Serie Tv, novità: Holly Hunter nel progetto di Alan Ball per HBO. Raul Castillo e Russell Hornsby in Seven Second di Netflix

Masi Oka lascia Hawaii Five-O. Novità per The Flash, The Originals, Billions, The Terror, American Crime, The Guest Book, Code Black e Insecure

Progetto senza titolo: Holly Hunter sarà la protagonista del drama ancora senza titolo di Alan Ball (Six Feet Under, True Blood) per HBO. La serie è descritta come un'analisi tragicomica degli attuali Stati Uniti, con al centro una moderna famiglia multietnica. La coppia formata dal professore di filosofia Greg Bishop e dalla moglie avvocato Audrey Black (Hunter), idealisti e attenti al sociale, decide di adottare diversi bambini provenienti dal Vietnam, dalla Somalia e dalla Colombia, ancor prima di avere i propri. Tutto sembra perfetto, ma in questa famiglia così progressista iniziano presto ad aprirsi le prime crepe. All'improvviso uno dei bambini inizia a vedere delle cose e non sanno se possa trattarsi di una malattia mentale o qualcosa di diverso. Audrey in passato era una terapeuta e ora usa queste sue capacità nel mondo delle aziende, cercando di bilanciare la sua personale coscienza sociale con la necessità di fare soldi. E' una donna sveglia, che si preoccupa del prossimo e cerca sempre di fare il meglio per tutti. Ma ora che si ritrova con il marito depresso e con i bambini cresciuti, inizierà a sentirsi persa.

American CrimeMickaëlle X. Bizet, attrice franco-americana, entra nel terzo capitolo della serie antologica di John Ridley per ABC con Lili Taylor, Tumothy Hutton, Felicity Huffman, che nella prossima stagione sarà incentrata sulle questioni del lavoro, delle differenze sociali e dei diritti individuali in North Carolina. Bizet sarà Gabrielle Durand, tata del figlio di Clair e Nicholas Coates (Taylor e Hutton).

Anne: Lucas Jade Zumann entra nel drama Netflix/CBC prodotto dalla Northwood Entertainment e basato sul romanzo di Lucy Maud Montgomery Anne of Green Gables (Anna dai capelli rossi). Ambientata nel 1890, la serie racconterà la storia di una ragazzina che dopo anni passati tra orfanotrofi e famiglie affidatarie, viene mandata per errore da un'anziana zitella che vive insieme al fratello. Nel corso del tempo la tredicenne Anne (Amybeth McNulty) dotata di uno spirito fuori dal comune e di una brillante immaginazione, trasformerà le vite dei due anziani e del paese in cui vivono. Zumann sarà Gilbert Blythe compagno di classe di Anne e suo rivale.

Billions: Danny Strong entra nel cast della seconda stagione attesa il 19 febbraio su Showtime (e in Italia su Sky Atlantic), con il ruolo ricorrente di Todd Krakow, raffinato e sveglio squalo della finanza, esperto di hedge fund, che si scontrerà con Bobby Axelrod (Damian Lewis).

Code Black: Marlee Matlin guest star dell'episodio in onda negli USA il 7 dicembre su CBS, nei panni di una paziente sorda che arriva in ospedale con il suo assistente, dopo un incidente con la macchina.

Hawaii Five-O: Masi Oka lascia la serie CBS (in Italia su Rai 2). L'attore, presente prima come ricorrente poi come regular fin dalla prima stagione, uscirà di scena nel 13° episodio della settima stagione quando 

Spoiler

il suo personaggio, il dotto Max Bergman, deciderà di trasferirsi in Africa insieme alla moglie Sabrina (Rumer Willis).

Oka

ha dichiarato che secondo lui il suo personaggio aveva dato il massimo e non aveva più niente da aggiungere. Inoltre bisogna considerare che per Oka stava diventando sempre più complicato raggiungere frequentemente le Hawaii per girare le scene, lasciandogli poco tempo per dedicarsi ad altri progetti. Nel frattempo Lou Diamond Phillips arriva come guest star del 14° episodio (in onda nei primi mesi del 2017), nei panni di Lincoln, Marshal un pò sopra le righe che guida una squadra delle operazioni speciali.

Insecure: Natasha Rothwell è stata promossa regular nella seconda stagione della serie tv di HBO con Issa Rae, in parallelo continuerà anche a lavorare come sceneggiatrice della serie creata da Rae e Larry Wilmore. Inoltre l'accordo firmato da Rothwell prevede lo sviluppo da parte di HBO di un nuovo progetto comedy dell'attrice e autrice.

Seven Seconds: Russell Hornsby (Grimm), Raul Castillo (Looking) e Zackary Momoh (A United Kingdom) entrano nel cast della nuova serie creata da Veena Sud di The Killing prodotta da Fox 21 Tv e ordinata in 10 episodi da Netflix. Basata sul film russo del 2013 The Major, si tratta di un crime drama che racconta della tensione che si crea a Jersey City tra gli abitanti afro-americani e i poliziotti bianchi dopo che un ragazzo afro-americano viene gravemente ferito da un poliziotto. Hornsby sarà Isaiah Butler un uomo molto devoto profondamente colpito dall'incidente; Momoh sarà Seth Butler il fratello di Isaiah che torna a casa dopo una missione in Afghanistan; Castillo sarà Felix Osorio un poliziotto che lavora per la divisione narcotici. I tre raggiungono David Lyons e Beau Knapp.

The Flash: Greg Grunberg entra come ricorrente nella serie The CW (in Italia su Mediaset) nei panni del detective Tom Patterson, a partire dal settimo episodio in onda il 22 novembre negli USA, un poliziotto tosto e determinato a proteggere Central City. L'episodio sarà inoltre diretto da Kevin Smith.

The Guest Book: Maureen McCormick entra come guest star nella nuova comedy di Greg Garcia in partenza nel 2017 su TBS. La comedy in 10 episodi, scritti da Garcia, è ambientata in una casa vacanze e ogni episodio vedrà al centro degli ospiti diversi che raccontano la propria esperienza scrivendola sul libro degli ospiti. The Guest Book vedrà quindi un cast principale attorno cui ruotano i vari ospiti, tra cui McCormick.

The Originals: Matt Davis riprenderà il ruolo di Alaric Saltzman di The Vampire Diaries, nell'ottavo episodio della serie The CW in partenza il prossimo 17 marzo con la sua quarta stagione. Alaric apparirà per consegnare un prezioso artefatto a Elijah.

The Terror: Edward Ashley, Liam Garrigan e Ronan Raftery entrano come ricorrenti nella serie antologica di AMC tratta dal romanzo di Dan Simmons, ordinata in 10 episodi attesi per il 2017. Scritta da David Kajganich che sarà showrunner insieme a Soo Hugh, la prima stagione sarà ambientata nel 1847 quando la spedizione della marina britannica in cerca del passaggio a Nord-Ovest, viene attaccata da un misterioso predatore facendo precipitare l'equipaggio in una strenua lotta per la sopravvivenza. Si tratta di una versione di fantasia delle vicende del capitano Sir John Franklin e delle sue spedizioni perdute della HMS Erebus e HMS Terror. Ashely e Garrigan saranno degli assistenti, mentre Raftery un tenente della HMS Terror.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail