La grande magia sfida Max Giusti venerdì 11 gennaio 2013 per evitare Berlusconi. Canale5 costretta a cambiare per La7

Il valzer dei palinsesti Mediaset, a quanto pare, non era solo una particolarità della direzione di Massimo Donelli. La fiction TaoDue Il Clan dei camorristi non verrà più trasmessa da venerdì 11 gennaio 2013, contro la prima di Riusciranno i nostri eroi. Mediaset ha deciso all'ultimo di controprogrammare il varietà Rai con un altro show di intrattenimento, l'atteso La grande magia - The Illusionist con Teo Mammucari e la regia di Roberto Cenci.

Inizialmente previsto al sabato sera fuori garanzia, dopo C'è posta per te, quindi al giovedì sera dopo Lo show dei record e poi slittato a gennaio, andrà invece in onda in una serata apparentemente più debole, non dovendo vedersela con la replica di Don Matteo e, soprattutto, con Servizio pubblico che ospita Berlusconi.

Chissà che Canale5 non pensi anche di arginare meglio Giusti con un altro varietà, facendo fidelizzare il pubblico al test di Mammucari per poi rispostarlo al giovedì.

L'appuntamento con Il clan dei camorristi è rimandato a venerdì 25, quindi La grande magia, di cui sono previste quattro puntate e un meglio di, non resterà fisso in questa collocazione. Per come stanno sinora le cose dovrebbe tornare al giovedì già dalla seconda puntata ma, in base all'esito del test di questa settimana, non da escludersi possa restare al venerdì (Canale5 non ha ancora, infatti, definito la programmazione per venerdì prossimo).

Giovedì 10, al posto de La grande magia - The Illusionist, Mediaset si arrende trasmettendo il film con Massimo Boldi Matrimonio alle Bahamas, contro la solita replica di Don Matteo.

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: