Le Iene, Nicolò De Devitiis: rissa con un truffatore e ricovero in ospedale

Frattura e avvallamento di due vertebre per la Iena.

nicolo-de-devitiis.jpg

Nicolò De Devitiis, una delle Iene del programma di Italia 1, Le Iene Show, condotto da Ilary Blasi, Giampaolo Morelli e Frank Matano, ogni martedì sera, e da Nadia Toffa, Giulio Golia, Andrea Agresti, Matteo Viviani e Paolo Calabresi, ogni domenica sera, è stato costretto al ricovero in ospedale durante la realizzazione di un servizio.

De Devitiis, infatti, si stava occupando di un truffatore: durante una colluttazione con quest'ultimo, la Iena ha avuto la peggio, cadendo male sul marciapiede e finendo, così, all'ospedale.

Nicolò De Devitiis ha spiegato tutto con un messaggio pubblicato sulla propria pagina ufficiale Facebook:

Purtroppo anche questo fa parte del nostro lavoro... prenderle.

Ieri a Lucca, nel tardo pomeriggio, in una colluttazione con un "truffatore" toscano, mentre cercava di togliermi il microfono sono caduto male, molto male. Ho sbattuto come un sacco, a peso morto, la schiena sul marciapiede: frattura e avvallamento di due vertebre, D3-D4, per noi non medici diciamo dietro, poco sotto il collo.

Ne avrò per un bel po' pare... si parla di busto ma ancora non so per quanto, vi terrò aggiornati.

Una cosa è certa però.... non vedo l'ora di poter tornare sul campo ad indossare questa maglia, la divisa de Le Iene.

Vi abbraccio tutti

In questa edizione de Le Iene, Nicolò de Devittis, nato a Roma e diventato famoso nel web come primo "bike blogger, si è occupato di un gruppo di giovani borseggiatrici minorenni straniere a Venezia, del bagarinaggio on line dei biglietti dei concerti, dello sport estremo Base Jumping e di un'intervista a Gennaro Gattuso, ex calciatore del Milan e della nazionale azzurra, ora allenatore del Pisa.

  • shares
  • Mail