Alvin a Blogo: "Bring the Noise perché in tv c'è bisogno di leggerezza. Sì, ho cercato un programma tutto mio, ma senza ansie" (VIDEO)

"Non so se meritassi un programma, è il pubblico a doverlo dire. Di sicuro a Verissimo e all'Isola dei famosi ho sempre messo il mio entusiasmo"

Il giudizio di Blogo su Bring the Noise arriverà - come consuetudine - soltanto dopo il debutto su Italia 1. Ma una sentenza è possibile già emanarla, senza timore di smentita: Alvin batte mille a zero Enrico Papi nella prova Justin Timberlake. La versione del giovane conduttore Mediaset (la vedrete in apertura di puntata stasera) è senza dubbio di un altro pianeta rispetto a quella trash (e molto divertente) realizzata (live) da Papi a Tale e quale show venerdì scorso (se non trovate riferimenti a tutto ciò nella video intervista che qui vi proponiamo è soltanto perché Alvin off the record ha ammesso di non aver visto lo sketch del collega).

Blogo ha incontrato Alvin a margine della conferenza stampa di presentazione del nuovo game show di Italia 1, al via mercoledì 28 settembre 2016 in prima serata. Al conduttore abbiamo chiesto - tra le altre cose - se in Bring the Noise ritroveremo qualcosa di Furore, Stasera tutto è possibile e di altri programmi già visti in tv; se la nuova proposta televisiva della rete 'giovane' di Mediaset risponde alle richieste di programmi di intrattenimento puro da parte del pubblico; quanto la versione italiana si discosti dal format originario inglese e quanto Alvin abbia cercato un programma tutto suo nel corso degli ultimi anni, quando dal Biscione è stato tenuto ai margini a Verissimo e L'Isola dei famosi.

In apertura di post il video integrale dell'intervista (sì, c'è anche il riferimento all'indimenticato grido "Alvin, Alvin" di Alessia Marcuzzi).

alvin.jpg

  • shares
  • Mail