Costantino Vitagliano a Blogo: “Maria De Filippi, quella puntata di Uomini e donne condotta da me e il mio curriculum”

“Ogni volta vengo presentato come il re dei tronisti e come fenomeno mediatico. Non sono mai andati a vedere le altre cose che ho fatto. E ne ho fatte davvero tante… vai a leggere il mio curriculum…”

Nell’intervista pubblicata su GossipBlog, abbiamo interpellato Costantino Vitagliano anche su temi ‘televisivi’. Il primo eliminato del Grande Fratello Vip ha risposto a chi, come Alfonso Signorini, lo accusa di non essere mai sceso dal trono di Uomini e donne:

Signorini ha detto che io non sono mai sceso dal trono. La verità, in realtà, è che voi non avete mai trovato nessuno da metterci al posto mio. E continuate a rinfacciarmi ‘sta cosa… ma che colpa ne ho io? Ripeto: Costantino ha 42 anni… voi continuate a fargli sempre le stesse domande, a metterlo sempre in luce in quel modo. E tutto il resto che ha fatto – Stranamore, Quelli che il calcio, Casa Vianello? Invece tutto è riferito al tronista, volete etichettarmi sempre come tronista! Anche nella Casa del Grande Fratello mi avete fatto entrare insieme ad un’altra persona che ha fatto quel programma (si riferisce ad Andrea Damante, Ndr)…

Quando gli abbiamo fatto notare che la contrapposizione con Andrea Damante è stata una scelta degli autori del reality di Canale 5, Costantino si è lasciato andare ad una sorta di sfogo:

Ogni volta vengo presentato come il re dei tronisti, la storia dei tronisti, fenomeno mediatico. Non sono mai andati a vedere le altre cose che ho fatto. E ne ho fatte davvero tante… vai a leggere il mio curriculum… Tutti gli altri tronisti passati – e in 15 anni ne sono passati parecchi, anche se io non ho mai guardato il programma perché, ringraziando il cielo, lavoro – non so che fine abbiano fatto. Ne sono rimasti in pochi… l’etichetta viene data sempre a me, eppure io ho fatto tante cose. Mi hanno fatto entrare nella Casa con l’etichetta del vecchio tronista nel confronto col giovane tronista. Mi hanno fatto concorrente perché volevano il Costantino che mandasse a fancul0 tutti, che litigasse, che tirasse fuori il peggio. E invece Costantino è stato tranquillo e sereno, perché non è più quel Costantino. Quando entro in un programma televisivo tutti si aspettano da me quello, ahimé.

Quindi, a proposito delle parole che Maria De Filippi gli riservò in un’intervista ad Oggi del 2015 (“Sui giornali è sempre carino nei miei confronti. Nella vita non abbiamo più rapporti perché io, forse, ho disatteso le sue aspettative. Lui voleva fare il mio lavoro, io non pensavo che fosse tagliato“), l’ex tronista ha replicato:

Già sapere che parla di Costantino non può che essere un onore per me. Qualsiasi cosa dica su di me la prendo come positiva (…) Io voglio fare tutto, mi piace il mondo della televisione. Per presentare bisogna fare molta gavetta… Maria stessa una volta mi diede in mano la cartelletta e mi fece condurre una puntata di Uomini e donne. Lei si sedette al posto di Tina o Gianni… Come non ringraziare una donna che mi ha dato così tante possibilità nella vita? Mi divertii tanto: magari allora non ero pronto, magari oggi sì, che dici?

L’intervista integrale è disponibile su GossipBlog.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Maria De Filippi

Maria De Filippi è una conduttrice, autrice e produttrice televisiva milanese classe '61.

Tutto su Maria De Filippi →