Parliamone Sabato, "record di ascolti" (13,65%): ma "le storie della gente comune" dove sono?

Parliamone Sabato non è più un "people show": ecco come è cambiato.

Record di ascolti per Parliamone Sabato, il nuovo talk del sabato pomeriggio di Rai 1. Paola Perego, circa due mesi fa, ha ereditato una fascia difficile e "spenta" da tempo, cercando di rianimarla con i pochi mezzi messi a disposizione dalla rete. L'ultima puntata andata in onda, sabato 13 novembre, ha conquistato 1.832.000 telespettatori ed il 13,65% di share con una curva in crescita: ancora sotto Verissimo (2.525.000, 20,44% e nei Giri di Valzer 2.274.000, 15,88%) ma con quattro punti in più rispetto all'esordio. Quattro punti in più ed un programma totalmente diverso.

Quello andato in onda ieri, infatti, non è più un "vero e proprio People Show, fatto principalmente da gente comune che si racconta e si confronta" (così recita la descrizione del programma su Rai Play). È tutt'altro. "Cercheremo di dare emozione con le storie che voi ci manderete, che raccontano anche l'Italia", aveva raccontato la conduttrice al Tg 1 prima del debutto, lanciando un numero di telefono per entrare in contatto con la redazione. "La mia nuova sfida? Raccontare le storie della gente comune", diceva all'ottimo Francesco Canino su Panorama. E invece le storie comuni sono sparite (una su 1 ora e 45 minuti di programma). Così come non c'è più spazio per la postazione web gestita dalla "signora Carmela", alias la comica Rosalia Porcaro (era pure un'idea simpatica), ed il numero per raggiungere la redazione.

parliamone-sabato-6.png

Il nuovo Parliamone Sabato sembra più un sabato fra amiche, con il divanone riciclato dalla Vita in diretta di Mara Venier. La Perego, ieri, ha ospitato "due monumenti della televisione italiana" - Lorella Cuccarini e Heather Parisi - con la scritta esclusiva (bello scoop), mezz'ora di talk su Corona (con la fidanzata Silvia de Le Donatella, il chirurgo dei vip Urtis, l'ex gieffina Floriana Secondi), Bruno Vespa per la promozione del suo nuovo libro, un talk sulle "coppie che hanno fatto scandalo" (con Lory del Santo ed il fidanzato Marco, Rosanna Cancellieri, Carmen di Pietro) ed uno spazio finale con Guillermo Mariotto, Garrison, Cecilia Rodriguez e Sergio Friscia. Un parterre da far invidia a VideoNews. Solo una storia comune, dicevamo, quella di Fabio: sposato con Nunzia nonostante la differenza di 29 anni.

Legittimo virare per rattoppare gli ascolti poco esaltanti delle prime puntate, legittimo da parte nostra sottolineare un cambio totale rispetto alla 'missione' iniziale. C'è da dire, comunque, che non si era mai vista prima una Paola Perego così empatica, a suo agio e gradevole come qui. E appare ingiusto stoppare il programma fino a gennaio (per far spazio allo Zecchino d'Oro), proprio ora che il sabato pomeriggio cominciava a respirare.

  • shares
  • Mail