Le parole della settimana, su Raitre stasera il debutto da conduttore di Massimo Gramellini

Ospiti della prima puntata Fabio Fazio, Geppi Cucciari e Alex Zanardi

gramellini.jpg

Questa sera su Raitre alle 20.30 Massimo Gramellini debutta da conduttore. Lo fa con Le parole della settimana, spin off della rubrica di Che fuori tempo che fa. Il vice direttore de La Stampa sul quotidiano torinese precisa:

Però è molto diverso. Intanto perché io non sono l’ospite, non rispondo alle domande ma le faccio. Poi perché, queste parole, non dovremo solo dirle, ma anche farle vedere (...) Lo studio è lo stesso, ma completamente rivoltato. Avrò il pubblico alle spalle, praticamente un controcampo. Grazie alla realtà aumentata, le parole viaggeranno nell’aria, trovo l’effetto bellissimo, stiamo provando e riprovando. Poi, sempre le parole, saranno “portate” attraverso video, oggetti, fotografie.

Il giornalista e scrittore ha spiegato che l'obiettivo è "far sorridere e insieme offrire qualche spunto di riflessione e di conversazione". Ogni puntata (in onda ogni sabato alle 20.30) durerà circa 35 minuti e sarà chiusa da un breve monologo dello stesso Gramellini. A seguire Ulisse di Alberto Angela. Il programma andrà in onda fino a dicembre, "quando chiude anche Rischiatutto, poi vedremo come va". Quasi a voler dire, deciderà Fazio, libero dall'impegno col Rischiatutto, se rinnovare l'affitto o se tornare ad occupare quello slot. Due le difficoltà maggiori individuate dall'autore del Buongiorno de La Stampa:

Una pratica: devo ricordarmi di non guardare l’interlocutore, ma di guardare in camera, e non mi viene automatico. La seconda è mentale: non sono io quello che racconta. Io sono quello che chiede agli altri di raccontare.

Ospiti della puntata di stasera Alex Zanardi, Fabio Fazio, "che mi ha aiutato molto con i suoi consigli", e Geppi Cucciari, "cui è affidata la parola comica":

La prima parola sarà “Parole”. Dimostrando come le parole cambiano di significato nel tempo. Zanardi porterà “Correre”. Correre è un augurio per tutti. Anche per la trasmissione. Che deve essere ritmata, musicale. Il programma sarà diviso in blocchi, e su Internet si potranno vedere anche i segmenti singoli, non l’intera puntata. Questo è molto moderno, sono curioso di vedere che cosa piacerà di più.

Alla regia Cristian Biondani. Firmano la trasmissione Claudia Carusi, Massimo Gramellini, Arnaldo Greco e Piero Guerrera. Le parole della settimana è realizzato in collaborazione con Endemol Shine Italy e va in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano.

  • shares
  • Mail