Serie Tv, novità: Christopher Lloyd da Ritorno al Futuro a 12 Monkeys. Jodie Foster regista di Black Mirror

Alyssa Milano in Wet Hot American Summer: Ten Years Later. Novità anche per The Blacklist: Redemption, She's Gotta Have It, Shameless, The Joey Mac Project, The Americans

ROSEMONT, IL - AUGUST 20: Actor Christopher Lloyd onstage during Wizard World Comic Con Chicago 2016 - Day 3 at Donald E. Stephens Convention Center on August 20, 2016 in Rosemont, Illinois. (Photo by Daniel Boczarski/Getty Images for Wizard World)

12 Monkeys: Christopher Lloyd, famoso per il ruolo di Doc in Ritorno al Futuro, entra nel cast della terza stagione della serie sui viaggi nel tempo di Syfy, che vedrà anche lo showrunner Terry Matalas cimentarsi come regista del primo episodio di stagione. Lloyd sarà Zalmon Shaw affascinante ma letale leader della setta che poggiando sulle altrui tragedie, recluta membri per l' "Esercito delle 12 scimmie". Shaw è il padre dell'enigmatico "Pallid Man", ricorrente cattivo delle precedenti stagioni. La serie prodotta da Universal Cable e Atlas Entertainment è ancora inedita in Italia.

Black Mirror: Jodie Foster sarà regista di un episodio della quarta stagione della serie Netflix che debutterà con nuovi 6 episodi nel 2017, mentre il 21 ottobre 2016 sarà rilasciata la terza stagione. Nell'episodio reciterà Rosemarie DeWitt. Nata su Channel 4 nel Regno Unito Black Mirror è stata poi acquistata da Netflix che ha ordinato 12 nuovi episodi antologici della serie, divisi in due stagioni da 6 ciascuno creati da Charlie Brooker.

Shameless: Barry Sloane sarà in almeno due episodi della serie tv Showtime nei panni di Ryan un affascinante imprenditore che incontra Fiona (Rossum) a un evento dei Giovani Professionisti di Southside. La serie va attualmente in onda su Showtime (prossimamente su Premium Stories).

She's Gotta Have It: Margot Bingham entra nel cast della serie di Spike Lee in 10 episodi per Netflix, versione moderna del suo film del 1986. Protagonista è DeWanda Wise nei panni di Darling un'artista dallo spirito libero, sessualmente disinibita che si divide tra il lavoro e i suoi tre amanti interpretati da Cleo Anthony, Anthony Ramos e Lyriq Bent. Bingham sarà Clorinda Bradford una curatrice di moda che con ogni sua nuova impresa spera sempre di conquistare il mondo.

Timeless - Major Crimes e Good Girls Revolt: periodo impegnativo per Daniel DiTomasso (Witches of East End) che sarà ricorrente nelle tre serie tv. In Timeless, in onda il lunedì sera su NBC (prossimamente su Fox) è Noah, già apparso sul finale del secondo episodio  

Spoiler

sconosciuto fidanzato di Lucy (Abigail Spencer) spuntato dopo che la sua vita è stata modificata dal primo viaggio nel tempo.

. In Major Crimes (serie di TNT in Italia su Premium) DiTomasso è Wes un poliziotto sotto copertura in un gruppo per la supremazia della razza ariana da oltre sette anni, che collaborerà con il team per abbattere la setta. Nella serie in arrivo di Amazon Good Girls Revolt ambientata nel 1969 agli albori del movimento per i diritti delle donne, DiTomasso sarà Chad Harrington, il fidanzato di Jane (Anna Camp), maschio alpha, bianco e ben educato.

The Americans: Laure Holden entra nella quinta stagione della serie FX nei panni di Renee nuovo interesse amoroso per l'agente FBI Stan Beeman (Noah Emmerich). Renee è da poco arrivata in città e i due si incontrano in palestra, è una ragazza che ama bere birra, vedere sport, andare a pesca, la donna ideale. La quinta stagione di The Americans andrà in onda nel 2017 negli USA (mentre in Italia la quarta stagione è attesa prossimamente su Fox).

The Blacklist: Redemption: l'atteso spinoff di The Blacklist, le cui riprese inizieranno a novembre e dovrebbe debuttare su NBC in midseason, ha ingaggio David Amann (Castle) come showrunner. Scritto da Jon Bokenkamp e John Eisendrath già creatori della serie originale, Redemption ha al momento un ordine di 8 episodi e vedrà come protagonista Tom Keen (Ryan Eggold) che tornerà a lavorare con Susan "Scottie" Hargrave (Famke Jassen), capo dell'organizzazione segreta Grey Matters chiamata a risolvere problemi che i governi non possono, come nella puntata della scorsa stagione che è servita da pilot della nuova serie. Nel cast anche Edi Gathegi e Tawny Cypress.

The Joey Mac Project: la comedy in 8 episodi di Pop con Joey McIntyre ha ingaggiato come regular Adam Ray, Jamie Denbo (Orange Is the New Black), Katie Wee (New Girl), Punam Patel (Kevin from Work) e Jordan Black (Community). La serie seguirà le vicende di Joey McIntyre che prova a farsi strada anche come attore e non solo come comico, finendo per diventare il conduttore di un talk show di un canale cable chiamato The Comfy Channel. Nella serie ci saranno anche i veri membri della famiglia McIntyre, moglie e figli compresi. Tra le aggiunte Ray sarà Alex, manager e confidente di Joey; Denbo è Sam Kandor ex presidente di un network che dopo un clamoroso esaurimento ha adottato uno stile più bilanciato e tranquillo nel nuovo canale; Wee sarà Paige Kwan vice presidente addetta allo sviluppo dei prodotti di Comfy Channel; Patel è Soozie ossessionato dai New Kids of the Block, assistente di Sam; Black sarà Malcolm, triste responsabile del canale che controlla il lavoro di Joey e spesso lo frena.

Wet Hot American Summer: Ten Years Later: Alyssa Milano entra come regular nel cast della stagione sequel della comedy Netflix nata da una costola del film cult Wet Hot American Summer. Al momento non ci sono informazioni sul personaggio che interpreterà Milano, quel che è certo è che nella nuova stagione torneranno Bradley Cooper, Paul Rudd, Elizabeth Banks, Janeane Garofalo, Amy Poehler, Josh Charles, Ken Marino e molti altri ancora.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail