Serie Tv, novità: AMC entra nel progetto McMafia con James Norton. Syfy lavora a Stranger in a Strange Land

BBC America ordina Killing Eve dalla protagonista di Fleabag. I creatori di Grimm propongono Treasure a NBC. In lavorazione anche The Hike, To Selena with Love, Back dal co-sceneggiatore di Veep e Empress sull'imperatrice cinese

British actor James Norton poses on the red carpet upon arrival to attend the 2016 Laurence Olivier Awards in London on April 3, 2016. / AFP / JUSTIN TALLIS (Photo credit should read JUSTIN TALLIS/AFP/Getty Images)

McMafia: AMC ha concluso l'accordo con BBC Worldwide North America per entrare nella produzione della serie tv con James Norton ambientata nel mondo della criminalità organizzata internazionale. McMafia, scritta da Hossein Amini (Drive) insieme James Watkins (The Woman in Black) che dirigerà gli 8 episodi previsti, ispirata al romanzo di Misha Glenny, sarà prodotta da AMC, BBC e Cuba Pictures e la produzione è da poco iniziata a Londra. La serie racconta l'ascesa (o meglio la discesa) nel mondo del crimine di Alex Godman (James Norton), figlio del capo della mafia russa in esilio (Aleksey Serebryakov), cresciuto in Inghilterra che proverà a sfuggire all'ombra paterna, cercando di avviare un'impresa autonoma, finchè non sarà costretto ad abbracciare il mondo del crimine per proteggere quelli che ama da un'incombente minaccia del passato. Nel cast troviamo David Stratharin nei panni di Semiyon Kleiman, un uomo d'affari israeliano con una ramificata rete di contatti e oscuri segreti; Juliet Rylance sarà Rebecca Harper, ragazza inglese di Alex, che tenta di tenerlo sulla retta via; Maria Shukshina, sarà Oksana madre di Alex, amante della vita sociale; Faye Marsay sarà invece Katya, la sorella di Alex.

Back: Simon Blackwell, co-sceneggiatore di Veep, sta scrivendo la sceneggiatura di una comedy per Channel 4 in sei parti che vedrà come protagonisti David Mitchell e Robert Webb. Back racconterà la storia di Stephen (Mitchell) che alla morte del padre, prenderà in gestione il pub di famiglia visto che nè la mamma Ellen nè la sorella Cass avevano intenzione di farlo, viste le loro attitudini artistiche. Sembra arrivato il momento per Stephen di brillare, ma dal nulla durante il funerale spunta l'affascinante Andrew (Webb) che quando aveva 15 anni era stato preso in affidamento dalla famiglia di Stephen e ricorda sempre quel periodo come il migliore della sua vita. Tutti amano Andrew, tranne Stephen che teme gli possa rubare la famiglia, il pub e l'occasione per mettersi in mostra. La serie sarà distribuita in tutto il mondo da BBC Worldwide.

Empress: Xiaoqing Liu, attrice e produttrice cinese, sarà protagonista e co-produttrice di una serie tv americana incentrata sull'imperatrice Wu Zeitan dell'ottavo e nono secolo, l'unica imperatrice in 4000 anni di storia cinese. Christopher Newman (Game of Thrones) con la Starlight Media sarà tra i produttori della serie attesa nel 2018 e ancora in cerca di un network.

Killing Eve: BBC America ha ordinato 8 episodi di un thriller scritto da Phoebe Waller-Bridge, creatrice e protagonista di Fleabag, tratto dal romanzo di Luke Jennings. Killing Eve racconta la storia dell'assassina psicopatica Villanelle e di Eve, la donna incaricata di rintracciarla. Eve è un'annoiata addetta alla sicurezza privata, che vorrebbe essere una spia ma si ritrova incastrata in un lavoro d'ufficio; Villanelle è invece un'elegante assassina di talento, che ama i lussi che il suo lavoro riesce a portarle. Due donne intelligenti, ossessionate l'una dall'altra che inizieranno un continuo inseguimento del gatto col topo. La serie è descritta come una combinazione di umorismo tagliente e sagace, alto livello di azione e originalità.

Progetto senza titolo: Andrew Gurland, creatore di Married di FX, torna ad esplorare il tema del matrimoni, con un progetto comedy per NBC. Il progetto sarà incentrato su un uomo, felicemente sposato con una donna posata e con la testa sulle spalle, che lo aiuterà a gestire i rapporti complicati che ha con le donne della sua vita. Lo stesso Gurland, infatti, è cresciuto circondato da donne con una forte personalità e, come ha raccontato parlando di questo progetto, la moglie lo ha aiutato a capire come interagire con queste donne.

Stranger in a Strange Land: Paramount Television e Universal Cable Productions stanno lavorando per portare in tv su Syfy il popolare romanzo di Robert Heinlein del 1961, conosciuto in Italia con il titolo di Straniero in terra straniera. Al centro della storia c'è Valentine Michael Smith, un umano che arriva sulla Terra dopo essere nato e cresciuto su Marte da marziani. Anticipando molti elementi che caratterizzeranno gli anni '60 come l'amore libero, gli hippie, l'ideale legato alla pace del mondo, il romanzo racconta l'interazione di questo uomo con gli altri uomini, per lui però sconosciuti. Mythology Entertainment, Scott Rudin Productions e Vecchio Entertainment si occuperanno della realizzazione del progetto, con Julia Gunn come produttrice esecutiva.

To Selena with Love: Endemol Shine North America e Major Tv hanno preso i diritti del romanzo di Chris Perez sulla star sudamericana Selena Quintanilla, per trasformarlo in una serie tv (o in una miniserie o in un film tv) per il pubblico sia inglese che di lingua spagnola. Selena, nata in Texas, divenuta una star negli anni '80, venne uccisa nel 1995 dal fondatore del suo fan club.

The Hike: IM Global Television ha preso i diritti del romanzo fantasy di Drew Magary per trasformarlo in una serie tv prodotta da David S. Goyer, scritta dallo stesso Magary. Descritto dai critici come Alice nel paese delle meraviglie che incontra Il Casello Magico (The Phantom Tollbooth), il tutto mescolato con Dungeons & Dragons, The Hike unisce il fantasy ai videogame, raccontando l'assurda avventura di un padre di famiglia che si perde durante una passeggiata nella campagna della Pennsylvania, ad aiutarlo arriveranno i misteriosi "The Path", personaggi particolari da uomini con la faccia di cane, a nuvole di fumo parlanti, a sarcastici granchi.

Treasure: i creatori e produttori di Grimm, Jim Kouf e David Greenwalt si stanno preparando al futuro dopo la fine della serie di NBC, che si chiuderà con la sesta stagione in partenza a gennaio negli USA, proponendo a NBC e Universal un nuovo drama prodotto con la Hazy Mills. Treasure sarà una serie d'avventura con un mistero al centro che coinvolge alcuni laureati di Washington che per caso scoprono un segreto vecchio di 40 anni e finiranno invischiati in un'avventura che unisce la storia, un caso di omicidio rimasto irrisolto, soldi nascosti e un assassino del passato che proverà ad ucciderli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail