Rischiatutto | 17 novembre 2016 | Vince Michele Parisi con la Divina Commedia

Rischiatutto, la quarta puntata live su Blogo.

Nella quarta puntata, Rischiatutto cerca una nuova direzione e guarda, finalmente, ai concorrenti. Dopo tre settimane focalizzate sugli ospiti e sull'ansia di Fazio, la struttura del racconto varia leggermente a favore di una maggiore interazione con i tre, veri, protagonisti del programma, i concorrenti, finora messi in un angolo e chiamati a favore di telecamera solo per rispondere alle domande, stupire il pubblico e dare agli ospiti qualcosa da commentare.

Questa sera, invece, si è assistito a una leggera inversione di tendenza fin dall'anteprima, diventata l'occasione per presentare i concorrenti al pubblico, farli conoscere meglio "in modo che sia anche più facile fare il tifo per loro" ha detto Fazio, scoprendo l'acqua calda. E così spazio al best of del campione della settimana scorsa, Armando Vitolo - che in sé è già un gran bel personaggio col suo atteggiamento 'irriverente' verso gli schemi tv -e alle clip tratte dai provini per gli sfidanti, Lia Tolomelli e il 25enne laureato in Giurisprudenza appassionato di Commedia, Michele Parisi, che si presenta in giacca e cravatta con la sua figura esile e dinoccolata e conquista con il suo look da 'nerd' e la sua preparazione, anche pop.
Con loro Fazio tenta di giocare a Rischiatutto fino in fondo, evocando Mike e le sue imbattibili relazioni con i concorrenti: ci prova e fa bene. Non sarà lui, ma almeno scende dal piedistallo e prova a 'mescolarsi' ai concorrenti con i quali sembra quasi non riesca a stare da solo.

In realtà Fazio sembra sempre, totalmente, a disagio e non sta mai da solo: nell'anteprima ha chiamato accanto a sé Peregrini, nel corso della puntata ha al fianco la valletta, nei momenti clou non sostiene la narrazione e finisce per far intervenire gli ospiti o per buttarla 'in vacca' con le sue 'giaculatorie' spesso egoriferite ("Che ansia", "La tensione è palpabile", "I concorrenti sono nervosi...") spezzando ritmo e climax.

Apprezzabile, però, il tentativo di interagire con i concorrenti, dicevamo, e di uscire dalla liturgia sacrale di Rischiatutto: nelle prime tre puntate, peraltro, Fazio si è mosso sulle uova, in virtù di un dichiarato, più che perseguito, timore reverenziale verso Mike e il suo programma. Forse, arrivati nei pressi del giro di boa, si è capito che Rischiatutto è ormai un programma in onda oggi su Rai 3, è un quiz, deve coinvolgere e divertire, non solo 'celebrare il passato'. Non basta aver colorato lo studio: per dare nuova vita al programma bisogna scrollarsi un po' di polvere da dosso. Lo studio non ne ha, il format neppure: è tutta addosso a Fazio. Ma ieri, complice forse la quarta settimana, ha preso maggiore confidenza col programma: speriamo continui in questa direzione.

La puntata, peraltro, non ha potuto contare né sul supporto della Valletta (una Margareth Madè completamente evanescente, incapace di entrare nel ruolo della valletta parlante e improbabile anche nella versione 'valletta muta'), né della Materia Vivente, con Cochi e Renato ospiti serissimi del tabellone e poi impegnati in uno sketch a tratti imbarazzante, con battute quantomeno poco in linea con la sensibilità del pubblico di Rai 3 nel 2016.

In sintesi, si sta cercando di correggere in corsa la narrazione di Fazio (evidentemente le critiche sono arrivate), che però non può fare a meno di partner lucidi e interagenti. Vedremo chi ci sarà al suo fianco la prossima settimana.

Rischiatutto | 17 novembre 2016 | Diretta quarta puntata


  • 23.17

    E si chiude così questa quarta puntata di Rischiatutto. Sui titoli di coda una clip di backstage. Stanno aggiungendo pezzi in corsa: stanno rifinendo il programma settimana dopo settimana.

  • 23.25

    Ultimo atto, le domande del Signor No a favore di ospiti: come tirarli dentro in ogni modo... Ma Cochi le sa tutte!

  • 23.15

    Valletta e Materia Vivente insipidi stasera, va detto. Onore a Vitolo e Parisi.

  • 23.13

    Giro di tavolo per i commenti del post-vittoria.

