Matrix, Greta Mauro a Blogo: "Darò voce alla piazza della Rete. Con Nicola Porro, ottimo rapporto lavorativo e personale" (Video)

L'intervista di Blogo alla conduttrice e giornalista romana.

Greta Mauro, giornalista e conduttrice romana, affiancherà Nicola Porro nella nuova edizione di Matrix, il programma di approfondimento giornalistico di Canale 5 che andrà in onda, in seconda serata, a partire da questa sera, mercoledì 21 settembre 2016.

In occasione della conferenza stampa di presentazione del programma, noi di Blogo abbiamo intervistato Greta Mauro che ha esordito, parlandoci del suo ruolo in Matrix che ricalcherà quello già visto in Virus - Il contagio delle idee, programma sempre condotto da Nicola Porro:

Il mio ruolo sarà quello di dare voce alla piazza della Rete. Cercherò di raccontare l'attualità, e dell'argomento della puntata, attraverso gli occhi della Rete e noi cercheremo di filtrarlo attraverso la nostra visione, il nostro linguaggio e il nostro modo di vedere le cose. E' un ruolo che ho già coperto nelle tre edizioni di Virus. E' andata bene, quindi abbiamo pensato di renderlo più centrale, in questo caso anche a livello scenografico. La centralità nello studio farà sì che anche gli interventi saranno diversi, sarà più facile intervenire e magari fare uno dei fuori programma o fuori copione. Il ruolo sarà quello ma sviluppato in maniera diversa.

greta-mauro-blogo.jpg

Greta Mauro, dal proprio punto di vista, ci ha parlato degli errori che bisogna evitare quando si ha a che fare con la Rete e i social network:

Credo che sia fondamentale analizzare quello che la Rete ci dà. Quando si ha bisogno di un'informazione, si va su Google e troviamo quello di cui abbiamo bisogno. Però bisogna cercare in tutti i modi di avere dei filtri e di sapere che tutto quello che dice la Rete non è la Bibbia. Bisogna valutare, prendere tutte le informazioni e valutarle, vedere quali sono quelle a cui è giusto dare più retta.

La giornalista ha continuato, parlando del suo rapporto lavorativo e personale con Nicola Porro:

E' assolutamente un ottimo rapporto, altrimenti non sarei qui. E' un ottimo rapporto lavorativo che, con il tempo, è diventato anche un ottimo rapporto personale. Con Nicola, si lavora molto bene. Siamo una squadra e questa è la cosa più importante in questo ambiente.

Infine, la Mauro ha confermato l'esistenza di nuovi progetti professionali personali:

Ci sono tantissimi progetti personali, quelli sono in continuo movimento...

Per le dichiarazioni complete, c'è il video a disposizione.

  • shares
  • Mail