Barbara Tabita a Blogo: "Io sono innamorata di Mariottide. Mirella Bella, invece, lo odia e lo picchia!" (Video)

L'intervista di Blogo all'attrice siciliana.

Nel cast di Mariottide, la nuova sit-com di Maccio Capatonda, disponibile interamente da oggi, mercoledì 26 ottobre 2016, su Infinity (le prime due puntate andranno in onda anche su Italia 1), troviamo anche Barbara Tabita.

A margine della conferenza stampa di presentazione di Mariottide, noi di Blogo abbiamo intervistato l'attrice siciliana che ha esordito, parlando del suo personaggio decisamente aggressivo:

Il mio personaggio si chiama Mirella Bella, una cameriera rockettara del Bar Bone dove Mariottide è odiato e passa tutto il giorno a bere bicchiere vuoti perché non si può permettere altro... Ogni sera, Mariottide prova a fare degli spettacolini ma è talmente deprimente che viene buttato fuori quotidianamente! Mariottide è innamorato di Mirella ma lei lo odia e lo picchia tutti i giorni! E' un personaggio aggressivo nel quale non mi riconosco nemmeno un po'! La cosa divertente è che, ad un certo punto, vedendo il girato, mi sono accorta che camminavo con le gambe aperte, molto "svaccata"! E' stato divertente abbandonare ogni tipo di femminilità. Nella vita, non sono aggressiva per niente.

Al contrario di Mirella Bella, Barbara Tabita è letteralmente innamorata di Mariottide:

Io sono innamorata di Mariottide. E' un personaggio poetico e meraviglioso. Mi fa pensare a Benigni de La vita è bella. Mariottide ha questo amore incondizionato per il figlio, gli racconta qualunque cosa per fargli capire che la vita è bella. Barbara ne è innamorata, Mirella lo odia.

barbara-tabita.jpg

Successivamente, l'attrice siciliana ha espresso la propria ammirazione per Maccio Capatonda:

Sono una fan di Maccio Capatonda. Sono contenta. Mi sento di famiglia, mi butto a capofitto quando mi chiamano senza neanche chiedere quello che devo fare! L'importante è che fai il peggio! Non puoi sbagliare mai!

Barbara Tabita è una delle pochissime attrici ad essere sexy e, nel contempo, realmente simpatiche. Questo è il suo segreto:

Io non ero così. Ero brutta e ciccionissima! Il mio corpo, poi, è cambiato durante l'adolescenza e ora sono così. Però, io mi rapporto alle persone come se fossi quella tipa di prima. Ho sempre quel modo di fare carino e scanzonato ma poi mi dicono: "Barbara, hai le tette! Smettila! Non puoi fare così! Non sei l'amico simpatico perché sei tanta!". Ma io me ne dimentico davvero! Ho fatto 10 anni di analisi per questo motivo. Nel senso, ho una visione diversa di me ma sono contenta perché non amo molto le gatte morte.

Nel video, troverete altre dichiarazioni.

  • shares
  • Mail