  • 23.13

    Michele Parisi, il 25enne laureato in Giurisprudenza appassionato di Commedia vince la puntata e porta a casa 144.000 euro in gettoni d'oro. Son contenta. Li merita.

  • 23.10

    E siamo alla Tolomelli che risponde su Hitchcock. Tutte domande su Il Delitto Perfetto. Ma sbaglia subito la seconda domanda: Hitchcock ha realizzato il film in 36 giorni non in 38. E perde.

  • 23.09

    Al limite del tempo Parisi raddoppia, dando tutte e sei le risposte esatte. 144.000 euro per lui. Per ora.

  • 23.07

    Si continua con Michele Parisi, che sceglie la 1. "Che tensione" dice Fazio. EBASTAAAAAA!

  • 23.07

    Sconcerto. Che peccato.Su una domanda in fondo facile.

  • 23.04

    E se Dio vuole arriviamo alle domande in cabina. Si parte da Vitolo, in svantaggio. E sceglie la Busta n.3: gli ultimi sette film di Sordi e i relativi registi. Ma ne dice solo 5 su 7. Non raddoppia.

  • 22.03

    Per ringraziare Cochi e Renato, Fazio arriva con una gallina. Trovate geniali proprio...

  • 22.59

    Dopo "Come porti i capelli bella bionda", live, arriva "E la vita, la vita", ma in playback.

  • 22.51

    Sketch di Cochi e Renato. "Piero Marrazzo assente... è andato con un amico a comprare dei tailleur... Monica Lewinsky la metto in punizione sotto la cattedra...". Uhm.

  • 22.45

    Indolore Cochi e Renato al Tabellone: tornano dopo la pubblicità.

  • 22.43

    Totò e Peppino a Milano... E la Tolomelli risponde esattamente alla domanda sul Duomo di Milano. Arriva a 73.000 euro, pari merito con Parisi, mentre il campione è a 71.000. Tanto tutti vanno alle domande in cabina.

  • 22.41

    Domanda su Miss Muretto. E c'è una foto d'archivio della Ventura.

  • 22.40

    Incipit di Ci sarà di Al Bano e Romina: la indovina Vitolo. E' il mio nuovo mito.

  • 22.37

    Domanda web, ma la Tolomelli non si avvale del PC: nelle tre puntate che ho seguito, nessuno l'ha scelto. Ma la Tolomelli sbaglia e perde 10.000 euro.

  • 22.32

    Nuovo rischio per Vitolo. Che punta 4.000 euro.

  • 22.32

    Vabbè la domanda su Jerry Lewis e Dean Martin è elementare, su.

  • 22.31

    Ma bravo Michele Parisi, che conosce anche Banksy.

  • 22.29

    Fazio deve ricorrere di nuovo alla monetina per proseguire la gara vista la parità tra Parisi e Tolomelli.

  • 22.28

    Ma come, Vitolo, non sai che la prima alla Scala è sempre il 7 dicembre? Sant'Ambrogio. E su.

  • 22.27

    Parisi e Tolomelli a 61.000, Vitolo 74.000. Questa la situazione, ma il Tabellone continua.

  • 22.26

    "Ma che bello Rischiatutto, ci si diverte parecchio": Fazio, anche di più se non lo ripetessi sempre.

  • 22.25

    Fiorello che canta "La nebbia agli irti colli" me lo ricordo però... San Martino è con noi.

  • 22.24

    "Ho visto un re...": che meraviglia. Spezzone tratto da un programma del 2003, Stiamo lavorando per noi. Che nemmeno io ricordavo, onestamente.

  • 22.24

    Armando Vitolo risponde esattamente al giorno di inizio di costruzione del Muro di Berlino. E vola alto.

  • 22.20

    Michele Parisi incespica sui cuscinetti dei gatti: sono nei piedi, dice, poi nelle zampe... ma il Signor No dice sì.

  • 22.19

    "Il pubblico inizia a fare il tifo, ma non siete per nulla fedeli... cambiate come cambia il vento, eh. Si vede che siamo in Rai" ironizza Fazio.

  • 22.18

    E intanto la Tolomelli prende un rischio di 20.000 euro e con l'incipit di Cent'anni di Solitudine supera anche il campione.

  • 22.10

    Si continua col tabellone. E per Coppie Celebri appaiono i Blues Brothers.

  • 22.05

    Domanda Mike: chi ha creato Tom & Jerry? Brava la Tolomelli, che risponde Hanna & Barbera. 8000 euro vanno alla Fondazione Bongiorno. Dopo Camerino e Macerata, è Il politecnico di Torino a 'conquistare' il bonus borse di studio.

