Serie Tv, novità: Scoot McNairy in Fargo 3, NBC vuole The Last Policeman un poliziesco pre-apocalittico

NBC ordina il pilot di Spaced Out dal team di Undateable. Michael Zegen nel pilot Amazon The Marvelous Mrs. Maisel di Amazon

Fargo: Scoot McNairy, attualmente tra i protagonisti di Halt and Catch Fire, farà parte del cast della terza stagione della serie antologica di FX. E' stato il creatore di Fargo Noah Hawley ad annunciare il suo arrivo sul red carpet degli Emmy di domenica. Non ci sono ulteriori dettagli sul suo personaggio al momento. Fargo 3, attesa nel 2017 su FX (e in Italia su Sky Atlantic HD) dovrebbe essere ambientata nel presente, o quasi, con protagonisti due fratelli interpretati da Ewan McGregor. Il più grande dei due, Emmit, è un bel ragazzo, imprenditore nel settore immobiliare, mentre il più piccolo, Ray, lavora nell'ufficio che controlla i detenuti rilasciati sulla parola e ritiene il fratello responsabile della sua situazione. Nel cast anche Carrie Coon e Mary Elizabeth Winstead.

Progetto senza titolo di ABC: il canale di proprietà della Disney ha iniziato a lavorare a una comedy single-camera creata da Peter Murrieta e Bobby Bowman con protagonisti i comici di origine latina Felipe Esparza e Dustin Ybarra, prodotta dagli ABC Studios e 3 Arts. La comedy racconterà le vicende di tre fratelli ormai adulti, due dei quali interpretati da Murrieta e Bowman, che vivono insieme a Boyle Heights un quartiere di Los Angeles principalmente abitato da persone di origine messicana. Uno dei tre è destinato a diventare sindaco; un altro è uno che crea problemi ma è amato nel quartiere; e il terzo è il più piccolo, colui che mantiene la famiglia unita.

Progetto senza titolo CBS: in lavorazione una comedy single-camera, creata da Austin Winsberg con Eric e Kim Tannenbaum per i CBS Studios. Si tratta di un progetto semi-autobiografico, incentrato su una famiglia disfunzionale che sta ancora affrontando la morte del patriarca, scomparso un anno prima.

Spaced Out: Adam Sztykile e Bill Lawrence, creatori e produttori di Undateable, potrebbero tornare sulla NBC con una comedy lavorativa prodotta dalla Warner Bros, ambientata nel mondo del commercio dei viaggi spaziali.

The Last Policeman: NBC ha superato la concorrenza ordinando la realizzazione di un pilot tratto dal romanzo sci-fi mystery di Ben H. Winters, che sarà prodotto dalla Sony. Lo stesso Winters scriverà l'adattamento del suo romanzo, ambientato in un mondo che si sta preparando all'apocalisse, con l'annunciato devastante impatto di un asteroide. In questa situazione sociale e politica caotica, un detective del New Hampshire continua a compiere il suo dovere e a risolvere casi. Potenzialmente la serie risponde alle esigenze della NBC che oltre ai procedurali, cerca drama con "grandi idee" di fondo, con una trama più complessa come possono essere The Blacklist (e il suo spinoff in arrivo) o la novità Timeless.

The Marvelous Mrs. Maisel: Michael Zegen (Boardwalk Empire) entra nel cast del pilot Amzon drama creato da Amy Sherman-Palladino che vede già nel cast Rachel Brosnahan e Tony Shalhoub. Ambientata negli anni '50, la serie racconta le vicende di Miriam "Midge" Maisel (Brosnahan) una ragazza che sembra avere una vita già ben delineata, con la prospettiva di andare al college, trovare un buon marito, fare un paio di figli e ospitare cene eleganti nella sua casa di Manhattan. Ma la vita prenderà una svolta improvvisa e dovrà decidere se proseguire nel percorso già delineato o diventare una stand-up comedian di un club del Village. Zegen sarà Joel, marito di Midge che ben presto potrebbe diventare un ex. Affascinante e sicuro di se, Joel ama far ridere le persone ed essere al centro dell'attenzione e nonostante abbia un lavoro nell'azienda del padre, vorrebbe fare il comico. Non sopportando più la sua vita decide di lasciare tutto, ma non riuscirà mai ad abbandonare del tutto Midge.

  • shares
  • Mail