Fiction italiane, novità: Luca Marinelli sarà De Andrè, Capotondi e Molaioli gireranno Suburra La Serie

Marinelli potrebbe vestire i panni del cantautore genovese, mentre i due registi dovrebbero affiancare Michele Placido alla regia della serie tv Netflix.

GIFFONI VALLE PIANA, ITALY - JULY 20:  Luca Marinelli attends Giffoni Film Festival 2016 on July 20, 2016 in Giffoni Valle Piana, Italy.  (Photo by Stefania D'Alessandro/Getty Images for Giffoni Film Festival)

Fiction De Andrè: Luca Marinelli, apprezzato al cinema nel ruolo de Lo Zingaro in Lo chiamavano Jeeg Robot, nel 2017 potrebbe vestire i panni di Fabrizio De Andrè in un film tv che racconterà la storia del celebre cantautore genovese. (Fonte Askanews)

Il fulgore di Dony: sono ricominciate le riprese del nuovo film tv diretto da Pupi Avati, realizzato dalla DueA di Antonio Avati per Rai Fiction, girato tra Roma e Bologna. Il cast del film è formato da Ambra Angiolini Greta Zuccari Montanari, Saul Nanni, Andrea Roncato, Giulio Scarpati, Lunetta Savino e Alessandro Haber. Il film racconta la storia d'amore molto particolare che vivono due quindicenni nella Bologna dei giorni nostri. In un'intervista a corrieredibologna.corriere.it il regista aveva spiegato:

Lei è una ragazza con una forza enorme, che riesce a conquistare il ragazzo della sua vita quando lui ha una crisi che lo porta sulla soglia della demenza: è una storia d’amore e una storia di coraggio, non ho mai scritto una storia che mi abbia toccato così

In Treatment: dal 14 novembre a fine gennaio 2017 a Roma saranno girati gli episodi della terza stagione della versione italiana dell'omonima serie televisiva HBO che Sky trasmetterà a marzo. I nuovi episodi, girati da Saverio Costanzo, vedranno sempre Sergio Castellitto vestire i panni dello psicoterapeuta Giovanni Mari.

Suburra: secondo Askanews la serie tv tratta dall'omonimo film dovrebbe essere diretta oltre che da Michele Placido, anche da Giuseppe Capotondi e Andrea Molaioli. Faranno parte del cast due attori che hanno preso parte all'opera cinematografica, Alessandro Borghi (Numero 8) e Giacomo Ferrara (Spadino), e due giovanissimi attori, Eduardo Valdarnini e Barbara Chichiarelli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail