Serie Tv, novità: Justin Bartha in The Good Fight. Brett Gelman in Stranger Things

Joel Johnsone sarà H.H. Holmes in Timeles. Novità per Narcos, The Last Ship, I Love Dick, 2 Broke Girls, House of Cards e Baby Daddy

The Good Fight: Justin Bartha (Una notte da leoni) entra nel cast della serie tv spinoff di The Good Wife il cui primo episodio arriverà a febbraio su CBS per poi spostarsi sulla piattaforma digitale CBS All Access. Bartha sarà Colin stella in ascesa dell'ufficio del procuratore e uno degli scapoli più ambiti di Chicago e quando si ritroverà in aula a scontrarsi con Lucca Quinn (Cush Jumbo) la tensione romantica tra i due sarà subito molto forte. The Good Fight riparte un anno dopo The Good Wife, quando uno scandalo finanziario rovina la reputazione di Maia (Rose Leslie), giovane avvocatessa, figlioccia di Diane Lockhart (Christine Baranski). A causa dello scandalo Diane perde tutti i suoi risparmi e è costretta a lasciare il suo studio, unendosi così a Lucca Quinn.

2 Broke Girls: RuPaul sarà guest star dell'episodio in onda il 2 gennaio sulla serie CBS ( prossimamente in Italia su Premium Joi) nei panni di se stessa e incontrerà Max e Caroline in un negozio durante il loro viaggio per andare in Texas. RuPaul offrirà loro un passaggio e a Max delle pillole di saggezza sul romanticismo.

Baby Daddy: John Hennigan ex star della WWE con il nome di John Morrison, sarà guest star della sesta stagione della serie Freeform (in Italia su Premium Joi) nei panni di Ryan "The Hatchet" Davidson, un giocatore di hockey professionista diventato wrestler, che prova a convincere Danny (Derek Theler) a salire sul ring per promuovere la sua lega. Quello che Danny non sa è che Ryan ha in passato avuto una relazione con sua madre, quindi l'incontro sarà non solo pericoloso ma anche imbarazzante.

House of Cards: James Martinez entra nella quinta stagione della serie Netflix con Kevin Spacey, nei panni di Alex Romero, testardo progressista deputato dell'Arizona.

I Love Dick: Sherry Cola entra come ricorrente nel cast della nuova comedy di Amazon, realizzata tramite la tecnica Rashomon (ovvero attraverso i diversi punti di vista dei protagonisti coinvolti) declinata anche in modalità amatoriali. La serie racconterà la variegata comunità accademica di Marfa in Texas dove arriva la coppia composta da Kathryn Hahn e Griffin Dunne, qui incontreranno il carismatico Dick (Kevin Bacon) di cui diventeranno subito ossessionati. Cola sarà una studentessa di arte di Dick, protagonista di una web serie Luber in cui, nei panni di Lil Tasty, che umilia i propri clienti.

Narcos: Curtiss Cook entra come ricorrente nella terza stagione della serie Netflix, attesa nel 2017, che ripartirà dopo la morte di Pablo Escobar, nei panni di Gilbert Mills ma non ci sono dettagli sul personaggio.

Stranger Things: Brett Gelman entra nel cast della seconda stagione della serie sci-fi di Netflix ambientata negli anni '80, nei panni di Murray Bauman un giornalista caduto in disgrazia, che interessandosi a fenomeni particolari, strane teorie e cospirazioni, arriverà ad Hawkins per un caso rimasto irrisolto.

The Last Ship: Sibylla Deen (Tyrant) entra nel cast della quarta stagione del drama TNT nei panni di Lucia, sopravvissuta all'epidemia, con un interesse particolare verso il destino del mondo, una donna disciplinata ma anche rude e con un'opinione molto netta su Chandler (Eric Dane).

Timeless: Joel Johnstone sarà il dottor Henry Howard Holmes, conosciuto come H.H.Holmes, ritenuto uno dei primi serial killer degli Stati Uniti. La sua "Murder Castle", l'hotel dove secondo la storia avrebbe compiuto diversi omicidi, sarà al centro del decimo episodio della serie NBC (dal 22 dicembre su Fox in Italia) che sarà ambientato nella Chicago del 1893 durante l'esposizione universale. Lo stesso episodio dovrebbe vedere anche la presenza di un giovane Harry Houdini, ma non è stato ancora trovato l'attore che lo interpreterà.

  • shares
  • Mail