Grande Fratello, Andrea Palazzo (capo autori) a Blogo: “Dai nip ai vip cambia tutto, vogliamo parodiare il genere ma non faremo sconti” (VIDEO)

“Da parte nostra lo sforzo è stato spiegare ai vip che il Grande Fratello è una esperienza molto lontana da quello che di solito capita in una trasmissione televisiva. Non tutti l’hanno capito”

[blogo-video id=”1342813″ title=”Andrea Palazzo (autore Gf) a Blogo” content=”” provider=”brid” video_brid_id=”” video_original_source=”” image_url=”https://s3.eu-west-1.amazonaws.com/video.blogo.it/thumb/XY3WPsHJ-640.jpg” thumb_maxres=”0″ url=”233782″ embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTM0MjgxMycgY2xhc3M9J21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnQnPjxpZnJhbWUgY2xhc3M9J21wX3ZpZGVvX3RoZW1lIGlmcmFtZV9fbXBfdmlkZW9fdGhlbWUnIHNyYz0iaHR0cHM6Ly90dmJsb2cuYWRtaW4uYmxvZ28uaXQvdnAvMTM0MjgxMy8iIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0idHJ1ZSIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSJ0cnVlIiBtb3phbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49InRydWUiIGZyYW1lc3BhY2luZz0nMCcgc2Nyb2xsaW5nPSdubycgYm9yZGVyPScwJyBmcmFtZWJvcmRlcj0nMCcgdnNwYWNlPScwJyBoc3BhY2U9JzAnPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTM0MjgxM3twb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTM0MjgxMyAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzEzNDI4MTMgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

Cosa cambia, dal punto di vista autoriale e produttivo, nel passaggio dal Grande Fratello nip al Grande Fratello vip? Quanti dei concorrenti che varcheranno la porta della Casa di Cinecittà sono stati cercati dalla produzione e quanti invece si sono auto-candidati? Sono alcune delle domande che Blogo ha posto al capo degli autori del reality che questa sera, lunedì 19 settembre 2016, debutta in Italia nella sua versione celebrity con la conduzione di Ilary Blasi e Alfonso Signorini, in diretta su Canale 5.

Andrea Palazzo, alla guida del team di autori composto da Fausto Enni, Omar Bouriki, Emiliano Ereddia, Giulia La Penna, Tommaso Marazza, Davide Minnella, Massimiliano Novaresi, Francesca Picozza e Alessandro Santucci, ha spiegato che il cast è stato costruito cercando “persone che avessero esperienze molto diverse e con capacità di mettersi in gioco fino in fondo al di là della maschera“. Quindi, dopo aver ammesso che qualche no è arrivato, ha affrontato il capitolo ascolti: l’obiettivo è consolidare i risultati ottenuti dalla versione tradizionale del Big Brother o c’è spazio per un miglioramento degli stessi? Ed, ancora, Alessia Marcuzzi tornerà alla conduzione del Gf oppure il suo ciclo è terminato?

Tutte le risposte le trovate nel video integrale dell’intervista, in apertura di post.

Ultime notizie su Grande Fratello

Tutto su Grande Fratello →