Supergirl, l’incontro con Arrow, The Flash e Legends of Tomorrow (Video). Nuovi dettagli sul crossover

The Cw ha pubblicato un video che vede nella stessa stanza Supergirl, Arrow, The Flash e Legends of Tomorrow, mentre sono stati date nuove informazioni sul crossover tra le quattro serie tv

[blogo-video id=”1350859″ title=”Superhero Fight Club 2.0 Scene | The CW” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://i.ytimg.com/vi/Xs1wD1kudCs/maxresdefault.jpg” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=Xs1wD1kudCs” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTM1MDg1OScgY2xhc3M9J21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnQnPjxpZnJhbWUgd2lkdGg9IjUwMCIgaGVpZ2h0PSIyODEiIHNyYz0iaHR0cHM6Ly93d3cueW91dHViZS5jb20vZW1iZWQvWHMxd0Qxa3VkQ3M/ZmVhdHVyZT1vZW1iZWQiIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+PHN0eWxlPiNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18xMzUwODU5e3Bvc2l0aW9uOiByZWxhdGl2ZTtwYWRkaW5nLWJvdHRvbTogNTYuMjUlO2hlaWdodDogMCAhaW1wb3J0YW50O292ZXJmbG93OiBoaWRkZW47d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9ICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18xMzUwODU5IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTM1MDg1OSBpZnJhbWUge3Bvc2l0aW9uOiBhYnNvbHV0ZSAhaW1wb3J0YW50O3RvcDogMCAhaW1wb3J0YW50OyBsZWZ0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDtoZWlnaHQ6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9PC9zdHlsZT48L2Rpdj4=”]

Il debutto di Supergirl su The Cw -dopo il trasloco dalla Cbs- avverrà il 10 ottobre, data di partenza della seconda stagione della serie tv. Il network, però, ha voluto anticipare i tempi offrendo al pubblico un video in cui Kara (Melissa Benoist) s’incontra finalmente con gli altri supereroi protagonisti delle altre serie tv in onda.

L’occasione è l’introduzione della giovane nel “Fight Club”, riservato solo agli eroi. Portata in un luogo sconosciuto, con tanto di cappuccio, Kara incontra così Oliver (Stephen Amell) e Barry (Grant Gustin, che in realtà ha già conosciuto nel crossover andato in onda durante la prima stagione di Supergirl). I due l’hanno ammanettata, ma sono ben consapevoli che la super forza di Supergirl non è così facilmente controllabile.

Dopo un simpatico scambio di battute, viene rivelato a Kara di trovarsi nel “Fight Club 2.0”, struttura riservata a chi combatte contro il crimine per allenarsi e tenersi aggiornato. Una struttura che, ovviamente, viene gestita da Felicity (Emily Bett Rickards) e da Cisco (Carlos Valdes), e che viene frequentato anche dagli altri supereroi protagonisti di Legends of Tomorrow. Un modo, per questo, per sottolineare quanto The Cw sia diventata ormai la rete americana dei supereroi, ospitando una serie tv a tema quasi ogni serata.

Ma nelle ore scorse sono emersi anche altri dettagli sull’atteso crossover che coinvolgerà tutti e quattro gli show del network (sebbene si sappia già che Supergirl sarà solo sfiorata dalla trama centrale). L’ispirazione sarà “Invasion!”, crossover a fumetti pubblicato dalla Dc Comics nel 1989 e con al centro i Dominatori, pericolosa e dominatrice razza aliena creata nel 1967 da Jim Shooter. I Dominatori, nel crossover, si uniscono ad altre razze aliene per la conquista della Terra. In particolare, sono molto abili nella manipolazione genetica, al punto da creare una “bomba” capace di uccidere tutti i supereroi, ma anche di creare nuovi meta-umani.

“Quest’anno, per il nostro crossover, prenderemo ispirazione da un racconto della Dc Comics di fine anni Ottanta dal titolo Invasion!, con protagonista una razza aliena chiamata I Dominatori, che precedentemente aveva infastidito la Legione dei Supereroi (team di giovani eroi protagonisti di un altro fumetto ambientato nel futuro, ndr)”, ha annunciato il produttore esecutivo di Arrow e di Legends of Tomorrow Marc Guggenheim. “Useremo effetti scenici all’avanguardia ed effetti speciali per raggiungere una qualità da film che sarà fedele all’interpretazione dei personaggi di Todd McFarlane, artista dei fumetti”.

Pochi altri i dettagli rivelati, se non che nell’episodio di Arrow che sarà inserito nel crossover, e che sarà il centesimo della serie tv, compariranno anche Robert Queen (Jamey Sheridan), padre di Oliver, e sua madre Moira (Susanna Thompson), così come Deathstroke, sebbene non è certo che ad interpretarlo sarà ancora Manu Bennett.

Ultime notizie su Arrow

Tutto su Arrow →