Serie Tv, novità: Hospitality creata da Wendi McLendon-Covey per ABC. The CW ci riprova con Weaveworld

Due comedy senza titolo per ABC. CBS sviluppa Under Suspicion e Sentinels dai creatori di Scorpion. Un legal dramedy per Fox, Freeform pensa a Bad Dates comedy sugli appuntamenti

INGLEWOOD, CA - FEBRUARY 20: Actress Wendi McLendon-Covey poses backstage during the first ever iHeart80s Party at The Forum on February 20, 2016 in Inglewood, California. (Photo by Mark Davis/Getty Images)

Hospitality (titolo provvisorio): ABC ha ordinato lo sviluppo della sceneggiatura con una significativa penalità a un progetto comedy creato da Wendi McLendon-Covey, protagonista di The Goldbergs, ispirato al periodo della sua vita quando a vent'anni lavorava in un hotel di basso livello vicino Disneyland. McLendon-Covey si occuperà della sceneggiatura insieme a Brian Gallivan, mentre l'eventuale serie sarà prodotta dalla Sony Pictures Tv. La serie racconterà le vicende di tre donne che collaboreranno per fronteggiare un nuovo terribile capo nel mondo degli alberghi a due stelle.

Bad Dates: Freeform sta lavorando a una comedy creata da Timothy Simons (Veep), Derek Elliott e Jack Donaldson prodotta con la Brillstein Entertainment. Scritta da Elliott e Donaldson, Bad Dates rappresenterà i peggiori e più imbarazzanti appuntamenti di persone normali. Simons, che in Veep interpreta Jonah Ryan, sarà qui solo produttore.

Progetto senza titolo: ABC ha superato la concorrenza dando l'ordine, con penalità, per lo sviluppo del pilot di una multi-camera comedy familiare, scritta da Jeremy Bronson (The Mindy Project) e supervisionata Jhoni Marchinko (Will & Grace), prodotta da ABC Studios e Amblin Tv. La comedy sarà incentrata su un rapper molto famoso che ha ormai tutta l'intenzione di riposarsi i cui piani vengono stravolti quando la moglie vorrà inseguire i propri sogni di successo. Protagonisti saranno Joseph Simmons, conosciuto come Rev Run e DJ Run, fondatore del gruppo hip hop Run-DMC e predicatore, e la moglie Justine Simmons, protagonisti per 6 anni anche di un reality su MTV, ma la comedy non sarà ispirata direttamente alle loro vite.

Progetto senza titolo/2: ABC sta sviluppando una single-camera comedy scritta da Christina Lee (Wet Hot American Summer) incentrato su una trentenne che ha chiuso da poco una lunga relazione e ha lasciato il lavoro che le stava risucchiando l'anima e si ritroverà così ha fare da tramite tra due gruppi di amici: quelli sicuri di sè che stanno rispettando tutte le aspettative e quelli che ancora non sanno che fare della propria vita.

Sentinels: CBS sta lavorando a uno spy drama scritto da Rob Pearlstein e prodotto con Nick Santora e Nicholas Wootton, trio che ha portato Scorpion sulla CBS. Sentinels, come Scorpion, sarà un procedurale d'azione "leggero" incentrato su un gruppo di giornalisti pessimi che in realtà sono una squadra di spie, parte di un programma del governo che usa la possibilità dei giornalisti di avere accesso a eventi sparsi in tutto il mondo, per portare a termine alcune missioni e salvare il mondo.

Token White Male: Fox ha ordinato con penalità lo sviluppo della sceneggiatura di un dramedy prodotto da Jason Winer (Life in Pieces), scritto da Carter Covington (Faking It) e Robin Schiff e prodotto dalla 20th Century Fox. Token White Male sarà un procedurale incentrato su un simpatico avvocato senza grosse pretese, simpatico e spigliato che nonostante tutto diventa associato di uno studio composto interamente da donne.

Under Suspicion: CBS sta lavorando all'adattamento della serie di romanzi thriller scritti da Mary Higgins Clark che sarà prodotto da Mary Higgins Clark, John Glenn, Momentum Tv e Universal. Scritto da Greg Spottiswood Under Suspicion racconta le vicende di un team di giornalisti che dà vita a una produzione di docu-fiction che indaga su una serie di casi di omicidio raccontandoli attraverso coloro che sono più legati alle vittime e che spesso sono anche i primi sospettati.

Weaveworld: Josh Stolberg sarà lo sceneggiatore che si occuperà dell'adattamento del romanzo fantasy dark del 1987 di Clive Barker (conosciuto in Italia con il titolo Il mondo in un tappeto) che sarà prodotto da CBS Tv Studios per The CW. Scritto da Jack Kenny il progetto era già stato presentato lo scorso anno, senza che fosse realizzato il pilot. L'interesse del canale è però rimasto, portando così alla ricerca di un nuovo sceneggiatore, resta ora da vedere se questo adattamento riuscirà ad avere almeno il pilot realizzato. In Weaveworld due persone normali si ritrovano a dover trovare e proteggere un mondo magico e salvare l'umanità da una forza malvagia. Per anni l'interesse su Weaveworld è stato alto, in molti hanno pensato a portarlo in tv tra cui anche la stessa Showtime, ma era sempre sembrato un progetto troppo ambizioso per la tv, considerati gli effetti speciali necessari. Visti i passi avanti fatti nella tecnologia, chissà che il prossimo anno The CW non riesca nell'impresa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail