviano: "I bambini sono dei ragazzi che iniziano da scippi, spaccio e approfittano del vuoto di potere dei boss e si armano di armi da guerra e fanno le famose stese, sparano con armi da guerra da anni. Nel silenzio generale". Poi scende nel dettaglio: "Questi ragazzi non sono belve da Suburra. Sono ragazzi che partono dalle stesse premesse degli altri, quella in cui se non hai soldi non hai prospettive o futuro. E' quello che succede in molte parti del mondo, l'idea del vivere poco, ma vivere bene.. Le scarpe firmate, lo champagne. Attraverso Napoli sono arrivato a raccontare altri ragazzi: quelli che si arruolano nell'Isis, quelli delle periferie d'Europa, ma anche quelli del centro".

  • 20.55

    Fazio prima di accogliere Saviano mostra le foto della gente in coda negli store per incontrare Saviano per il libro: "Non sono cose usuali quando si parla di un libro tranne quando si parla di Roberto Saviano".

  • 20.46

    Salvini: "Berlusconi ha detto che unico leader è Renzi? Forse si assomigliano.. Trump ha vinto con una parte di politica che è quella nostra sull'immigrazione, sui dazi.. Renzi di sinistra? Ma se conosce più banchieri che operai?!". Cosa succede se vince SI o NO, Salvini: "Nessun cataclisma. La Costituzione va cambiata, ma in accordo tra le parti come nel 48. Se vince il NO? Al voto subito con qualunque legge elettorale. Con un programma serio e convincente possiamo vincere con qualsiasi sistema elettorale. Se vince il SI secondo me torniamo indietro di 30 anni. Nel centrodestra qualcuno magari andrà alla corte di Renzi".

  • 20.42

    Salvini sul Referendum: "Se la cambi come la propone Renzi non la ritrovi più.. Non puoi dirmi 'O prendi questo pacchetto o niente'. La Costituzione si tocca, ma in meglio. Viene cambiata in peggio, il Senato resta e non è più eletto. Renzi dice tante cose, che cancellava Equitalia e invece ha cambiato nome, che abbassava le tasse e invece la pressione fiscale è alta. Pessima riforma". Fazio obietta: "Il bicameralismo perfetto rallenta i lavori parlamentari. Perché non lavorare su questo?".

  • 20.39

    Salvini: "L'euro è una moneta sbagliata, dobbiamo tornare a governare la nostra moneta.. O l'Europa cambia restituendoci il controllo di Banche, confini, agricoltura..".

  • 20.34

    Salvini: "Referendum? Resto per il NO, più leggo e più mi convinco. Trump? Una bella risposta ai poteri forti".

  • 20.32

    Arriva Matteo Salvini, per la prima volta a Che Tempo Che Fa.

  • 20.20

    Fazio ironizza sul fatto che il giovedì in tv sono competitor. Soler: "Prima volta che facciamo un medley in acustica.. Una cosa diversa..". Fazio lo invita a tornare a gennaio, dopo X Factor..

  • 20.20

    Tocca all'ospite musicale Alvaro Soler con un medley di Sofia, Libre e El mismo sol in versione acustica.

  • 20.12

    Fazio mostra una clip del film con Tom Hanks. Fazio ricorda che si è aperta poi un'inchiesta sul pilota, Sally: "Da decine di anni ero nell'aviazione e sono stato anche nella Commissione di inchiesta, ma non mi ha fatto essere preparato ad essere messo sotto la lente d'ingrandimento".

  • 20.05

    Sally: "Ho dovuto concentrarmi subito sul cosa fare. In pochissimo tempo ho deciso di ammarare sull'Hudson. Non c'era tempo per atterrare su nessuna pista vicina. Eroe? Nel corso della mia vita da capitano il mio dovere è sempre stato quello di proteggere chiunque fosse sotto la mia ala".

  • 20.01

    Puntata iniziata. Fazio anticipa: "Oggi avremo l'onore di ospitare un vero eroe. Oggi le parole si usano a sproposito, "eroe": sei riuscito a stare sveglio fino alla fine di cinematografo di Marzullo? Sei un supereroe. Sally, che ha ispirato un film con Tom Hanks con la regia di Clint Eastwood, ha salvato 155 vite umane, passeggeri del suo aereo, ammarando sul fiume Hudson di New York"

Stasera, domenica 20 novembre 2016, a partire dalle 20 su Rai 3 andrà in onda la nona puntata di  Che Tempo Che Fa + Che Fuori Tempo Che Fa,. Seguiremo, come di consueto, la puntata in liveblogging su TvBlog. Come sempre accanto a Fazio in entrambe le parti del programma ritroveremo Filippa Lagerback per la presentazione degli ospiti e Luciana Littizzetto per il commento al vetriolo dei principali fatti della settimana. Ma veniamo gli ospiti della puntata di questa sera.

Che tempo che fa, ospiti puntata 20 novembre 2016

Ospiti di Che tempo che fa nella prima parte del programma: lo scrittore Roberto Saviano, che presenterà il suo nuovo romanzo "La paranza dei bambini"; Chelsey B. Sullenberger, pilota dell’US Airways che con un gesto eroico il 15 gennaio 2009 ha salvato tutti i passeggeri del suo aereo in uno spettacolare ammaraggio sul fiume Hudson (la vicenda che ha ispirato il nuovo film di Clint Eastwood Sully con Tom Hanks); il segretario della Lega Nord, on. Matteo Salvini. Infine sarà ospite il cantante catalano Alvaro Soler, re delle classifiche estive e attualmente giudice di X Factor, che in studio eseguirà dal vivo un medley dei suoi successi.

Che fuori tempo che fa, ospiti puntata 20 novembre 2016

Tanti ospiti anche nella seconda parte del programma con il tavolo di Che Fuori Tempo Che Fa. Oltre agli ospiti fissi Nino Frassica, Gigi Marzullo, Fabio Volo e Vincenzo Salemme, ci saranno: il cantautore Max Gazzé, reduce da una tournée mondiale; l'attore Luca Zingaretti, in scena al Piccolo Teatro Strehler di Milano fino al 4 dicembre con The Pride, testo di Alexi Kaye Campbell; l’astronauta Luca Parmitano, primo italiano ad effettuare una passeggiata spaziale (a novembre celebra il terzo anniversario del suo ritorno sulla Terra al termine della missione Volare, dopo 6 mesi trascorsi nello spazio); l'attore Riccardo Scamarcio, al cinema con La Cena di Natale, diretto da Marco Ponti; la nuotatrice medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio Rachele Bruni; lo chef Carlo Cracco, autore del libro E’ nato prima l’uovo o la gallina.

Che Tempo Che Fa | Come seguirlo in tv e in streaming

Che Tempo Che Fa è l'appuntamento dell'access prime time e della prima serata della domenica sera di Rai 3, in onda dalle 20.00 alle 22.45 circa. E' possibile seguirlo in tv e in diretta streaming web sul portale Rai.Tv. La puntata di Che Tempo Che Fa è visibile anche grazie al servizio Rai Replay per i 7 giorni successivi alla messa in onda.

Che Fuori Tempo Che Fa | Second screen

Per commentare in diretta Che Tempo Che Fa vi ricordiamo, naturalmente, il liveblogging di Blogo, dalle 20.00 su TvBlog. A parte questo, il programma è sui social network con una pagina ufficiale di Che Tempo Che Fa su Facebook e un account Twitter, @chetempochefa. L'hashtag ufficiale è #chetempochefa.


  • shares
  • Mail