Nessun dorma, Massimo Bernardini porta la musica classica in diretta su Rai5

Bernardini segue in tempo reale su Rai5, giovedì 20 ottobre 2016 dalle 20.00, l'inaugurazione della stagione sinfonica 2016-2017 dell'Orchestra Sinfoncia Nazionale della Rai.

massimo bernardini

Massimo Bernardini ha cominciato una stagione televisiva d'oro. Se i malpensanti potevano pensare alla sua sostituzione a Il tempo e la storia come una diminuitio, lo storico conduttore di Tv Talk ha avuto una promozione in piena regola per divulgare una passione coltivata, sinora, solo nella sua vita privata: quella per la musica classica.

Debutta questa sera alle 20.00 su Rai5 Nessun dorma, il programma che vedrà Bernardini in un viaggio in diretta attraverso le maggiori sale da concerto e i principali teatri italiani (per questo la sua collocazione in palinsesto non sarà fissa, si comincia stasera al giovedì alle 20.00 con la prima puntata, per poi proseguire con la seconda sabato alle 21.15).

Dopo tre anni dedicati alla divulgazione storica, nel daytime di Rai3, Bernardini si prepara ad assistere in diretta alle prime più prestigiose, incontrare gli esecutori, conoscere i direttori, i professori d’orchestra, gli artisti del coro, i lavoratori dei teatri, confondersi tra il pubblico più appassionato e confrontarsi con gli addetti ai lavori più esperti.

Con il consueto stile ironico sempre dalla parte del telespettatore, Bernardini coinvolgerà storici, scrittori, artisti e gente comune per raccontare la città in cui si trova, le opere in cartellone e i luoghi che le ospitano, restituendo quella dimensione corale che solo un grande evento musicale sa evocare.

Il suo viaggio si snoderà tra Torino, Roma, Milano e tante altre “capitali” della nostra musica, dalle quali Bernardini introduce la puntata passeggiando nelle strade intorno al teatro, conversando con i suoi ospiti sui nessi storici che collegano la città all’evento che sta per accadere. Dietro le quinte, poi, incontrerà gli artisti per dialogare con loro sul senso e la forma di ogni brano, sulla visione del compositore e sulle chiavi di lettura che lo spettatore potrà custodire per poi godersi appieno l’esecuzione in diretta. Quando l’orchestra sarà pronta, il pubblico in sala e davanti allo schermo di Rai5 (e ogni volta che sarà possibile anche sul web) attenderà in silenzio. Entrerà il direttore: comincerà la musica.

Nell’intervallo, sempre in diretta, Bernardini approfondirà gli aspetti musicali, storici e culturali dell’esibizione, dialogando con interpreti non solo della musica, ma di tutti quei mondi che la serata e la curiosità del conduttore suggeriranno: dal giudice allo chef, dall’attore al barbiere, dal melomane al regista.

Oltre alle interviste, Nessun dorma – firmato da Massimo Bernardini, Giorgio Cappozzo, Filippo Arriva, con la consulenza di Carla Moreni e la regia di Daniela Vismara - sarà arricchito dai filmati d’archivio, dalle registrazioni delle prove e del backstage di ogni appuntamento, dalle interviste esclusive e dalle clip d’animazione che racconteranno le trame e le biografie. Un modo contemporaneo, veloce e diretto per aiutare anche i non esperti ad avvicinarsi senza timore al mondo della musica.

Una volta finiti gli applausi, infine, Massimo Bernardini si avvicinerà al pubblico per raccogliere le impressioni a caldo, i commenti, le critiche e le lodi. E con gli spettatori uscirà dalla sala per tornare nelle strade di una città trasformata per una sera in un palco naturale. In cui nessuno, per il piacere della musica, ha dormito.

Nessun dorma, le anticipazioni della prima puntata di giovedì 20 ottobre 2016

La prima puntata di Nessun dorma di stasera, giovedì 20 ottobre 2016, segue dalle 20.00 in diretta il concerto inaugurale dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta dal nuovo direttore principale James Conlon. Tra i brani la Sinfonia n.5 in si bemolle maggiore D 485 di Schubert e la Sinfonia n. 5 in do diesis minore di Mahler.

Nessun dorma, le anticipazioni della seconda puntata di sabato 22 ottobre 2016

La seconda puntata di Nessun dorma di sabato 22 ottobre 2016 segue dalle 21.15 in diretta il concerto di inaugurazione della stagione 2016-2017 del Teatro Santa Cecilia con il Fidelio di Beethoven.

  • shares
  • Mail