Colorado, i dogmi comici impediscono l’evoluzione (e Luca e Paolo, ormai, sono conduttori per inerzia)

Colorado | La prima puntata e la recensione.

Colorado ci prova, timidamente, a mettere in atto un ricambio generazionale nel proprio cast fisso di comici, nella speranza di ottenere una conseguenziale evoluzione artistica.

Il tentativo, senza dubbio, è da lodare.

Il problema, però, è che la trasmissione di Italia 1, della quale stasera è andata in onda la prima puntata della diciottesima edizione, condotta da Luca e Paolo, rimane sempre vittima dei dogmi comici che oramai lo pervadono sostanzialmente per il 90% del programma.

Stiamo parlando di quei dogmi comici che Paolo Ruffini, colui che resterà sempre il conduttore-emblema del programma, o comici come Angelo Pintus, che su Twitter citano Flaubert come replica ai critici per fare i fighi, hanno sempre difeso a spada tratta senza dare possibilità di controrepliche.

Per l’ennesima volta, stasera, ci troviamo a disquisire amabilmente sulla comicità popolare. Per carità, gli argomenti non mancano mai…

Nessuno chiede che la comicità pop venga abolita, nessuno invoca la soppressione o la censura cinese, nessuno vuole i comici di Colorado posti dinanzi ad un plotone di esecuzione.

Anche la comicità pop può progredire e, considerato che non siamo tutti figli di Lenny Bruce o Bill Hicks (anche se dovremmo), l’evoluzione in questione, più che un auspicio, diventa quasi un ordine. Nella prima puntata di stasera, ad esempio, ci hanno provato Valeria Graci, Paolo Casiraghi, Franco Rossi e Toni Bonji ai quali, quindi, va riconosciuto un piccolo merito.

Se, però, davvero esistono persone (alle quali chiediamo gentilmente di palesarsi per certificare la loro esistenza), che hanno riso costantemente per tutte le tre ore di Colorado, significa che parte del pubblico italiano, in questi anni, è stato abituato sia a divertirsi e a ridere male che a rifiutare l’esigenza di un intrattenimento più intelligente.

E’ un tentativo sterile, quindi, quello di cambiare buona parte dei comici se il risultato resta il medesimo. Quando vedi il comico gay o la comica parlare della morte in prima serata, ti viene da pensare: “Dai, forse ci siamo!”. E invece no, ti si ammoscia tutto…

I dogmi comici di Colorado hanno sempre la meglio.

Tanto vale, quindi, tenersi ben strette le vecchie glorie e richiamare Ruffini e Pintus a fare da scudo alle critiche dei cattivoni invidiosi e livorosi.

Se, alla fine, poi, ci metti anche Luca e Paolo, ormai conduttori per inerzia, all’apice della loro svogliatezza, che da un punto di vista temporale possiamo dire che è iniziata con il flop di Giass, che ogni volta che li vedi oggi ti sale la voglia di cambiare su Comedy Central nella speranza di beccare le repliche di Camera Cafè per rivederli com’erano un tempo, ecco, si può asserire con certezza che la sventura chiamata Colorado può dirsi compiuta.

Cristina D’Avena a parte, ovviamente…

[live_placement]

Colorado è un varietà comico condotto da Luca e Paolo e in onda su Italia 1, ogni venerdì sera, a partire dalle ore 21:10.

Il programma, prodotto da Colorado Film e 3zero2Tv, è diretto da Lele Biscussi.

Colorado | Puntata 22 settembre 2016 | Anticipazioni

A partire da questa sera, mercoledì 22 settembre 2016, avrà inizio la 18esima edizione di Colorado.

Nel cast di quest’edizione di Colorado, tra le novità, troveremo Rocco Tanica, nel ruolo di “sovrintendente ai contenuti buffi”, Cristina D’Avena, che reinterpreterà le hit del momento in “cristinadavenese”, gli iPantellas, Roberto Lipari, Fabio Celenza, Ria Antōniou, Daniele Gattano e Lorenzo Baglioni.

Per quanto riguarda i volti noti di Colorado, ci saranno Andrea Pucci, Leonardo Manera, Nando Timoteo, Rita Pelusio, Alberto Farina, Alessandro Bianchi, Paolo Casiraghi, Herbert Cioffi, Mary Sarnataro, i Panpers, Pino e gli Anticorpi, Enzo Paci, Gianluca “Scintilla” Fubelli, Valeria Graci, Claudio Lauretta e Barbara Foria.

Tra le altre novità di quest’edizione, infine, ci saranno Ippolita Baldini, Toni Bonji, Alessandra Faiella, Paolo Franceschini, Franco Rossi, Andrea Fratellini e il ritorno di Max Pieriboni.

Colorado | Dove vederlo

Colorado va in onda su Italia 1 e su Italia 1 HD, ogni venerdì sera, a partire dalle ore 21:10.

La puntata è visibile anche in streaming sul sito Mediaset.it dove sarà possibile rivederla anche una volta terminata la messa in onda nella sezione On Demand.

Colorado | Second Screen

Colorado è presente sul web con un sito ufficiale.

Il programma condotto da Luca e Paolo ha anche una pagina ufficiale su Facebook.

Su Twitter, l’account ufficiale del programma è @colorado_tv. La puntata si può commentare in diretta con l’hashtag #colorado.

Per chi vuole seguire il programma in liveblogging, infine, la puntata di oggi sarà disponibile in tempo reale su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:10.

Ultime notizie su Colorado

Tutto su Colorado →