The Young Pope | Puntata 28 ottobre 2016 | Anticipazioni

Le anticipazioni della puntata del 28 ottobre 2016 di The Young Pope, la serie tv con protagonista Jude Law nei panni di Lenny Belardo, Papa da poco eletto alle prese con chi vuole manipolarlo e sfruttarlo

The Young Pope

Dopo il successo ottenuto al debutto, questa sera alle 21:15 su Sky Atlantic e su Sky Cinema 1 vanno in onda due nuovi episodi di The Young Pope, la serie tv scritta e diretta da Paolo Sorrentino con protagonista Jude Law nei panni di Lenny Belardo, giovane cardinale che, con sua grande sorpresa, viene eletto Papa.

I primi due episodi della serie tv, prodotta da Wildside, Haut e Court Tv e Mediapro, hanno riscontrato sia un buon successo di pubblico che di critica. Per quanto riguarda il pubblico, l'esordio di The Young Pope venerdì scorso ha registrato 953mila telespettatori (comprese le repliche nella stessa serata), numeri che salgono ad un milione ed 800mila persone di media con i passaggi dei sei giorni successivi.

Un successo che ha trovato anche il plauso della critica che, ancora prima della messa in onda televisiva, aveva lodato il lavoro di Sorrentino, che ha portato in tv un modo tutto suo per raccontare i dubbi, la solitudine e gli scontri di un Pontefice reazionario all'interno di una Chiesa che sta cercando nuove strade per avvicinare i fedeli.

Su queste difficoltà si concentreranno i due episodi di questa sera. Nel terzo episodio, dopo il duro discorso d'insediamento di Papa Pio XIII, il Cardinale Voiello (Silvio Orlando) è sempre più in difficoltà: sperava, infatti, che Belardo fosse manipolabile ed utile al processo di transazione di cui la Chiesa ha bisogno. Ma Voiello non si tira indietro, e chiede aiuto agli altri Cardinali per ordire un complotto nei confronti del protagonista. Ma Pio XIII è pronto a far discutere ancora, con un discorso letto da Suor Mary (Diane Keaton) in cui spiega di non essere interessato all'approvazione dei fedeli. Il suo carattere attira l'interesse di Esther Aubry (Ludivine Sagnier), moglie di una guardia svizzera. Voiello, invece, cerca di sfruttare l'amicizia tra Lenny e Monsignor Gutierrez (Javier Cámara) per creare uno scandalo.

Nel quarto episodio, invece, Voiello decide di usare Esther per suscitare uno scandalo riguardante il Papa, ma l'amiciza tra i due non porta a nulla di sconvolgente: Esther confida al protagonista di non poter avere figli e di soffrire per questo. Intanto, però, la Chiesa deve anche affrontare il caso di un pastore romano che afferma di aver visto la Madonna e che pretende che la sua visione sia riconosciuta. Ma Papa Pio XIII ha altro per la testa: incarica il Monsignor Gutierrez di andare in America ad indagare sul caso del Cardinale Kurtwell, accusato di pedofilia. Il protagonista, però, ha anche in mente un provvedimento reazionario che coinvolge gli omosessuali.

The Young Pope, puntata 28 ottobre 2016: come vederlo in streaming


E' possibile vedere The Young Pope in streaming utilizzando Sky Go, l'app di Sky utilizzabile da pc, tablet e smartphone. Sempre su Sky Go, da domani, sarà possibile rivedere l'episodio.

The Young Pope, puntata 28 ottobre 2016: Second screen


Si può commentare The Young Pope su Twitter, utilizzando l'hashtag #TheYoungPope.



  • shares
  • Mail