Serie Tv, trailer di The Crown serie Netflix sulla Regina Elisabetta, e Legion legata agli X-Men

Serie tv due nuovi trailer per le attese novità The Crown a novembre su Netflix e Legion a febbraio su Fx e Fox (Italia)

Quanto è difficile essere Regina. Questo è il tema al centro del nuovo trailer di The Crown serie tv di Netflix rilasciata il prossimo 4 novembre, prima produzione inglese, un'opera che si annuncia maestosa e mastodontica, chiamata a raccontare la storia della Regina Elisabetta e insieme a lei del Regno Unito.

the-crown-1.jpg

Elisabetta, interpretata da Claire Foy è una giovane donna che all'improvviso si ritrova Regina, con tutte le difficoltà che il ruolo comporta, tra relazioni internazionali e decisioni importanti da prendere e un primo ministro come Winston Churchill (John Litghow) da dover gestire. Ma oltre alla vita pubblica le difficoltà per Elisabetta arrivano anche nel privato, con un marito Filippo, interpretato da Matt Smith, che si ritrova suo malgrado Re, costretto a rinunciare a tutto, alle sue passioni, al suo lavoro e al suo nome: sarà per se il marito di Elisabetta. Scritta da Peter Morgan che ha già portato al cinema la Regina in The Queen, tratto dall'opera The Audience, The Crown si avvale inoltre della regia di Stephen Dardly (Billy Elliot) per raccontare gli amori, le passioni, gli intrighi politici e personali della Regina Elisabetta.

La prima stagione di The Crown composta da 10 episodi è attesa per il 4 novembre, per raccontarci i primi anni della Regina Elisabetta.


Legion a febbraio su FX e Fox (video)


Nuovo trailer appena uscito anche per Legion, serie tv Marvel realizzata per FX che come rivelato dal trailer che potete vedere di seguito, andrà in onda a febbraio 2017 con una prima stagione da 8 episodi. Legion dovrebbe andare in onda in Italia in contemporanea su Fox e in altri 125 paesi.

Tratta dai fumetti della Marvel, Legion ha come protagonista David Haller, interpretato dall'ex Downton Abbey Dan Stevens e ha come showrunner Noah Hawley, lo stesso di Fargo. David è il figlio del personaggio di X-Men Charles Xavier, ma secondo quanto ribadito dal presidente di FX John Landgraf non ci saranno crossover con i film della saga in quanto Legion è ambientata in un universo parallelo rispetto a quello degli X-Men, nel quale il governo USA ha scoperto da poco l'esistenza dei mutanti, ma la gente ancora non li conosce.

David è da tutti ritenuto malato di mente, affetto da schizofrenia, anche lui ne è convinto, anche se in realtà la sua non è una vera malattia ma sono in realtà dei superpoteri e l'arrivo di un'altra paziente Lenny (Audrey Plaza) potrebbe aiutarlo a far luce sulla sua vera natura: "pensa di essere malato ma in realtà è uno dei mutanti più potenti che abbiamo mai incontrato", dice un misterioso personaggio nel trailer.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.