  • 22.04

    Il campione rischia 15.000 sulla Materia Vivente. La domanda è "Come si chiamava il club in cui abbiamo debuttato?". E solo il Derby poteva essere.

  • 22.02

    Primo rischio per Michele, che rischia 3000 euro, il minimo. Fa bene: non sa di chi è La Strana Coppia.

  • 22.00

    Fatto il sorteggio, il Tabellone inizia con la Tolomelli. Che becca subito un jolly. Muri, seconda materia scelta, altro jolly. C'è anche la materia Milano. "Se vi servono un'orecchia di elefante cosa mangiate?" MA CHE DAVERO? NON RISPONDETE? Tanti anni di cooking show e manco questa sapete? Risponde il giovane Michele.

  • 21.59

    Ecco Cochi e Renato nella finestrina del Tabellone.

  • 21.53

    Madè completamente inutile. Pubblicità.

  • 21.52

    "Siamo la materia quasi vivente" scherza Pozzetto. Me li inquadrate insieme a Cochi e Renato, please?

  • 21.51

    Nebbia in Val Padana per Cochi e Renato. Necessario, eh? Un po' come il letto per la Muti...

  • 21.49

    E comunque questa puntata per ora la sta conducendo Vitolo... nel senso che se l'è caricata sulle spalle con i suoi fuoriprogramma, i suoi interventi da chi sta giocando con gli amici a un gioco da tavolo.

  • 21.49

    "E' proprio bello fare Rischiatutto... a me pare di stare a casa a guardarlo" dice Fazio. Mi sa che si vede pure...

  • 21.48

    E prima del Tabellone si presenta La Materia Vivente.

  • 21.44

    Ecco Armando Vitolo, il campione, che si presenta su Alberto Sordi. Lui è davvero un personaggio da Rischiatutto. Nove risposte esatte su 10 anche per lui.

  • 21.44

    Gli esperti confermano: la risposta su Dante era Laverna.

  • 21.42

    Prima domanda per Tolomelli, primo errore. Ma alla fine porta a casa 9 risposte esatte su Hitchcock su 10, per un montepremi di 27.000 euro.

  • 21.41

    Ecco Lara Tolomelli: Fazio sta iniziando a interagire con i concorrenti, cercando di 'rievocare' Mike. Su, che forza davvero si inizia a 'giocare' al Rischiatutto.

  • 21.39

    Siamo alle 10 domande preliminari: ne sbaglia una, ma ha dei dubbi sull'errore. Risponde Assisi a una domanda, il Signor No dice Laverna. Vedremo. In tutto ne indovina 8 su 10, portando in cabina 24.000 euro.

  • 21.37

    25 anni, fresco laureato di Giurisprudenza, con la passione per la Commedia: Michele, ci piaci già. Talmente fuori tempo da essere perfetto.

  • 21.36

    La Madè fa il primo annuncio e sbaglia: chiama il campione Vitolo, ma in realtà tocca a Michele Parisi, lo sfidante sulla Divina Commedia. La Madè è perfettamente in parte...

  • 21.33

    Si continua con Francesca Piccinini, Fabio Volo ("ormai il mio fratellino" dice Fazio), Annalisa, Bernardini,

  • 21.32

    Ecco il momento degli ospiti: Nicolò e MIchele Bongiorno in rappresentanza della famiglia. Stasera la borsa di studio legata alla domanda Mike va al Politecnico di Torino.

  • 21.31

    Dopo la cerimonia del consegna del cellulare ecco l'altro momento inutile della serata, la presentazione degli ospiti. Ah no, tocca prima alla valletta, stasera Margareth Madè.

  • 21.28

    "Sono in ansia" riferito ai concorrenti, dice Fazio. Che intanto ha come copertina di Linus il buon Signor No.

  • 21.26

    Tocca quindi a Michele Parisi, che si presenta sulla Divina Commedia.

  • 21.25

    Gli sfidanti vengono presentati con spezzoni dei loro provini. E anche con interviste nelle prove. Ecco Lara Tolomelli che si presenta su Hitchcock.

  • 21.23

    Uhhhh, c'è anche il video del ritorno del campione a casa...

  • 21.22

    E così scatta un filmato col best of del campione della scorsa settimana.

  • 21.22

    Si presentano subito i concorrenti "così si riesce anche a fare più facilmente il tifo per loro...". AH FAZIO L'AVETE CAPITO CHE I PROTAGONISTI SONO LORO?

  • 21.21

    Anteprima. Inizio un po' moscio stasera. Fazio un po' moscio stasera: sta bene? E' stanco?

  • 21.16

    Fazio appare dopo UPAS per lanciare la pubblicità e dare l'appuntamento dopo la pubblicità. "Buon giovedì"?! Fazio, son contenta che ti sei svegliato ora... io non vedo l'ora che finisca.

  • 20.40

    Pronti per una nuova puntata di Rischiatutto?


Rischiatutto | 17 novembre 2016 | Ospiti e anticipazioni

rischiatutto.jpg

Nuovo campione e nuova sfida al Rischiatutto, in onda stasera - giovedì 17 novembre - in prima serata su Rai 3 e in liveblogging su TvBlog. A conquistare la vittoria con la storia di Alberto Sordi è stato la settimana scorsa Armando Vitolo, che si è portato a casa 174.000 euro con la benedizione del Signor No Ludovico Peregrini. La 'Materia Vivente' di questa quarta puntata è 'doppia', ovvero Cochi e Renato. A interpretare il ruolo della valletta Margareth Madè.

Ma vediamo cosa ci attende in questa quarta puntata della 'nuova serie' di Rischiatutto.

Rischiatutto - La Serie | Anticipazioni quarta puntata


A sfidare il campione in carica Armando Vitolo troviamo Michele Parisi, aspirante notaio 25enne di Livorno, che porta La Divina Commedia, e Lara Tolomelli, 41 anni di Bologna, che si presenta sui film di Alfred Hitchcock.

Il campione ha 40 anni, è un pubblicitario di Latina con una passione totale per il cinema, che arriva in trasmissione con Alberto Sordi come materia a scelta. Laureato in economia e appassionato di recitazione da attore e regista amatoriale o come comparsa in spot e lungometraggi, Vitolo accosta all’amore per i film anche una preparazione in arte e musica, ma è con la sua prontezza di risposta nelle domande di cultura pop e la forza della passione per Sordi che il nuovo campione ha conquistato il montepremi record di 174.00o euro. Michele Parisi, studente in una scuola notarile di Roma e fresco di laurea in Giurisprudenza, arriva con un classico di Rischiatutto come la Divina Commedia. Letteratura, filosofia e poesia sono interessi che il concorrente coltiva al di là del percorso di studi, e dalle materie umanistiche fino alla storia dell'Italia repubblicana il giovane toscano spazia fino a conoscenze più popolari come la canzone d’autore, in particolare quella di Lucio Dalla e Fabrizio De André, in cui si sente ferrato.
Lara Tolomelli lavora nelle relazioni internazionali di una catena della grande distribuzione e arriva in gara con il corpus cinematografico di Alfred Hitchcock: laureata in lingue, viaggiatrice d’indole e attiva in campagne di volontariato, la concorrente è una vera appassionata di cinema anche oltre i lavori del maestro della suspense con cui si presenta nel quiz, giungendo preparata in questo ambito così come in argomenti di tipo musicale e storico.
Toccherà a loro percorrere, in solitaria, tutto il quiz: si parte dalle Domande Preliminari, prima di arrivare al Tabellone e di chiudere con le Domande in cabina sulle materie di propria competenza. Tra le 36 domande del Tabellone c'è anche una casella 'Web' (con la possibilità per il concorrente di andare su internet per trovare la risposta) e casella 'Mike', con Mike che pone una domanda tratta dal Rischiatutto anni '70.

Si conferma la formula 'prima fila ospiti': nel parterre troviamo la cantante Annalisa, l’attore e scrittore Fabio Volo, il giornalista e conduttore di Tv Talk Massimo Bernardini e la campionessa di pallavolo Francesca Piccinini.

Rischiatutto | Dove vederlo in tv e in streaming


rischiatutto.jpgrischiatutto-bumper.jpg

Rischiatutto va in onda è in diretta ogni giovedì a partire dal 27 ottobre, su Rai3, alle 21.15. Il programma si può seguire in live streaming sul sito www.raiplay.tv, dove sarà poi disponibile anche on demand.

Ricordiamo che il programma è firmato da Claudia Carusi, Fabio Fazio, Arnaldo Greco, Veronica Oliva, Ludovico Peregrini con la regia di Stefano Vicario.

Rischiatutto | Second screen


Rischiatutto

ha un sito ufficiale, rischiatutto.rai.it, una propria pagina Facebook e anche un profilo Twitter @RischiatuttoRai. L'hashtag per commentare live è, inevitabilmente, #Rischiatutto. Noi vi aspettiamo per commentare sul nostro libeblogging, dalle 21.15 su TvBlog.


  • shares
  • Mail