Ulisse, Il Piacere della scoperta soffocato dal perfezionismo

Ulisse torna su Rai 3 per un doppio appuntamento in Canada: la prima puntata live su Blogo.

Alberto Angela ci porta in giro per il Canada nelle prime due puntate della nuova stagione di Ulisse – Il Piacere della Scoperta per un viaggio di cinquemila chilometri che va da Terranova alle sponde del Pacifico, lungo il ‘passaggio a Nord-Ovest’ che scopriremo nella prossima puntata. Un programma che è una garanzia, anche se nelle oltre due ore di cammino non è sempre semplice star dietro al percorso disegnato dagli autori: storia, preistoria, geografia, scienza, costume, società, cultura si intrecciano – come consuetudine – in un racconto che talvolta finisce per essere perfino schizofrenico nei continui salti d’argomento. Per quanto il filo narrativo sia tenuto insieme da un racconto che ha sempre in Alberto Angela un narratore attento e pronto a portare per mano il suo pubblico, è anche vero che certi passaggi finiscono per essere pure ‘pillole’ che si perdono nel lungo sentiero della puntata.

Il piacere della scoperta, però, è anche caratterizzato da un perfetto lavoro di confezione, dalla scelta delle location alle inquadrature, dai testi ai servizi. Il backstage finale dà un assaggio del lavoro sul set e della maestosa troupe impegnata. Ci dà anche però quel brivido che la controllatissima cura del programma non riesce a trasmettere: l’emozione di Angela che vede le balene sulle coste di Terranova, il suo racconto all’impronta, l’inquadratura ‘sporca’ che immortala la coda (quella stessa coda che abbiamo già perfettamente centrata e in primo piano nel corso della puntata), trasferisce quel pizzico di ‘vera’ scoperta che il programma non riesce a rendere, o forse semplicemente non ha intenzione di dare, proiettato piuttosto verso il racconto pulito, curato in ogni dettaglio.

L’effetto finale, soprattutto in appuntamenti monografici come questo, è che la ‘scoperta’ sia soffocata dalla perfezione, o dal perfezionismo. La rapida successione di argomenti, di contributi, di aneddoti finisce per raffreddare l’emozione della scoperta e dei viaggi che ogni volta Angela prepara e compie per noi. L’effetto ‘premasticato’ finisce per percepirsi e la finestra sul making of non fa che accentuarlo. Sarebbe forse ora che Ulisse si sporcasse un po’ più le mani, si facesse legare all’albero maestro e cedesse, almeno per qualche minuto, al canto coinvolgente e ammaliatore delle sirene.

Ulisse – Il Piacere della scoperta 2016 | Diretta prima puntata

[live_placement]

Ulisse – Il Piacere della scoperta | Anticipazioni

Alberto Angela torna su Rai 3 con un’edizione speciale di Ulisse – Il piacere della scoperta, in onda questa sera, 24 settembre, e 1 ottobre alle 21.05, tutta dedicata al Canada.

Due puntate, realizzate in collaborazione con l’ambasciata canadese in Italia, in cui Alberto Angela si muove tra panorami mozzafiato, cascate gigantesche, territori ghiacciati, città modernissime ed accoglienti per ripercorrere una storia di insediamento poco conosciuta. Un territorio sconfinato dove vivono soltanto 35 milioni di persone, e tra esse più di un milione e mezzo di italiani, il 5% della popolazione.

Ulisse | Canada | Anticipazioni prima puntata

Il viaggio di Alberto Angela parte dall’Isola di Terranova, sull’Oceano Atlantico, scoperta da Giovanni Caboto cinque anni dopo l’arrivo di Cristoforo Colombo in America. E’ da qui che comincia la storia moderna del Canada, conteso tra inglesi e francesi. Terreno dello scontro il Québec, cuore dell’insediamento francese, dove Alberto Angela porterà a esplorare le città nate sulle sponde di un immenso fiume, il San Lorenzo. La città di Québec innanzitutto o semplicemente Québec: l’abitato più antico e caratteristico con le testimonianze della lunga lotta tra le due nazioni europee per la conquista del nuovo territorio. E poi Montreal, una città all’avanguardia nella conservazione dell’ambiente con i suoi 66 km di aree verdi, 130 km di coste e innumerevoli parchi e giardini. Sono nate qui molte iniziative culturali, festival di ogni genere e in particolare le Cirque du Soleil, sorto in uno dei quartieri ai margini della città e oggi laboratorio di arti circensi noto in tutto il mondo.
Dal Québec Alberto Angela si sposterà nell’Ontario, a Toronto, la città più popolosa e tra le più vivibili del Canada anche grazie alle molte etnie che si sono amalgamate tra loro. Inconfondibile il suo skyline grazie alla CN Tower, una delle strutture più alte del mondo che si affaccia sul lago Ontario.
Nell’ultima parte della prima puntata Alberto Angela si sposterà nella regione dei Grandi Laghi e sorvolerà con un elicottero le Cascate del Niagara: uno spettacolo che lascia a bocca aperta anche se è tra i panorami più fotografati sulle riviste e più visti al cinema. Tra le curiosità racconteremo come le Cascate siano state lo scenario di alcune imprese impossibili e folli.

Ulisse 2016 | Come seguirlo in tv e in streaming

Le due puntate speciali di Ulisse – Il piacere della scoperta in Canada vanno in onda, come detto, sabato 24 settembre e sabato 1 ottobre su Rai 3 alle 21.05. Si possono vedere in live streaming sul portale RaiPlay.

Ulisse 2016 | Second Screen

Ovviamente vi suggeriamo di seguire questa prima parte dello speciale col nostro livestreaming, dalle 21.00 su TvBlog. Il programma, però, ha una pagina dedicata sul portale Rai, una pagina ufficiale su Facebook e un account Twitter.